Cerca...

799 articoli nella categoria Regione

Redazione Irno24 16/04/2020 0

Inizia la distribuzione delle mascherine alle farmacie campane

Comincia da oggi la distribuzione alle farmacie campane delle prime 500mila mascherine acquistate dalla Regione. Questo primo blocco, come da protocollo con Federfarma e Assofarma, sarà distribuito prioritariamente alle fasce deboli partendo dall'esenzione ticket, alle persone anziane, e a quelle che hanno terminato la quarantena.

Dall'inizio della settimana prossima, poi, le mascherine saranno distribuite a tutte le 1.800 farmacie della Campania e, progressivamente, ai medici di famiglia, e quindi alle famiglie campane prima di renderne obbligatorio l'uso per tutti, all'esterno delle abitazioni, in vista dell'imminente Fase 2. La Regione, che ne acquisterà 3 milioni, ha già avuto la disponibilità da Poste Italiane alla consegna diretta delle mascherine nelle prossime settimane.

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/04/2020 0

Un piano regionale per lo screening di massa, l'annuncio di De Luca

"E' in corso di definizione in queste ore - riporta una nota del Governatore della Campania, Vincenzo De Luca - un Piano Regionale per lo screening di massa sui cittadini campani. Questo piano di monitoraggio, prevenzione e cura relativo al Covid-19 deve svilupparsi in modo parallelo al piano di rilancio delle attività economiche e sociali.

La Fase 2, che è ormai prossima, non dovrà mai perdere di vista il controllo sanitario e la garanzia di sicurezza per le nostre famiglie. Il Piano Regionale di screening dovrà coinvolgere centinaia di migliaia di nostri concittadini, nel corso delle prossime settimane. E' un Piano organizzato che sarà articolato in tre azioni.

1) Sviluppo ulteriore delle attività ordinarie, presso i laboratorio pubblici e l'Istituto Zooprofilattico, di controllo del contagio tramite l'uso dei tamponi. L'obiettivo è quello di giungere, procurandosi le forniture necessarie, soprattutto in materia di reagenti, a lavorare circa 3mila tamponi al giorno. Questa attività è destinata soprattutto a persone sintomatiche.

2) Screening mirato su alcune fasce particolari: familiari di pazienti in isolamento domiciliare; personale sanitario e delle forze di polizia;​ soggetti che riprendono l'attività economica; anziani delle case di accoglienza; fasce deboli (disabili, malati di diabete); operatori del trasporto, dipendenti pubblici a contatto con l'utenza. In tale attività si prevede un coinvolgimento pieno di strutture pubbliche e di laboratori privati.

3) Screening di massa a persone asintomatiche, partendo dagli anziani, da territori più densamente abitati, da categorie economiche esposte al pubblico (ristoranti, bar, alberghi). Tale attività dovrà portare a centinaia di migliaia di controlli nei prossimi mesi. Sarà un lavoro concreto, chiaro, al di là della confusione che si è determinata sulle tipologie di controlli e al di là di annunci propagandistici che si rincorrono in Italia".

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/04/2020 0

Covid-19, Regione prepara "fase 2" con un piano di verifica del contagio

E' in preparazione un Piano regionale di controlli e di test di verifica del contagio in Campania, in vista dell'avvio ormai prossimo delle attività produttive. Lo rende noto la Regione in una nota. Nel Piano, che sarà definito nella giornata di domani, saranno impegnati laboratori pubblici, laboratori privati e tutte le risorse organizzative disponibili.

In queste ore si sta lavorando a reperire tutte le forniture di laboratorio necessarie, a cominciare dai reagenti indispensabili per processare i tamponi, quasi scomparsi nel nostro Paese. Intanto Giovedì ci sarà il primo incontro tra task force e Associazione Costruttori, operatori balneari e della cantieristica, per definire un protocollo di sicurezza in vista della Fase 2.

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/04/2020 0

De Luca: "Interi gruppi familiari positivi, preoccupa il napoletano"

"Il monitoraggio quotidiano dei casi di contagio in Campania - afferma in una nota il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca - fa rilevare la presenza di interi gruppi familiari positivi. La situazione è preoccupante in alcune realtà della provincia di Napoli, dove nei giorni scorsi si sono registrati comportamenti poco responsabili da parte di gruppi di cittadini. Si registrano 61 casi a Casoria, 58 a Giugliano, 52 a Pozzuoli, 52 a Marano, 49 ad Afragola, 36 a Frattamaggiore e Frattaminore, per un totale di 308 contagi.

L'Asl Napoli 2 è impegnata in un lavoro straordinario per ricostruire la catena di rapporti avuti dai contagiati ed evitare la diffusione dell'epidemia. Ma è necessario avere comportamenti rigorosi e non i rilassamenti che in quei territori si sono registrati, con centinaia di persone in mezzo alle strade. Invito le Forze dell'ordine a sviluppare il più rigoroso controllo per contrastare atteggiamenti scorretti.

L'Asl Napoli 1 è impegnata a contenere, con i necessari controlli territoriali, un focolaio di contagio che è emerso nella città di Napoli, nell'area del Vomero. E' urgente anche qui ampliare e rendere rigorosi i controlli.

Dovrebbe essere chiaro a tutti che i comportamenti scorretti offendono e danneggiano la stragrande maggioranza dei cittadini che rispetta le regole con grande spirito di sacrificio. Così come dovrebbe essere chiaro che più si è responsabili e prima finisce questa emergenza. E' evidente che il permanere di situazioni di rischio renderebbe inevitabili misure territoriali di quarantena ancora più pesanti".

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/04/2020 0

Raffiche di vento in tutta la Campania, l'avviso della Protezione Civile

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo valevole a partire dalle 18 di oggi (Martedì 14 Aprile) e fino alle 12 di domani (Mercoledì 15) per "venti localmente forti con raffiche". Le correnti sono in arrivo da Nord-Est.

Si raccomanda agli enti e alle autorità competenti di porre in essere tutta le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi e, in particolare, di prestare attenzione alla corretta tenuta delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti.

Leggi tutto