38 articoli nella categoria Virtus Arechi

Redazione Irno24 12/09/2022 0

Virtus Arechi fuori dalla Supercoppa già al primo turno

Una Virtus Arechi Salerno incerottata è costretta a dover salutare la Supercoppa di Serie B già a trentaduesimi, al Pala Longo fa festa la neopromossa Sala Consilina (68-80). Coach Di Lorenzo deve fare a meno di Bottioni e Capocotta, a Rinaldi concede giusto qualche minuto dopo il precampionato saltato e durante la gara deve rinunciare prima a Beatrice e poi a Laquintana (tanto spazio per gli under Loïq e Peluso).

Problemi che all'inizio la Virtus riesce comunque a mascherare, specie con Moffa e Zucca che colpiscono subito dal perimetro, spingendo la squadra sull'11-2, che successivamente diventa 16-6 con la tripla di Beatrice. Ma proprio le conclusioni dal perimetro, così come i tiri liberi, iniziano con il passare dei minuti a diventare un problema per i blaugrana, che al 14' devono iniziare a fare i conti anche con Misolic (suo il canestro del 28-29).

Dopo l'antipasto messo in mostra nel primo tempo, nella ripresa il capitano ospite sale ulteriormente di giri, spingendo i suoi fino al 40-50. Ma la Virtus ha ancora la forza di rispondere, due giochi da tre punti di Donadoni e Laquintana ed ecco che tutto torna in discussione. Ma per poco. Sul finire di terzo quarto, infatti, gli ospiti scappano nuovamente via e, nonostante l'uscita per falli di Misolic al 35', riescono a gestire senza affanni gli ultimi minuti, conquistando la qualificazione ai sedicesimi della Supercoppa.

Leggi tutto

Redazione Irno24 21/08/2022 0

Si raduna la Virtus Arechi Salerno, primo allenamento il 22 Agosto

Domenica 21 Agosto parte ufficialmente la stagione 22-23 della Virtus Arechi Salerno. I blaugrana si ritroveranno al Pala Longo di Capriglia per sottoporsi alle visite mediche, da lunedì 22 al via gli allenamenti agli ordini di coach Di Lorenzo. Nella prima parte della preparazione precampionato, la squadra si dividerà tra Palazzetto, Centro Sportivo Casignano e piscina Millennium.

Questi i convocati per il raduno. Playmaker: Riccardo Bottioni, Ernesto Beatrice, Emanuele Caiazza (2003). Guardie: Giovanni Laquintana, Massimo Peluso (2004). Ali: Niccolò Rinaldi, Niccolò Moffa, Alessio Donadoni, Antonio Di Donato (2003), Marco Capocotta (2004), Antonio Pio D'Amico (2003), Luca Piacente (2004), Carmine Caporaso (2006). Pivot: Dario Zucca, Loiq Marie Dabangdata (2003), Mahamat Kader (2004).

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/08/2022 0

Svelato il calendario, la Virtus Arechi Salerno parte in casa con Luiss Roma

Sipario ufficialmente aperto sulla stagione 2022-23, questa mattina infatti è stato svelato il calendario del prossimo campionato di Serie B Old Wild West di basket. La Virtus Arechi Salerno farà il suo debutto il 2 ottobre alle ore 18:00 al Pala Carmine Longo di Capriglia contro la Luiss Roma.

La settimana successiva spazio alla prima trasferta con la sfida di Cassino, il 15 gennaio terminerà il girone di andata con il derby in casa di Sant’Antimo, mentre il 7 maggio sempre contro i napoletani si giocherà l’ultima gara della fase regolare.

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/07/2022 0

Il play Ernesto Beatrice fa ritorno alla Virtus Arechi

La campagna acquisti si completa con un gradito ritorno, la Virtus Arechi Salerno è infatti felice di annunciare il tesseramento del playmaker classe '90 Ernesto Beatrice (180 cm). Impossibile, dunque, dire di no al richiamo della famiglia per chi ha già vissuto due stagioni con indosso il blaugrana.

“Torno alla Virtus con l’entusiasmo e la gioia di un figlio che ritorna a casa. Alla chiamata del presidente, del direttore sportivo e del coach non ho esitato neppure un secondo nel dire sì e quindi nell’accettare un progetto ambizioso e stimolante. Il roster, infatti, è ricco di talento, ma direi soprattutto di uomini pronti all’impegno.

