Cerca...

1408 articoli nella categoria Salerno

Redazione Irno24 13/09/2021 0

Arrestato 42enne che derubò cancelliera alla Cittadella Giudiziaria di Salerno

Questa mattina, personale della Polizia Giudiziaria, Aliquota Polizia di Stato, ha arrestato Pietro Immediata, 42enne di Montecorvino Rovella, in relazione al "furto aggravato con destrezza" commesso il 18 Agosto 2021 ai danni di una cancelliera della Cittadella Giudiziaria di Salerno.

In base alle indagini, scattate dopo la denuncia della persona offesa, l'uomo sottrasse il portafogli dalla borsa della donna, lasciata incustodita sulla scrivania della sua postazione.

La verifica dei registri di accesso alla Cittadella e delle immagini delle telecamere di videosorveglianza dei negozi limitrofi ha permesso di appurare che l'uomo si era introdotto in Tribunale alle 10:50 da Via Dalmazia, uscendo dalla stanza della malcapitata (la 314) con in mano un portafogli da donna, poi abbandonato nei pressi di una vicina farmacia, dopo essersi impossessato della somma di 70 euro.

L'uomo non è nuovo a tali reati: gli accertamenti della Polizia hanno rivelato che a Gennaio e Febbraio 2021 aveva derubato un'impiegata dell'Ospedale Ruggi e un Magistrato della medesima Cittadella.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/09/2021 0

Incassa e non consegna la console "conveniente", denunciato 40enne salernitano

I Carabinieri della Stazione di Lioni (AV) hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 40enne della provincia di Salerno, ritenuto responsabile di truffa. A cadere nella sua trappola un giovane del posto che, in cerca di un buon affare, veniva attratto dal prezzo oltremodo conveniente di una nota console per videogiochi in vendita online: ignaro del raggiro in cui sarebbe incappato, effettuava il pagamento di circa 450 euro mediante bonifico.

Ma, ricevuta la somma pattuita, il fittizio venditore ometteva la consegna della console e si rendeva irreperibile. Attraverso una serie di accertamenti, i Carabinieri sono riusciti ad identificare il presunto malfattore per il quale, alla luce delle evidenze emerse, è scattato il deferimento in stato di libertà.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/09/2021 0

De Luca e il nuovo ospedale di Salerno: "Sarà il secondo della Campania"

"Oggi, con il Presidente De Luca e l’impegno della Regione, abbiamo presentato il progetto del nuovo Ospedale di Salerno. Un’opera unica che migliorerà il servizio ai pazienti, la didattica della Facoltà di Medicina e la vivibilità della città con un grande piano di rigenerazione urbanistica. Ha una valenza economica ed occupazionale". Questo il commento del Sindaco Napoli.

"Una sanità sempre più moderna e vicina ai bisogni dei cittadini campani", sottolinea De Luca. "Si tratta del più vasto investimento mai realizzato a livello regionale nella rete ospedaliera; quello di Salerno sarà il secondo ospedale della Campania, con un polo spinale unico in regione".

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/09/2021 0

Salerno, sospensioni idriche il 15 e 16 Settembre

Mercoledì 15 settembre, dalle ore 11.00 alle ore 18.00, al fine di eseguire intervento riparativo, sarà sospesa l’erogazione idrica in Viale delle Ginestre. Lo fa sapere Salerno Sistemi in una nota.

Giovedì 16, invece, dalle 13.00 alle 17.00, sospensione in zona Pastena: Piazza Caduti Di Brescia, Largo Prato, Via Biagio Garofalo, Via Michelangelo Juliano, Via Rocco Cocchia, Via Giacomo Raccioppi, Via Oreste Petrilli, Via Carlo Mele, Via Gabriele Napodano, Via Santa Margherita, Via Antonio Petrone, Via Giovan Battista Amendola, Via Bartolomeo Eustachio, Via Sichelmanno.

Si avverte che, nella fase di ripristino dell’esercizio, pur in costanza dei requisiti di potabilità, potrebbe rilevarsi la presenza di acqua torbida. Il fenomeno è naturalmente superabile lasciando scorrere l’acqua dal rubinetto prima di utilizzarla. La Società si adopererà per ridurre al minimo il disagio all’utenza interessata.

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/09/2021 0

Movida sicura, controllati oltre 800 esercizi pubblici fra Salerno e provincia

Le Forze dell'ordine hanno perseverato in un'azione di controllo nel salernitano per limitare gli assembramenti - anche provocati dalla consumazione di cibi e bevande all'aperto - al fine di garantire il rispetto del distanziamento e delle direttive ministeriali e regionali.

Tutte le zone del capoluogo interessate dalla movida, dove più elevati sono i rischi di possibili affollamenti, sono state controllate dal dispositivo interforze che vede il coordinamento tra Polizia, Carabinieri e Finanza, nonché la preziosa sinergia operativa con Polizia Provinciale, Polizie Locali ed Esercito, che attuano le direttive indicate nell’ordinanza disposta dal Questore a seguito delle indicazioni emerse in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto di Salerno.

Particolare attenzione è stata rivolta al controllo degli esercizi pubblici e degli apparecchi automatici del capoluogo per evitare il consumo di alcolici oltre l’orario consentito e la distribuzione di tali bevande a minori. Questi i risultati: 7332 persone controllate; 3952 veicoli controllati; 862 esercizi pubblici controllati; 4 persone sanzionate per mancato uso della mascherina; 8 sanzioni al Codice della Strada.

Leggi tutto