132 articoli nella categoria Salernum Baronissi

Redazione Irno24 17/05/2024 0

Azzeramento cariche sociali e domanda ripescaggio per Salernum Baronissi

Il Salernum Baronissi prova a metabolizzare la retrocessione in Promozione maturata al termine della gara di sabato scorso con il Sant’Antonio Abate, reagendo e preparandosi a ridare slancio al proprio progetto calcistico attraverso un totale azzeramento delle cariche sociali.

Una scelta per rimodulare ruoli e competenze, per ricostruire un nuovo assetto dirigenziale che sia capace di gestire e guidare la nuova squadra con rinnovate ambizioni e programmazioni. La retrocessione ha lasciato delusione ma non scoramento e il presidente Giacomo La Marca è pronto a dare il via alla fase di rigenerazione societaria:

“È giusto dopo una retrocessione ridare slancio ad un progetto che in questi anni è cresciuto a 360 gradi; un lavoro che è sotto gli occhi di tutti. L’azzeramento delle cariche sociali e dirigenziali è un atto dovuto che ci permetterà di programmare il futuro. Siamo intenzionati a presentare domanda di ripescaggio, qualora si venissero a creare le condizioni per poter di nuovo partecipare al campionato di Eccellenza. Oggi però è prematuro capire le nostre reali possibilità, visto che sono ancora in corso i play off nazionali”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/05/2024 0

Salernum Baronissi, risoluzione consensuale per il dg Noschese

Il direttore generale Christian Noschese lascia il Salernum Baronissi. Una risoluzione consensuale che arriva al termine di una stagione difficile, culminata con la retrocessione in Promozione della società irnina. Una scelta di responsabilità per permettere alla società di programmare al meglio il prossimo futuro.

“Faccio un passo indietro. Scelta che avrei intrapreso anche in caso di salvezza. La sfortunata ed immeritata retrocessione non vanifica però il lavoro fatto da questa società in quattro anni di Eccellenza, che l'ha portata a diventare una realtà importante e riconosciuta sotto tutti i punti di vista. Con il presidente abbiamo concordato che è necessario un nuovo management sportivo ed organizzativo, che permetta di continuare questo processo e che porti entusiasmo e nuova linfa, a prescindere dalla categoria che il Salernum farà”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/05/2024 0

Il Salernum cade nel playout casalingo e retrocede in Promozione

Termina con un secco 0-2 il playout disputato allo stadio “Figliolia” tra Salernum Baronissi e Sant’Antonio Abate. La squadra della Valle dell'Irno retrocede, così, in Promozione. Al 4′, Maravola si accentra e serve Conte, il cui destro tocca il palo e si infila in rete. Nel finale di tempo, il Salernum preme. Il sinistro di Vignes su punizione chiama agli straordinari il portiere avversario, che si distende e devia in angolo. Prima del duplice fischio, Santonicola colpisce la traversa direttamente dal corner.

Nella ripresa, il portiere ospite Colantuono si oppone ai tentativi di Delle Donne e Guzzo. Il Salernum prova a rispondere, rinforzando l'attacco, ma al 96′ arriva lo 0-2 di Orlando che certifica la salvezza del Sant’Antonio Abate.

Leggi tutto

Redazione Irno24 06/05/2024 0

Salernum a valanga sul Faiano, la salvezza passa attraverso i playout

Una vera e propria prova d’orgoglio per il Salernum Baronissi sul terreno di gioco del “23 Giugno 1978” di Pontecagnano. I bluorange, infatti, hanno superato il Faiano nel match valido per la 34a e ultima giornata del girone B del campionato d’Eccellenza.

I ragazzi di De Felice approcciano molto bene la partita. Dopo 18 minuti, infatti, il punteggio vede gli irnini avanti per 3-0, in virtù delle reti messe a segno da De Maio, Delle Donne e Guzzo. Prima del rientro negli spogliatoi, ic’è il tempo per le doppiette di Delle Donne e De Maio, che portano il risultato sul 5-0.

Nella ripresa, le due squadre ricominciano da dove avevano lasciato. Al 70′ arriva il gol di Letizia e cinque minuti più tardi anche Marciano si aggrega alla lista dei marcatori. All’88’ il Faiano accorcia con Strianese, che fissa il punteggio sul 7-1 finale. Per il Salernum si tratta di una vittoria fondamentale. I bluorange si giocheranno la salvezza contro il Sant’Antonio Abate allo stadio “Figliolia” il prossimo 11 Maggio.