Conosco bene l’ambiente e la società e so quanto per quest’ultima sia fondamentale mettere avanti l’aspetto umano a quello tecnico. Non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi con i ragazzi e di lavorare con coach Di Lorenzo, con il quale si è creata subito la giusta alchimia e immediatamente abbiamo stabilito il mio ruolo all’interno della squadra”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/07/2022 0

Virtus Arechi Salerno nel girone D del campionato di B 22-23

Ieri pomeriggio, la Federazione Italiana Pallacanestro ha diramato i gironi della stagione 2022-23 di Serie B; la Virtus Arechi Salerno, come da tradizione, è stata inserita nel raggruppamento D. Queste le squadre:

Del.Fes Avellino, Nuova Cestistica Lions Bisceglie, AG Sport Caserta, Virtus TSB 2012 Cassino, Basket Corato, Action Now 2019 Monopoli, Pescara Bk 2.0, Virtus Pozzuoli, Luiss Roma, Pallacanestro Roseto, Pallacanestro RuvoDiPuglia, Pall. Trinità Sala Consilina, Virtus Arechi Salerno, Pall. Partenope Sant'Antimo, CJ Basket Taranto, Teramo a Spicchi 2K20.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/07/2022 0

Colpaccio della Virtus Arechi, arriva il capocannoniere della B Laquintana

Si scrive Giovanni Laquintana, si legge capocannoniere dell’ultimo girone D di Serie B. Tanto basta per presentare il secondo super colpo di mercato (dopo l'ala pivot Zucca dal Torrenova) messo a segno dalla Virtus Arechi Salerno. La guardia classe 1991 (185cm) nell’ultima stagione vissuta con Monopoli ha messo insieme numeri impressionanti: 33% da tre, 44% da due, 84% ai liberi, 1° per falli subiti (6.9 a gara), 39 assist e soprattutto 469 punti realizzati con una media a partita di 24.7 che significano, tenendo conto delle dieci gare giocate in meno rispetto a tutti gli altri contendenti, miglior realizzatore del campionato 2021-22.

Le prime parole di Laquintana da giocatore della Virtus: “Sono felicissimo di iniziare questo nuovo percorso, sin da subito coach e ds mi hanno fatto una grandissima impressione. Credo fortemente nel progetto della società, ed infatti la sera stessa in cui ho ricevuto la proposta ho detto sì. Non c’era nulla da pensare.

Sono prettamente un giocatore offensivo e quindi darò il massimo da questo punto di vista, ma prometto che mi metterò a disposizione della squadra anche dal punto di vista difensivo. Mi aspetto una stagione competitiva sia per quello che stanno facendo le altre squadre e sia per il cambio della formula del campionato, ma con lavoro e sacrificio possiamo raggiungere i nostri obiettivi”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/05/2022 0

A Reggio la Virtus Arechi alza bandiera bianca e perde il quarto posto

Una sconfitta che fa male, una sconfitta che complica i piani. La Virtus Arechi Salerno va ko a Reggio Calabria (65-61) e deve, a quaranta minuti dalla fine della stagione regolare, lasciare il quarto posto in classifica. La gara: la posta in palio è alta e quindi inevitabilmente anche la tensione, per entrambe le squadre, raggiunge livelli non comuni. Ciò significa tanti errori e match dal punteggio basso.

Il primo scossone arriva al 6' quando Ingrosso realizza la tripla del 9-5 per i padroni di casa, ma proprio dalla stessa zona di campo la Virtus risponde, e anche in modo importante nella parte finale del primo quarto, con due triple di Rinaldi e una del rientrante Romano (15-16 al 10'). Sempre dall'arco dei tre punti, ma questa volta con Mennella, i blaugrana colpiscono anche in chiusura del primo tempo, ritrovando così il vantaggio e toccando addirittura il 50% dal perimetro.

Un dato che persiste anche in avvio di ripresa, quello che cambia invece è il punteggio. Con le triple di Rinaldi e Coltro, due consecutive per quest'ultimo, la Virtus al 25' costruisce il vantaggio più importante di serata, 31-42 al 25'. Che non dura, però, tantissimo. In meno di due minuti, infatti, Reggio colpisce per tre volte di fila dal perimetro e così in un amen rimette tutto in discussione (40-44). Altri sessanta secondi e arriva anche il sorpasso con il canestro di Kekovic.

