13 articoli nella categoria P2P Volley

Redazione Irno24 15/01/2023 0

Vittoria al tie break per la P2P Baronissi contro Santa Teresa Riva

La P2P ci ha preso gusto: dopo aver battuto Pomezia in trasferta al quinto set, passa al tie break (16-14, punto di Salvestrini) anche al Pala Irno di Baronissi contro le messinesi di Santa Teresa Riva. È quinta in Serie B1 con 19 punti e resta in corsa per i playoff. La partita è stata condotta sulle montagne russe. Le ospiti, allenate da Jimenez, hanno sfruttato la propria battuta, gli errori della P2P da fondocampo ma anche la percentuale in attacco deficitaria delle padrone di casa (21-25).

Baronissi non si è arresa, ha ripreso a battere tattico e ha toccato molti palloni a muro. In questo modo, ha beneficiato di molti palloni per il contrattacco e ha trovato gli spunti giusti per riportare la gara in equilibrio (25-15). Gli infortuni ed i contrattempi occorsi ad alcune atlete hanno costretto coach Castillo a rinunciare alle rotazioni. Messina, squadra esperta, ne ha subito approfittato e ha vinto il terzo set con ampio scarto (9-25).

Di fronte al bivio - una partita da vincere per restare in scia playoff oppure occasione persa - la P2P ha cambiato passo, usando le ultime gocce di energia. In un'azione da mani-fuori, Sanguigni ha rimediato la lussazione del dito. Ha stretto i denti ed è ripartita, punto su punto. La squadra tutta ne ha tratto giovamento: una scarica di adrenalina che le ha restituito motivazioni feroci.

Così la P2P ha vinto il quarto set 25-19 e ha trascinato Santa Teresa Riva al tie break; 8-6 al cambio di campo, poi 9-6 per le irnine ma le ospiti hanno annullato il vantaggio con la gigante Nielsen. È cominciata così la volata finale fino al 14-13. Baronissi ha sprecato la battuta e le siciliane hanno fatto altrettanto. In battuta Andeng, attacco avversario, difesa di Salvestrini, rifornimento proprio per lei e schiacciata finale per il 16-14 da urlo. Adesso il calendario impone tre settimane di lavoro senza partite. La P2P ritornerà in campo a febbraio per affrontare San Salvatore Telesino al Pala Irno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/01/2023 0

Gli acciacchi non frenano la P2P Baronissi, clamorosa rimonta a Pomezia

Il 2023 comincia con i fuochi d'artificio, in casa P2P Baronissi. A Pomezia, nella dodicesima giornata di Serie B1 femminile di volley, la squadra allenata da coach Castillo si è imposta al tie break (2-3) al termine di una clamorosa rimonta. “Un’impresa”, l’ha definita l’allenatore di origini peruviane.

A Pomezia, infatti, la P2P si è presentata con 11 atlete a referto, ma ha dovuto gestire acciacchi di varia natura e quindi, di fatto, erano disponibili solo 8 atlete su 11, compreso il libero e la seconda palleggiatrice. Nessun cambio a disposizione tra i ricettori, in attacco e al centro.

Nelle difficoltà, la P2P si è compattata e ha creduto al blitz, che poi si è materializzato: ha perso 25-15 il primo set; ha perfezionato la prima rimonta, imponendosi nella seconda frazione di gioco per 22-25; ha perso il terzo set, subendo un contro break di 8-1 (da 1-4 a 9-5 e time out Castillo), senza riuscire ad invertire la rotta.

Da questo momento, è cominciato il capolavoro di Baronissi: nuovo aggancio nel quarto parziale (20-25) e ultima spallata nel tie break, vinto 10-15 con attacco in fast di Andeng. Ha debuttato Martina Del Vaglio (183 centimetri, classe 1993), nuova palleggiatrice. Sostituisce Simoncini, passata a Marsala. Per Del Vaglio è un ritorno: con la P2P fu promossa in B1, vincendo la finale playoff a Palau (allenava Pierpaolo Veglia), in B1 fu poi allenata da Castillo che adesso l'ha ritrovata nel roster.

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/12/2022 0

La P2P Baronissi vince a Marsala ed è quarta in classifica

La P2P archivia il 2022 con una preziosa vittoria in trasferta e in tre set, a Marsala. Il successo in Sicilia consente ad Alikaj e compagni di posizionarsi al quarto posto in classifica, a quota 15 punti, nel girone E di Serie B1. Con i parziali di 18-25, 17-25 e 13-25, Baronissi ha riscattato lo scivolone casalingo che era maturato la settimana scorsa al Pala Irno, contro Fiamma Torrese.

