Cerca...

156 articoli nella categoria Solofra

Redazione Irno24 02/10/2020 0

Solofra, il sindaco annuncia diverse guarigioni dal Covid

Nei giorni scorsi - scrive il sindaco di Solofra, Vignola - abbiamo comunicato la notizia che un nostro giovane concittadino era guarito dal Coronavirus. Oggi siamo felici di annunciare che anche gli altri 4 cittadini contagiati nel periodo Agosto-Settembre, tra cui la sig.ra Vilma Scarano e il giovane Francesco Ruggiero, sono risultati negativi ai test di controllo e sono quindi guariti. Finalmente potranno abbracciare le rispettive famiglie, ritornare tra la gente e riprendere le proprie attività.

Leggi tutto

Redazione Irno24 30/09/2020 0

Deposito incontrollato di rifiuti speciali, multato titolare di conceria a Solofra

I Carabinieri della Stazione Forestale di Serino, a seguito di attività di controllo presso le concerie ubicate nel territorio di Solofra, finalizzati alla tutela dall’inquinamento del torrente Solofrana, hanno elevato una sanzione amministrativa di 6500 euro a carico del titolare di una conceria, ritenuto responsabile del deposito incontrollato di rifiuti speciali (superamento del limite temporale).

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/09/2020 0

Inquinamento Solofrana, sequestrata conceria e denunciate 6 persone

Permane alta in Irpinia l’attenzione dei Carabinieri del Gruppo Forestale nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica e, in particolare, alla gestione illecita di rifiuti. I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (N.I.P.A.A.F.) di Avellino, unitamente ai colleghi delle Stazioni Forestali di Serino e Forino, hanno denunciato 6 persone ritenute responsabili dell’illecito smaltimento di rifiuti pericolosi.

Nello specifico, all’esito di controlli sulle attività conciarie ubicate nel territorio comunale di Solofra, finalizzati al contrasto dell’inquinamento del torrente Solofrana, procedevano al sequestro di un opificio conciario che effettuava lavorazione e concia delle pelli in assenza delle necessarie autorizzazioni.

Il titolare della medesima attività veniva deferito alla Procura di Avellino anche per il deposito incontrollato di circa 25 mc di rifiuti detenuti all’interno dell’azienda (costituiti da imballaggi misti, imballaggi in plastica, scarti di cuoio conciato, ritagli, cascami, polveri di rasatura e di circa 50 mc di rifiuti liquidi provenienti dal ciclo di lavorazione delle pelli) nonché per lo smaltimento illecito di rifiuti pericolosi e non, costituiti da imballaggi contaminati da sostanze pericolose (prodotti chimici per la lavorazione delle pelli).

Sono stati denunciati anche i titolari di altre 5 aziende che negli anni pregressi avevano proceduto allo smaltimento e al trasporto di rifiuti pericolosi prodotti dal citato opificio (costituiti da imballaggi contaminati da sostanze pericolose), facendoli passare per rifiuti non pericolosi. Oltre al deferimento in stato di libertà, a carico del titolare della conceria veniva elevata una sanzione amministrativa di oltre 2mila euro per l’omessa compilazione del registro di carico e scarico dei rifiuti detenuti in azienda, non rintracciabili dalla documentazione esibita.

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/09/2020 0

A Solofra le scuole ricominciano il 1° Ottobre

Il Sindaco di Solofra, Michele Vignola, con ordinanza n. 70 del 22 Settembre 2020, ha disposto il rinvio alla data del 1° Ottobre 2020 dell'inizio delle attività didattiche degli istituti scolastici di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale. Lo ha comunicato l'amministrazione stessa attraverso la pagina social istituzionale. Questo il documento ufficiale.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/09/2020 0

Droga nascosta dietro la tv e cartucce illegali in garage, 20enne di Solofra nei guai

Credeva che quel vano occultato dal televisore potesse consentirgli di sottrarsi alle proprie responsabilità, ma non è andata come sperava: all’esito della perquisizione domiciliare, i Carabinieri della Stazione di Solofra hanno denunciato un 20enne del posto, ritenuto responsabile di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio nonché detenzione illegale di munizionamento.

I militari hanno rinvenuto circa 10 grammi di marijuana e hashish abilmente nascosti dal giovane dietro a un televisore. Inoltre, i Carabinieri hanno recuperato anche alcune cartucce per fucile illegalmente detenute, occultate nel garage. Il tutto è stato sottoposto a sequestro e per il 20enne è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura di Avellino.

Leggi tutto