Salerno, comunque, ha la capacità di non scomporsi e di riuscire a rimettere subito il piede sull'acceleratore, ma nonostante il nuovo +4 anche questa volta non viene spezzato l'equilibrio. Cosa che riesce, però, a fare Reggio al 35' quando va sopra di cinque lunghezze, poi Ingrosso colpisce in un paio di circostanze dal perimetro, costringendo definitivamente la Virtus alla sconfitta.

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/04/2022 0

Reazione veemente, la Virtus Arechi supera Torrenova ai supplementari

A differenza dell'andata è servito un supplementare, ma la gara del Pala Longo ha raccontato esattamente le stesse cose della sfida disputata sul finire del 2021 in Sicilia. Una squadra che domina per lunghi tratti (questa volta Fidelia Torrenova) e un'altra che risponde nel finale (questa volta la Virtus Arechi Salerno) conquistando due punti pesantissimi (85-78).

Come accaduto in tutte le ultime giornate, anche questa volta coach Di Lorenzo deve fare i conti con qualche assenza di troppo (out Cimminella e Romano), torna invece a disposizione Moffa. Ma, a prescindere dagli interpreti, è di squadra che la Virtus fa grossa fatica nel primo tempo. Al 7' Torrenova costringe Salerno a sfruttare il primo timeout dopo gli 8 punti in fila di Zucca e la tripla di Bolletta (4-11).

Ma la sospensione non basta per sbloccare i blaugrana dal punto di vista offensivo. L'unico verso sussulto è tutto griffato Caiazza dall'11' al 12' con 6 punti di pura voglia che permettono di arrivare al -5. Ma la situazione, così come lo svantaggio, non migliora a inizio ripresa. Per nulla. Tempo tre minuti e Torrenova è già sul 29-41. Coach Di Lorenzo allora ferma immediatamente la partita, ma anche questa volta la risposta è timida.

Fino a quando nella quarta frazione non arriva quella veemente. Decisiva. Mennella, Bonaccorso e Rinaldi ribaltano il punteggio al 37' (66-64), ma per la zampata vincente tocca attendere l'overtime dove ci pensa Rinaldi nel finale a mettere al tappeto Torrenova con due triple in pochissime secondi, ribaltando anche la differenza canestri.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/04/2022 0

Vita facile per la Virtus Arechi a Forio, Di Lorenzo: "Atteggiamento super"

Il feeling con i derby è sempre stato speciale per la Virtus Arechi Salerno, e allora, nonostante il momento non esattamente semplicissimo, la squadra di coach Di Lorenzo non poteva che imporsi anche in casa di Forio (49-79). La gara: all'inizio la tensione sembra accompagnare un po' i blaugrana, ma nonostante questo, sin dal primo possesso, il punteggio ha un solo padrone.

Con Milosevic costretto ad alzare bandiera bianca dopo pochissimi secondi e raggiungere così Grilli in infermeria, Forio non riesce ad arginare prima Marini e poi Rinaldi che spingono la Virtus, costretta a sua volta a dover rinunciare a Moffa e con tanti giocatori chiamati a stringere i denti, sul +8 dopo pochi minuti. Un vantaggio che, di fatto, viene dimezzato soltanto in avvio di seconda frazione (+4), dopodiché è un vero e proprio monologo salernitano.

Bonaccorso chiude il primo tempo con 8 punti pensatissimi, Rinaldi invece colpisce da qualsiasi posizione in avvio di ripresa. Ma è il gioco corale che fa la differenza, quello che permette alla Virtus di toccare addirittura il +26 nella terza frazione. Tradotto: derby finito con netto anticipo e vittoria ritrovata. Da segnalare nel finale il debutto e il primo punto tra i senior del giovanissimo Piacente.

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/03/2022 0

Casi Covid nei Lions Bisceglie, rinviata gara con Virtus Arechi

Virtus Arechi Salerno comunica che, di comune accordo con la società Lions Bisceglie, a causa del numero elevato di test positivi al Covid-19 nel gruppo squadra pugliese, la gara del girone D di Serie B di basket, in programma domenica 27 marzo alle ore 18:00 al Paladolmen, è stata rinviata al 21 aprile con palla a due fissata alle ore 20:00.

Leggi tutto