Ora le irnine dovranno ripresentarsi in palestra focalizzando l’obiettivo sul nuovo anno solare: il calendario le costringe al riposo forzato, per compensare non solo il numero dispari di partecipanti al girone ma anche la rinuncia di Palermo, all’alba del campionato. Solo prima di Natale, dunque, sarà possibile verificare la precisa collocazione delle biancorossoblu in classifica, ma il successo di Marsala rinfranca e incoraggia. In Sicilia, la schiacciatrice Lara Salvestrini è stata mvp con 16 punti.

"Tatticamente le ragazze hanno meritato dall'inizio alla fine - osserva coach Castillo - complimenti a loro, perché hanno vissuto una settimana durissima e questo è il premio. A questo punto non faccio pronostici: con noi non si può. Siamo capaci di fare cose belle, ma anche di incappare nella giornata storta e uscire di scena. Oggi la squadra ha prodotto un gioco efficace, si è fatta valere e sono soddisfatto".

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/11/2022 0

P2P Baronissi corsara a Catania, è la seconda vittoria di fila

"Non lasciamo la continuità nel cassetto ma mettiamola nel trolley e portiamola con noi in Sicilia". All'auspicio di coach Castillo ha risposto la P2P sul campo: Baronissi ha battuto Catania in tre set e ha conquistato la seconda vittoria di fila. La migliore realizzatrice è stata l'opposto Liguori con 13 punti, seguita dalla schiacciatrice Alikaj (11).

Nel campionato di Serie B1, la P2P ottiene due vittorie di fila per la seconda volta. Era accaduto pure all'esordio in Serie B1: due hurrà consecutivi, alla prima e alla seconda giornata. In quel caso, però, i punti in cassaforte furono 5. Stavolta Baronissi fa bottino pieno e balza al terzo posto (12 punti in graduatoria), con una prospettiva interessante che potrebbe prendere forma.

Per respirare aria di alta classifica, però, occorrono pochi errori e motivazioni sempre altissime. Prima della sosta natalizia, che per la P2P sarà lunghissima, perché le tocca anche riposare per bilanciare il numero dispari di iscritte al girone E, le ragazze di coach Castillo dovranno affrontare la Fiamma Torrese al Pala Irno "Nando Nobile" di Baronissi (26 novembre, ore 17, ingresso libero) e poi ritorneranno in Sicilia per affrontare il Fly Volley Trapani, a Marsala, il 4 dicembre.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/11/2022 0

La corazzata Melendugno cade sotto i colpi della P2P Baronissi

Festa grande al PalaIrno "Nando Nobile" di Baronissi: la P2P batte in 4 set la corazzata Melendugno (in regia Caracuta, trascorsi in A1, presenze in Nazionale), costruita per vincere il campionato, e cancella con un largo sorriso la mini striscia negativa di 3 sconfitte di fila.

La squadra irnina ha vinto il match con i parziali di 25-13, 19-25, 25-23, 25-18 e adesso risale la classifica del girone E di Serie B1: 9 punti e la prossima trasferta di Catania da affrontare con rinnovato vigore. La mvp della partita è stata Joneda Alikaj. La schiacciatrice e capitano della P2P ha messo a terra 21 palloni. Contro Melendugno, una delle grandi favorite alla vittoria del campionato, Baronissi è partita fortissimo, battendo profondo. Poi ha liberato il braccio negli istanti decisivi.

Ivan Castillo, il coach, dedica la vittoria al lavoro di staff. "La squadra ha retto il confronto in tutti i reparti - osserva - nonostante il tasso tecnico delle avversarie. La palleggiatrice Caracuta è un'atleta di altissimo livello, ma l'abbiamo costretta a fare chilometri, perché abbiamo battuto benissimo, mettendo in difficoltà la loro ricezione".

Leggi tutto

Redazione Irno24 06/11/2022 0

La P2P spreca il vantaggio nel quarto set, Casal de' Pazzi ringrazia e vince

A testa alta, ma non basta. La P2P Baronissi cede in 4 set in trasferta a Roma, sul campo del Volleyrò Casal de' Pazzi. Finisce 3-1 per la squadra allenata da coach Ebana: punteggio 25-23, 18-25, 25-11, 25-23. La P2P ha toppato solo il terzo set, perso con largo passivo.