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/04/2024 0

Per il Salernum beffa al 91° contro la Pro Sangiorgese

E’ un gol nel finale a decidere il confronto tra Salernum Baronissi e Pro Sangiorgese, valido per il 32° turno del girone B del campionato d’Eccellenza campana. Al 26′ il Salernum va vicino al vantaggio. Cross dalla destra di Chkour e girata volante col destro di Cammarota, che si stampa sulla traversa.

Al 44′ l’arbitro Messina giudica da rosso un intervento di Terlino (Salernum) su Nocera. Al 91′ il gol decisivo: Salvatore raccoglie un pallone vagante e calcia dalla trequarti, il tiro sbatte sul palo, dopo la deviazione di Orlandi, e si insacca.

Leggi tutto

Redazione Irno24 21/03/2024 0

Salernum e Audax Cervinara non si fanno male, al "Figliolia" è 0-0

Termina senza vincitori né vinti il match del "Figliolia" tra Salernum Baronissi e Audax Cervinara, valido per il 30° turno del girone B del campionato d'Eccellenza campana. La compagine bluorange tiene il possesso, l'Audax prova a ripartire in contropiede. Al riposo si va sullo 0-0.

Nel secondo tempo, la gara segue la stessa trama della prima frazione: il Salernum gestisce palla e l'Audax non si scopre, poche le azioni degne di nota. All'89°, l'Audax coglie la traversa con un tiro di Dragone dalla trequarti. E' l'unico squillo vero e proprio, ma il risultato finale non cambia.

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/03/2024 0

Il Salernum fa reclamo per irregolarità della gara col Sapri

L’ASD Salernum Baronissi inoltra il preannuncio reclamo al Giudice Sportivo nei confronti del Sapri Calcio per irregolarità della gara Salernum Baronissi-Sapri Calcio, valida per la 28a giornata del girone B del campionato d’Eccellenza campana, che è si è disputata lo scorso 9 marzo allo stadio “Figliolia” di Baronissi.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/03/2024 0

Il Salernum difetta di precisione, col Sapri termina 0-0

Approccio positivo al match per i padroni di casa del Salernum Baronissi, che tengono palla e producono diverse azioni pericolose nelle quali, però, manca la precisione nell'ultimo passaggio. Al 22° Chkour prende il tempo a due difensori del Sapri, entra in area e prova il servizio per Marciano, ma la sfera si spegne sul fondo. Al 43° è Marciano a creare scompiglio nella sedici metri del Sapri, ma anche in questo caso è mancata la precisione.

Nella ripresa, il confronto prosegue seguendo quanto già visto nel primo tempo. Al 58° Montemarani calcia da fuori area, costringendo Orlandi alla deviazione in corner. Nel finale è ancora Orlandi a salvare su un tiro ravvicinato. Dopo 3 minuti di recupero, il direttore di gara fischia tre volte. Tra Salernum e Sapri termina 0-0 nel 28° turno di eccellenza campana.

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/03/2024 0

Vittoria di rigore per il Salernum Baronissi sul campo della Calpazio

Al "Tenente Vaduano" di Capaccio, la Calpazio ha ospitato il Salernum Baronissi in occasione del match valido per il 27° turno del girone B del campionato di Eccellenza campana. Primo tempo equilibrato, con leggero predominio di campo da parte dei bluorange. L'azione più pericolosa è rappresentata da un tiro dalla distanza di Santonicola.

Nella ripresa, è la Calpazio a prendere in mano le operazioni, ma Orlandi resta inoperoso. Al 25°, il Salernum sfiora il vantaggio: Chkour si rende pericoloso, ma Maiese in maniera provvidenziale salva la situazione, deviando la sfera sulla linea di porta.

L'ingresso in campo di Letizia al 30° segna la svolta. Il fantasista napoletano, al 42°, semina il panico nell'area di rigore avversaria e costringe Magliano al fallo da rigore. Dagli 11 metri si presenta lo stesso Letizia, che non sbaglia e regala al Salernum la rete da tre punti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/02/2024 0

Il Salernum Baronissi affida la panchina a Severo De Felice

Severo De Felice è il nuovo tecnico del Salernum Baronissi. La decisione arriva all’indomani delle dimissioni di Angelo Teta, che sono state accettate dalla società. De Felice, 51enne di origini lucane, è stato presentato alla squadra ed ha tenuto il primo allenamento, iniziando la preparazione settimanale che porterà alla sfida con il Calpazio.

De Felice, oltre ad un passato da calciatore con il ruolo di portiere, ha avuto esperienze da allenatore con Scafatese, Altamura, Gelbison, Madrepietra Daunia, San Severo e Paganese.

Leggi tutto