Cerca...

108 articoli nella categoria Salernitana

Redazione Irno24 19/01/2021 0

Salernitana, preso il terzino Sanasi Sy dai francesi dell'Amiens

L’U.S. Salernitana 1919 comunica - attraverso il proprio sito ufficiale - di aver raggiunto l’accordo con l’Amiens SC (campionato di Ligue 2 francese) per il trasferimento a titolo definitivo del difensore classe ’99 Sanasi Sy. Il calciatore, un terzino molto promettente, stando a quanto riferiscono gli esperti di mercato, ha firmato con il club granata un contratto fino al 2024.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/01/2021 0

Salernitana dominata dall'Empoli con 5 gol, granata mai in partita

Una Salernitana a dir poco impalpabile incassa in trasferta cinque gol dall'Empoli nel primo posticipo serale della 18a giornata di B, iniziando dunque il 2021 come aveva concluso l'anno precedente: perdendo malamente e senza mai segnare, incassando di contro 10 reti in 3 partite.

Mai in partita la squadra di Castori, in balìa dei toscani sin dall'inizio. La prima frazione si chiude 4-0 per i padroni di casa, che segnano al 19° con Ricci, al 28° con Stulac, al 35° con Mancuso e al 42° con Parisi. Notte fonda per la Salernitana, che nella ripresa prova ad affacciarsi dalle parti di Brignoli più che altro perchè l'Empoli, comprensibilmente, rallenta. Eppure, a 3 minuti dalla fine, Olivieri (entrato da pochissimo al posto di La Mantia) sigla l'eloquente 5-0.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/01/2021 0

La Salernitana prende il centrocampista Coulibaly dall'Udinese

Attraverso il proprio sito ufficiale, l’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con l’Udinese Calcio per il trasferimento a titolo temporaneo, con opzione e contro-opzione, del centrocampista classe ’99 Mamadou Coulibaly. Il calciatore indosserà la maglia numero 2.

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/01/2021 0

Assolo granata poi il rosso che cambia tutto: Salernitana-Pordenone finisce 0-2

Pessimo inizio di 2021 per la Salernitana, che in un colpo solo perde l'inviolabilità casalinga e la leadership del campionato. All'Arechi il Pordenone passa 0-2, riscattando la scoppola rimediata nello scorso torneo. Nei primi 20 minuti è monologo granata, con Tutino, Kupisz, Bogdan e Cicerelli vicini al gol.

L'episodio che stravolge la partita è l'espulsione di Capezzi al 28°, punito severamente dal direttore di gara per un fallo giudicato pericoloso. Rosso anche per l'allenatore Castori. Da qui in poi la Salernitana va in tilt a livello nervoso e perde il filo del gioco. Alla mezz'ora della ripresa, gli ospiti passano di testa con Barison, proprio colui che aveva subito il fallo da espulsione.

In tema di espulsioni, i granata ne collezionano un'altra per doppio giallo a Di Tacchio. In 9, i granata provano generosamente a raggiungere il pareggio ma si sbilanciano ed incassano nel finale il raddoppio di Diaw.

Leggi tutto

Redazione Irno24 30/12/2020 0

Effetto Balotelli immediato per il Monza, la Salernitana perde 3-0

Al cospetto della corazzata Monza, guidata in avanti dagli ex milanisti Balotelli e Boateng, la Salernitana soffre ed esce sconfitta con un sonoro 3-0. Belec si oppone come può alle offensive locali ma i granata soccombono nettamente, chiudendo con l'amaro in bocca un avvio di stagione eccezionale: è tuttora capolista del campionato, seppur a braccetto con l'Empoli. E' Balotelli ad aprire subito le danze, segnando al 5° su assist di Augusto.

Super Mario fa reparto praticamente da solo e funge da fulcro del gioco, attirando su di sè i difensori della Salernitana, con conseguenti varchi che si aprono per gli uomini di Brocchi. A metà tempo Anderson, protagonista assoluto del colpaccio a Venezia, spreca la facile chance del pari. Intorno al 30° Belec si supera su Boateng e Carvalho, sull'altro fronte è Di Gregorio a deviare il tiro di Di Tacchio.

Allo scadere del primo tempo, dopo l'ennesima parata di Belec (su Frattesi), il Monza raddoppia grazie a Barillà, su azione avviata da una grande giocata di Balotelli. Nella ripresa, i ritmi si fanno via via più blandi e i brianzoli controllano il match. A 25 dalla fine, palo di Carvalho, in pieno recupero il tris di Armellino.

Leggi tutto