Poi ha perso la partita perché ha vissuto un po' l'epilogo dell'ultima frazione di gioco disputata la settimana scorsa contro Arzano. Era in vantaggio di 5 punti nel quarto parziale, che avrebbe potuto condurla al tie break, e con merito. Volleyrò, tuttavia, ha ridotto lo scatto, beneficiando degli errori di Baronissi, nuovamente numerosi.

Punto a punto, coach Castillo ha alzato il muro e ha deciso di giocare sull'opposizione dell'attacco avversario. La rimonta ha preso forma fino al sorpasso 22-23, poi un attacco quasi "lisciato" dalle capitoline si è trasformato in un beffardo pallonetto; 23 pari, nuovi sospiri, poi il 25-23 che ha mandato agli archivi il match. Vince chi sbaglia di meno. La P2P si ritrova di nuovo a fronteggiare questo dato oggettivo.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/08/2022 0

Il libero Claudia Grillo arricchisce il roster della P2P Volley

Claudia Grillo, salernitana doc, di ruolo libero, è una nuova giocatrice della P2P Volley Baronissi. "Ho vissuto 4 anni bellissimi a Santa Teresa Riva. La Sicilia resta la mia seconda famiglia ed è tatuata sulla mia pelle. Ritorno a casa perché avevo bisogno di nuove motivazioni e darò fondo a tutte le mie energie per difendere i colori della P2P in B1".

Laureata in Scienze motorie, toglietele tutto tranne il dinamismo: "Lo studio del movimento umano è la mia grande passione, insieme alla pallavolo". Le caratteristiche tecniche: "Sono stata sempre un libero di difesa, che è istinto e lettura. L'anno scorso, però, ho fatto un lavoro incredibile sulla ricezione, facendo registrare percentuali molto alte. La ricezione è tecnica, gesto che si ripete fino al raggiungimento del risultato". Numero 14, "quello che mi ha accompagnato nei miei viaggi".

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/07/2022 0

Il centrale Asia Fanella rinforza l'organico della P2P Volley

Asia Fanella, centrale, alta 186 centimetri, maglia numero 9, l'anno scorso a Pomezia in B1, è una nuova giocatrice della P2P Volley Baronissi. "La pallavolo è la mia cura", dice. Il camice e il pallone sono i suoi grandi amori: Fanella sta per laurearsi in medicina e punta alla specializzazione in pneumologia pediatrica.

"Fast e muro: posso adattarmi ai due fondamentali e sono a disposizione della società. Sarà una B1 difficile, dura; tutte le squadre si sono rinforzate e la P2P, guidata da un allenatore motivatore che mi ha fatto una grande impressione, è pronta a ribattere colpo su colpo".

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/07/2022 0

Per la P2P Volley la giovane palleggiatrice Stiaffini

La regìa chiama e Giulia Stiaffini risponde. La P2P completa il ruolo e annuncia l'ingaggio della palleggiatrice; ligure di Lerici, Giulia ha da poco compiuto 18 anni e proseguirà gli studi al "Genovesi" di Salerno, lì dove anni fa sono state scritte bellissime pagine di volley, al maschile. Ha scelto la maglia numero 7.

Coach Castillo le ha fatto una sorpresa: "Il video della nazionale iraniana, per dirmi fino a dove si può arrivare se si insegue in maniera feroce il proprio sogno, l'obiettivo". Il Vero Volley Monza è stato laboratorio, fucina, famiglia: "I campioni danno l'esempio in allenamento e non solo in partita. Ho capito cosa significhi mettersi a disposizione della squadra, del coach, della maglia".

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/07/2022 0

Camilla Sanguigni nuova schiacciatrice della P2P Volley

Prosegue la campagna acquisti della P2P. Camilla Sanguigni è una nuova schiacciatrice biancorossoblu. "La ricezione è il mio primo amore pallavolistico - dice - mi porto dietro gli insegnamenti ricevuti negli anni di formazione a Modena. Sotto rete prediligo palla spinta.

La B1 è il campionato della pazienza e della perseveranza, della tenuta fisica e mentale. Prendo la maglia numero 15, quella dei miei primi passi a Terracina. Sono pronta per Baronissi. Darò il meglio". Esami in campo ed esami fuori: studentessa in Biologia, una manciata di esami la separa dalla laurea.

Leggi tutto