Cerca...

163 articoli nella categoria Eventi

Redazione Irno24 08/09/2021 0

Salerno, ai Barbuti la rievocazione dello sbarco degli Alleati

Giovedì 9 Settembre alle ore 21, in Largo Santa Maria dei Barbuti, nel centro storico di Salerno, torna il “Salerno Day”. È la decima edizione della manifestazione ideata nel 2012 da Peppe Natella ed Eduardo Scotti per rievocare i fatti storici dello sbarco degli Alleati del 9 settembre 1943, che avviò la campagna per sconfiggere il nazismo e il fascismo in Europa.

Con Andrea Carraro, Claudio Lardo ed Eduardo Scotti parteciperanno al Salerno Day lo storico Francesco Cacciatore e studenti e ricercatori dell'Università di Salerno. Ubaldo Baldi porterà il saluto dell'Associazione Partigiani. Direttore tecnico Raffaele Sguazzo. Il Salerno Day 2021 chiude la XXXVI edizione della rassegna estiva di teatro “Barbuti Festival” (ingresso 10 euro).

Leggi tutto

Redazione Irno24 07/09/2021 0

"Street Party" col Chimera Quartet a Mercato San Severino

Martedì 14 Settembre, alle 20:30, in località Ospizio di Mercato San Severino, Chimera Acoustic Quartet presenta "Street Party", uno spettacolo voce e musica dal vivo con successi italiani ed internazionali. L'evento, per il quale è necessario il Green Pass, è organizzato dall'Associazione "La Meglio Gioventù" in collaborazione con il Comune di San Severino.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/09/2021 0

"Dinner in the Sky", a Salerno un'insolita cena a 50 metri d'altezza

Anche a Salerno l'esclusivo evento "Dinner in the Sky", la cena panoramica per 22 persone che, una volta sedute ed imbracate in piena sicurezza, vengono sollevate in aria da una gru a 50 metri di altezza. Il tavolo da 5 tonnellate viene sostenuto da 16 cavi di acciaio.

Dopo la tappa di Bellagio, sul Lago di Como, dall'8 al 12 Settembre, sarà la volta di Salerno fra il 23 e il 26 Settembre 2021. La sede dell'insolita cena, preceduta da un aperitivo "coi piedi per terra", sarà la Stazione Marittima.

TUTTE LE INFORMAZIONI PER PARTECIPARE

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/09/2021 0

Barbuti Festival 2021, chiusura con il "Salerno Day"

Venerdì 3 Settembre, alle ore 10:30, presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno, sarà presentato il Salerno Day 2021 che chiude la XXXVI edizione della rassegna estiva di teatro “Barbuti Festival”. Nel corso della conferenza stampa, sarà presentato in dettaglio anche il calendario predisposto, congiuntamente, per le annuali manifestazioni in memoria dello sbarco degli Alleati a Salerno durante la Seconda Guerra Mondiale.

L’iniziativa infatti è il frutto del desiderio di collaborazione tra le associazioni e istituzioni della Provincia che ogni anno si dedicano a preservare la memoria storica del territorio e che hanno scelto di coordinare le rispettive attività. Si comincia il 9 settembre alle 21.15 con il tradizionale “Salerno Day”, uno spettacolo-racconto con Andrea Carraro e Claudio Lardo sul palcoscenico dello storico teatro dei Barbuti, nel centro storico di Salerno, con la conduzione di Eduardo Scotti e la collaborazione dell’Associazione Culturale Mubat.

Il 10 e l’11 settembre sarà il momento di “Avalanche Day”, rassegna curata dall’Associazione Mubat con l’amministrazione comunale di Battipaglia, sul litorale dello sbarco, in località Spineta. Il 10 avrà luogo, alle 10:30, la presentazione della rivista scientifica “Occupied Italy”; l’11 si svolgerà la tradizionale rievocazione in costume dello sbarco alleato, a partire dalle 17:30, con a seguire concerto della U.S. Naval Forces Europe Band.

Sempre il 10 settembre, alle ore 19:00, al MOA di Eboli verrà presentato il libro di Pasquale Capozzolo “Guida ai luoghi dell’Operazione Avalanche”, con a seguire la proiezione della visita virtuale al museo “In the arms of MOA”. Il 12 settembre, infine, sarà la volta del Bunker Tour Salerno 2021, visita guidata ai bunker militari della zona, organizzato dall’Associazione Avalanche 1943 in collaborazione con il MOA, la Italy War Route, la federazione Maestri del lavoro di Salerno e il gruppo Esplorando la Campania. Tutti gli eventi si svolgeranno nel rispetto delle normative di sicurezza relative al Covid-19.

Leggi tutto

Redazione Irno24 30/08/2021 0

La Notte dei Barbuti propone "Febbre per il commissario Riccardi"

Martedì 31 Agosto, alle ore 21:30, in largo Santa Maria dei Barbuti, nel centro storico di Salerno, nell’ambito de La Notte dei Barbuti, diretta da Brunella Caputo, Gabbianella Club Events porta in scena “Febbre per il commissario Riccardi”, di Maurizio De Giovanni. Con Paolo Cresta. Ingresso 10 euro.

La passione brucia il sangue, gli occhi, la vita. La passione è una febbre che non lascia scampo. Ti scivola dentro, a tradimento. Coglie l’ attimo in cui l’anima è scoperta e si fa strada dagli occhi, per invadere il cuore, le viscere, il cervello. La passione è una febbre che si insinua, un morbo letale e democratico che devasta senza riguardo ricchi e poveri, uomini e donne, buoni e cattivi, giovani e vecchi.

La passione è una febbre con la quale il commissario Luigi Alfredo Ricciardi deve confrontarsi ogni giorno. Spettatore attonito degli orrori figli della passione. E’ il maggio del 1932, Ricciardi si muove nel dedalo intricato dei vicoli napoletani, nelle orecchie tre numeri; negli occhi l’immagine di un uomo, morto; nella mente un unico pensiero: la passione è una febbre che uccide.

Leggi tutto