Cerca...

18 articoli nella categoria Rari Nantes

Redazione Irno24 21/09/2020 0

Rari Nantes Salerno fuori dalla Coppa Italia a testa alta

La Rari Nantes Salerno fuori dalla Coppa Italia. Inserita nel gruppo con Ortigia e Posillipo, nel raggruppamento giocato alla Scandone di Napoli, fin dall’inizio si era capito che sarebbe stata un’impresa difficile riuscire a superare il turno. I giallorossi, infatti, sono stati costretti a giocare due gare in un giorno, al mattino contro la forte Ortigia Siracusa, che sabato aveva battuto il Posillipo per 10-7, e nel pomeriggio contro i napoletani, ovviamente molto più riposati.

Uno sfortunato sorteggio, che ha inciso sul rendimento dei ragazzi allenati da mister Citro, che proprio nella seconda gara, quella decisiva, hanno accusato la stanchezza, in particolar modo nella seconda parte della gara, lasciando campo ai rossoverdi. Adesso tutta l’attenzione sarà verso il campionato, in attesa di conoscere le linee guida sull’eventuale riapertura, seppur parziale, delle piscine. La Rari continuerà ad allenarsi in attesa del debutto del 3 ottobre a Roma contro la Lazio.

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/09/2020 0

Rari Nantes con Ortigia e Posillipo nel girone di Coppa Italia

Torna la pallanuoto giocata, quella vera e con i tre punti in palio. La Fin ha infatti diramato i calendari della prossima Coppa Italia. La formula quest’anno prevede la composizione di quattro gironi, con gare di sola andata che si svolgeranno il 19 e 20 settembre. Nel suo girone la Rari Nantes Salerno dovrà vedersela con Posillipo e Ortigia. Il raggruppamento si giocherà alla piscina Scandone di Napoli il 19 e 20 settembre.

Sorteggio “sfortunato” per i giallorossi, che dovranno affrontare in un unico giorno, il 20 settembre, al mattino la forte formazione siciliana dell’Ortigia e nel pomeriggio il Posillipo. Qualificandosi le prime due, è chiaro che la Rari dovrà mettercela tutta e dosare bene le forze per affrontare al meglio entrambe le gare, soprattutto la seconda, contro avversari molto più riposati.

Leggi tutto

Redazione Irno24 06/09/2020 0

I giovanissimi della Rari Nantes affidati alla campionessa De Benigno

Alla Rari Nantes Salerno si pensa all’oggi ma anche e soprattutto al domani e ai giovanissimi che potrebbero diventare i futuri campioni giallorossi. In questa ottica va inserito l’innesto nello staff tecnico della campionessa di pallanuoto Raffaella De Benigno.

Un curriculum da brividi quello della pallanuotista salernitana, che ha mosso i primi passi nella Salernitana Nuoto, nella quale ha militato fino alla promozione in A2 nel 2004/2005, per poi passare in serie A al Volturno, poi alla Polisportiva Nervi e dal 2008 al 2011 al Rapallo, dove ha vinto la Len Cup. Nella stagione 2011-2012 con il Recco conquista il “triplete” mettendo in bacheca il campionato italiano, la Champions Cup e la Super Coppa. Chiude la carriera a Cagliari, ma resta saldamente legata al mondo della pallanuoto, anche sentimentalmente, avendo sposato il bomber della Rari Michele Luongo.

“Ho subito accettato l’incarico dopo un colloquio con il presidente Gallozzi - ha dichiarato De Benigno - Mi ha illustrato i suoi progetti per il settore giovanile e mi ha proposto di farne parte. Sono contentissima di entrare nella grande famiglia della Rari e spero di poter trasmettere ai ragazzi tutto ciò che ho appreso nella mia carriera dagli allenatori straordinari che ho avuto”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 31/08/2020 0

Lo "Squalo" Spatuzzo torna alla Rari Nantes

Dopo un anno di separazione, torna alla Rari Nantes Salerno il 23enne Giuliano Spatuzzo, soprannominato lo “Squalo” dai supporters giallorossi. Il duttile attaccante si è già messo a disposizione di mister Citro per cominciare la preparazione al prossimo campionato. È stato anche lui partecipe della storica promozione in serie A1 nel campionato 2018-2019, prima che le strade si dividessero. Nell’anno trascorso in serie A2, Spatuzzo ha trovato la continuità di gioco e un ottimo rendimento, mettendo a segno anche 11 reti, prima che il Covid rendesse necessario sospendere i campionati.

“E’ come se non me ne fossi mai andato - afferma Spatuzzo - nel mio cuore ci sono sempre stati i colori giallorossi. Di fatto quest’anno ero sempre sui gradoni a tifare per i miei compagni. Ho un forte legame con questa società per svariati motivi, uno di questi è sicuramente ritrovare mister Citro, che mi ha formato sotto tutti gli aspetti sin da piccolo e per il quale nutro una profonda stima. Nonché il presidente Gallozzi che ho sempre guardato con ammirazione per l’amore e la passione che infonde in questo sport”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/08/2020 0

Diramato il calendario A1, Rari Nantes debutta nuovamente al Foro Italico

La Fin ha diramato il calendario della prossima serie A1 di pallanuoto. Il 3 ottobre, a tenere a battesimo la Rari Nantes Salerno nella massima competizione nazionale sarà ancora una volta, come l'anno scorso, la piscina del Foro Italico di Roma, dove gli uomini di mister Citro dovranno vedersela con la Lazio. Prima in casa contro Trieste la settimana dopo, il 10 ottobre.

Peculiarità di questo torneo, che negli ultimi giorni ha registrato il ritiro della Sport Management, una delle formazioni protagoniste negli scorsi anni, è che ogni formazione osserverà un turno di riposo, e alla Rari toccherà alla terza di andata. Il derby contro Posillipo è previsto a dicembre (andata) e ad aprile (ritorno) e sarà l'unico dopo che la Canottieri Napoli, avvalendosi di una norma federale, ha deciso di ripartire dalla serie A2.

Per quanto concerne i campioni d'Italia della Pro Recco, saranno a Salerno il 7 novembre, nella speranza che le piscine possano accogliere il pubblico. Il campionato della Rari Nantes si chiuderà l'8 maggio 2021 a Brescia.

Leggi tutto