Cerca...

72 articoli nella categoria Università

Redazione Irno24 14/10/2021 0

Unisa, giornata di studi su tutela privacy durante emergenza Covid

Martedì 19 ottobre 2021, alle ore 10.30, presso l'Aula Magna “Vincenzo Buonocore” (Edificio A2, campus di Fisciano), in occasione della sottoscrizione ufficiale del Protocollo d'intesa tra l'Università di Salerno e l'Autorità garante per la Protezione dei Dati personali, si terrà la Giornata di Studi dal titolo "La tutela della privacy durante l’emergenza Covid-19".

L'incontro, volto ad approfondire gli aspetti e i profili connessi al trattamento e alla protezione dei dati personali al tempo della pandemia, vedrà la partecipazione e l'intervento del Presidente dell'Autorità Garante della Privacy, Pasquale Stanzione.

Nel rispetto del protocollo di Ateneo, gli interessati a partecipare sono invitati ad inviare una mail all’indirizzo cerimoniale@unisa.it, che confermerà il posto assegnato in sala.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/09/2021 0

Unisa, 1705 studenti hanno partecipato al test di accesso a Medicina

Si è conclusa al campus di Fisciano la prova di ammissione ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia / Odontoiatria e Protesi dentaria. E' di 1705 il numero degli studenti effettivi che hanno partecipato al test iniziato ufficialmente alle ore 13 e con una durata fissata in 100 minuti.

Numerose le unità di personale, tra docenti e tecnici-amministrativi, che sono state impegnate anche quest'anno nello svolgimento di tutte le operazioni.

L'Ateneo ha lavorato ad un articolato piano organizzativo al fine di garantire una efficiente gestione delle attività, nel massimo rispetto della normativa di sicurezza anti Covid, aggiornata lo scorso 25 agosto con il nuovo Protocollo Unisa. I posti disponibili sono, anche per quest’anno, 156 per Medicina e Chirurgia e 30 per Odontoiatria e Protesi dentaria.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/09/2021 0

"Unisa studenti vax day" all'Ospedale di Salerno l'8 Settembre

Nell’ottica della ripresa della vita universitaria in presenza, mercoledì 8 settembre, l’Ateneo di Fisciano, in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, organizza l’iniziativa “UNISA STUDENTI VAX DAY”, una seduta di vaccinazione dedicata a tutti gli studenti dell’Università.

L’open day studentesco si svolgerà dalle ore 14.00 e fino alle ore 20.00 presso il Centro Vaccinale Ruggi. Attraverso un form on line, disponibile a breve su Unisa.it, l’Ateneo avvierà la raccolta delle prenotazioni fino al 7 settembre. Per gli studenti prenotati ci sarà la possibilità di scegliere la fascia oraria di preferenza, così da garantire all’hub vaccinale un fluido ed organizzato svolgimento delle operazioni.

“Ringrazio l’Azienda Ospedaliera per il consueto spirito di collaborazione verso queste importanti iniziative per la nostra comunità - dichiara il Rettore Vincenzo Loia - Rivedere i nostri studenti tornare a vivere i campus Unisa è una immagine che ci riempie di energia positiva”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 31/08/2021 0

Unisa, dal 2 Settembre riapre la biglietteria Busitalia

Busitalia rende noto, attraverso il proprio sito ufficiale, che da Giovedì 2 Settembre 2021 verrà riattivato lo sportello ubicato presso il Terminal Bus dell'Università degli Studi di Salerno. Questi i giorni e gli orari di apertura al pubblico: Lunedì, Martedì e Giovedì dalle ore 08:00 alle ore 13:00.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/08/2021 0

Onde magnetiche supersoniche, il Dipartimento di Fisica Unisa nel team ricerca

In un articolo pubblicato dalla prestigiosa rivista Nature Physics, un team di ricercatori, condotto dal gruppo dell’Università di Tecnologia di Delft (TU Delft), in collaborazione con altri scienziati da Kiev, Lancaster, Nijmegen e che include la prof.ssa Roberta Citro del Dipartimento di Fisica dell’Università di Salerno, ha dimostrato una nuova tecnica per generare delle onde magnetiche che si propagano in un materiale ad una velocità maggiore di quella del suono.

Queste onde, chiamate onde di spin, producono molto meno calore rispetto a quello generato per effetto Joule nelle correnti elettriche convenzionali, rendendole dei candidati promettenti per i dispositivi elettronici futuri, basati sulla magnonica, con una significativa riduzione di consumo di potenza. Fisici ed ingegneri di tutto il mondo stanno costantemente pensando a modi per migliorare la performance di dispositivi elettronici convenzionali.

Molte delle loro idee ruotano intorno all’idea di sostituire le correnti elettriche, che conducono i segnali nei dispositivi che portano informazioni, con onde. Le onde sono eccitazioni coerenti, il che significa che l'informazione può essere codificata sia nell'ampiezza che nella fase dell'onda. Interferenze e diffrazione, fenomeni naturali per un'onda di qualsiasi natura, consentono la creazione dei cosiddetti circuiti logici basati sulle onde, minuscoli elementi costitutivi per le future applicazioni di elaborazione dei dati.

Poiché le onde viaggiano attraverso materiali con una resistenza significativamente inferiore rispetto alle correnti elettriche, hanno il potenziale di ridurre drasticamente il consumo energetico per l'elettronica futura. Il team internazionale di scienziati è ora riuscito a creare onde magnetiche coerenti con lunghezza d'onda delle dimensioni di un nanometro usando impulsi di luce ultracoerenti che incidono su un antiferromagnete.

Mentre è noto che gli impulsi di luce sono in grado di influenzare le proprietà magnetiche dei materiali antiferromagnetici, la possibilità di generare e far propagare onde spin con la luce era ancora abbastanza inaspettata, e la ricerca porterà nuovi risvolti nell’elettronica basata sulla magnonica.

Leggi tutto