Cerca...

25 articoli nella categoria Jomi Salerno

Redazione Irno24 27/09/2020 0

Jomi al terzo hurrà di fila, Ferrara piegata con 22 gol di scarto

Netta vittoria della Jomi Salerno che supera in maniera agevole l'Ariosto Ferrara tra le mura amiche della palestra Palumbo, nel match valevole quale terza giornata della Serie A Beretta. Finisce 35-13 in favore della formazione allenata da coach Avram che centra la terza vittoria su altrettante gare sin qui disputate.

Parte subito forte la Jomi che piazza un parziale di tre reti a zero. Al 13' le campane allungano ancora il passo grazie alle reti di Gomez e Romeo (7-2). Capitan Napoletano e compagne continuano a premere il piede sull'acceleratore: al 20' il tabellone recita 10-3 in favore delle campane. La prima frazione di gioco si chiude con la Jomi avanti 16-5.

La musica non cambia nel secondo tempo, l'Ariosto Ferrara non riesce a trovare la via del gol. Dopo cinque minuti la Jomi vola sul +15 (20-5). Il sette allenato da Avram continua a spingere ed al 15' allunga sino al 27-9. Bisogna attendere il 23' per la doppia cifra della formazione emiliana che realizza con Marrochi il 30-10. La gara è praticamente senza storia e si chiude con un eloquente 35-13.

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/09/2020 0

Jomi attende Ferrara alla Palestra Palumbo, match a porte chiuse

Impegno casalingo per la Jomi Salerno. La formazione allenata da coach Avram sarà di scena sabato 26 settembre con inizio alle ore 18:30 alla Palestra Palumbo contro l'Ariosto Ferrara. Nonostante la decisione della Federazione Italiana Giuoco Handball di riaprire le palestre al pubblico, la società salernitana ha deciso di far disputare anche l'incontro in programma sabato a porte chiuse. La partita sarà visibile in streaming sulla piattaforma Eleven Sport.

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/09/2020 0

Largo successo della Jomi Salerno sul campo del Cingoli

Netta vittoria della Jomi Salerno che, nella seconda giornata della Serie A Beretta femminile, supera in trasferta la Santarelli Cingoli con il risultato finale di 41 a 26. Prime reti in massima serie per la giovane Giulia Rossomando. Esordio anche per il neo acquisto Belèn Canessa Perez.

La cronaca: Partono subito forte le due formazioni, al quinto minuto la Jomi è avanti di una rete (1-2). Al 10' capitan Napoletano e compagne sono sempre avanti di un gol (3-4). Cingoli prova a tenere testa alle avversarie poi viene fuori il sette allenato da Avram. Al 18' la Jomi è avanti di cinque (5-10). Al 23' le salernitane continuano a premere sull'acceleratore, il risultato è di 13 ad 8 in favore della Jomi. Il primo tempo si chiude con il risultato di 16 a 9 in favore della compagine salernitana.

Al 5' della ripresa Cingoli accorcia con un sette metri di Bartolucci (14-19). Al 10' il sette allenato da Avram allunga sino al +9 (15-24), mister Analla è costretto a chiamare il time out. La Jomi continua a spingere, al 15' il vantaggio è di dieci reti (19-29). Al 22' capitan Napoletano e compagne allungano sino al +12 (21-33). Al 25' con un gran gol di Kovacheva ed una marcatura di Lauretti Matos allunga ancora (22-37). Nei minuti conclusivi coach Avram manda in campo anche Rossomando che con grande freddezza realizza la rete numero 38 e numero 40 della Jomi Salerno grazie a due sette metri. Esordio anche per Canessa Perez.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/09/2020 0

Belèn Canessa Perez è il nuovo colpo di mercato della Jomi Salerno

La Jomi Salerno batte un altro colpo di mercato. Dopo l'ingaggio delle bulgare Kovacheva e Todorova, infatti, la società cara al presidente Pisapia annuncia l'ingaggio del capitano della nazionale cilena Belèn Canessa Perez. Ala sinistra di grande esperienza, dotata di passaporto italiano, ha nel contropiede e nella fase difensiva le sue armi migliori. Si tratta di un'atleta versatile con spiccate doti difensive. La sua non è la prima esperienza in Italia avendo indossato la casacca della Nuova HF Teramo insieme alla sorella Daniela e nella scorsa stagione la maglia del Casalgrande Padana.

“Sono davvero molto contenta – afferma – di questa opportunità, potrò giocare infatti in una delle formazioni più forti d'Italia. Mi impegnerò al massimo e cercherò di dare il mio contributo alla squadra. Sono convinta che sarà una bella stagione ed anche una bella esperienza dal punto di vista personale. Ho scelto la Jomi Salerno perchè è dotata di un roster di tutto rispetto ed anche perchè mi piace il modo in cui giocano. Inoltre credo che Laura Avram sia davvero un'ottima allenatrice”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/09/2020 0

Pontinia lotta, nel finale la Jomi rompe l'equilibrio e vince la prima

Il campionato di serie A Beretta è ripartito. Dopo i lunghi mesi di sosta forzata, la Jomi Salerno è tornata in campo tra le mura amiche della Palestra Palumbo. Vittoria casalinga per la formazione allenata da Laura Avram che supera con il risultato finale di 26 a 19 un'ottima Cassa Rurale Pontinia.

Inizio scoppiettante per le ospiti allenata dall'ex coach Nasta, dopo sette minuti di gioco le laziali sono avanti di uno (2–3). Al 15' è ancora Pontinia a comandare il gioco, Barbosu e compagne conducono per 6 a 5. Al 19' Pontinia si porta avanti di due reti, le laziali conducono con il punteggio di 8 a 6. La Jomi Salerno pian piano si scioglie ed al 28' trova il pareggio sul 9 a 9. Il primo tempo si chiude con il risultato di 12 a 10 in favore delle salernitane.

Ad inizio ripresa la Cassa Rurale Pontinia prova subito a pareggiare i conti, riuscendo nell'intento sperato al quinto minuto (13–13). Si viaggia sui binari dell'equilibrio, al 10' il risultato recita 15–15. Continua il botta e risposta tra le due squadre, il risultato è sempre di parità (17–17) quando il cronometro segna il quattordicesimo minuto. La Jomi Salerno si scatena nel finale di match, al 23' capitan Napoletano e compagne conducono con il risultato di 20 a 18.

Al 25' il sette allenato da Avram continua a premere sull'acceleratore: il risultato è 22 a 18 quando mancano 5' minuti al suono finale della sirena. Capitan Napoletano e compagne giocano in sicurezza: al 29' la Jomi Salerno conduce con il risultato di 25 a 18. La sfida si chiude con la vittoria della formazione allenata da coach Laura Avram con il punteggio di 26 a 19.

Leggi tutto