Bollettino 8 Dicembre, in Campania i guariti superano largamente i positivi

Occupati 140 posti di terapia intensiva

Redazione Irno24 08/12/2020 0

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene quotidianamente da mesi, il bollettino relativo ai contagi da Covid-19 in Campania. Il bollettino riguarda l'8 Dicembre ma il riscontro temporale, è sempre importante ricordarlo, si riferisce alle ore 23:59 del giorno prima (7 Dicembre).

Positivi del giorno: 1080

Tamponi del giorno: 12360

Deceduti del giorno: 35

Guariti del giorno: 2575

Posti letto di terapia intensiva occupati: 140

Posti letto di degenza occupati: 1898

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 11/11/2020

La Campania torna a superare i 3mila casi Covid, i decessi sono 34

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene quotidianamente da diversi mesi, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda l'11 Novembre ma il riscontro temporale, è sempre importante ricordarlo, fa riferimento alle ore 23:59 del giorno precedente (in questo caso 10 Novembre).

Positivi del giorno: 3166 (ieri 2716)

Tamponi del giorno: 18446 (ieri 14290)

Deceduti del giorno: 34

Guariti del giorno: 690

Posti letto di terapia intensiva occupati: 181

Posti letto di degenza occupati: 2077

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/03/2020

De Luca ribadisce, ci vuole l'Esercito

Il Presidente della Regione, Vincenzo De Luca, facendo seguito alla corrispondenza dei giorni scorsi, ha scritto al Presidente del Consiglio, al Ministro della Difesa, al Ministro dell'Interno, al Capo del Dipartimento della Protezione Civile e al Prefetto di Napoli, segnalando che ancora oggi si registrano assembramenti dei cittadini e trasgressioni alle prescrizioni imposte in sede nazionale e regionale.

Diventa quindi ancora più urgente - scrive De Luca - la necessità di avere sul territorio unità delle Forze Armate a supporto delle Forze dell'Ordine, cui va il riconoscimento del grande sforzo organizzativo e di efficienza che sta assicurando su ampie aree del territorio per il rispetto delle misure sanitarie adottate.

La necessità dell'invio di pattuglie delle Forze Armate, come sollecitato dagli stessi Sindaci, diventa altresì indispensabile nei territori dove sono state adottate misure di restrizione più ampie, come i Comuni in quarantena. La Regione sta organizzando anche una presenza suppletiva di pattuglie della Protezione Civile nei Comuni interessati.

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/05/2020

Riaprono ristoranti e pizzerie, locali della "movida" chiudono alle 23

In Campania la riapertura di ristoranti e pizzerie senza limiti di orario. Invece, l'orario di chiusura dei locali dove si svolge la cosiddetta movida, e in particolare bar, "baretti", vinerie, gelaterie, pasticcerie, chioschi ed esercizi di somministrazione ambulante di bibite, resta fissato inderogabilmente alle ore 23.

Da venerdì riapriranno le aree mercatali non più soltanto per i generi alimentari. Si dà mandato alle amministrazioni comunali di predisporre i dispositivi di sicurezza nei mercati stessi. Sempre da venerdì, riprenderanno le attività delle autoscuole.

Gli orari fissati per i locali pubblici saranno soggetti a periodica valutazione in relazione alla situazione epidemiologica e al rispetto delle misure di sicurezza. Proseguiranno nei prossimi giorni gli incontri con le categorie interessate per condividere tutte le misure. Sono vietati eventi e party in sale da ballo e discoteche, all'aperto o al chiuso, che possono costituire pericolo di contagio.

L'ORDINANZA REGIONALE N° 49

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...