5 risultati con la parola chiave caritas

Redazione Irno24 29/04/2020 0

Diocesi Salerno dona macchinari al "Ruggi" attraverso la Caritas

Non si ferma l’opera di solidarietà della Chiesa salernitana nei confronti di chi soffre durante l’emergenza legata all’epidemia di Covid-19. Al fine di sostenere lo sforzo degli operatori sanitari dell’ospedale “Ruggi” di Salerno, che in questo momento è in prima linea nel fronteggiare la crisi, l’arcivescovo, S.E. Mons. Andrea Bellandi e i sacerdoti della Diocesi, per il tramite della Caritas, che si è presa cura di tutta la fase organizzativa, hanno donato al nosocomio salernitano diverse apparecchiature medicali.

Nella mattinata di mercoledì 29 aprile sono stati consegnati alle autorità sanitarie del Ruggi: 2 Aspiratori chirurgici elettrici per secrezione; 1 Defibrillatore bifasico; 1 Elettrocardiografo con carrello; 1 Lampada Scialitica Portatile; 1 Sollevapazienti elettrico.

La Chiesa salernitana, attenta ai bisogni delle persone e di ciò che serve per meglio accudirle, ha voluto con questo gesto andare incontro concretamente a chi soffre, con la sicura speranza che la Grazia del Signore sia di conforto e nella certezza che presto tutto questo passerà.

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/04/2020 0

Caritas di Salerno aperta a Pasqua e Pasquetta per i senza fissa dimora

Non si ferma nemmeno a Pasqua l’opera dei volontari e degli operatori della Caritas di Salerno Campagna Acerno, che anche e soprattutto in questi giorni di festa sono stati impegnati a non lasciare da soli gli “ultimi”.

Circa 15 senza fissa dimora, Domenica di pasqua e Lunedì di Pasquetta, hanno trovato aperte le porte del centro diurno “San Francesco di Paola”, dove hanno trovato ristoro e accoglienza, sempre nel massimo rispetto delle attuali disposizioni anti-Covid. In serata, gli stessi, si sono poi spostati presso il dormitorio “Gesù Misericordioso”.

In questi giorni gli operatori della Caritas, inoltre, in collaborazione con le Misericordie, sono impegnati nella distribuzione di pacchi alimentari alle famiglie più bisognose della città, oltre a fare da supporto per le realtà cittadine e della Diocesi che hanno bisogno e richiedono aiuto.

È attivo anche un servizio di supporto psicologico telefonico, al quale tutti possono rivolgersi per chiedere aiuto o solo per manifestare un particolare disagio. Resta inoltre operativo, seppur con modalità di accesso differenti, il Centro di Ascolto Diocesano, al quale è possibile rivolgersi nei casi di necessità.

Leggi tutto

Redazione Irno24 31/03/2020 0

Covid-19, lavoro incessante della Caritas a favore del bisognosi

La Caritas Diocesana di Salerno Campagna Acerno, in questo momento di grande emergenza sanitaria e sociale, mantiene attivi i suoi servizi, rimodulandoli alle nuove esigenze e tenendo conto delle normative in vigore, finalizzate al contenimento del contagio da Covid-19.

"I nostri volontari lavorano ogni giorno - spiega il direttore, don Marco Russo - al fine di mantenere attivi i nostri servizi e fare da coordinamento per le attività di solidarietà che sono collegate alla Caritas, come ad esempio i Centri di Ascolto parrocchiali, che coprono gran parte del territorio diocesano. A tutti loro, e a quanti ci sostengono, va il mio ringraziamento e quello di quanti potranno usufruire di questa generosità. In questo momento, così difficile, bisogna avanzare uniti mirando alla fine dell’emergenza e a tenere assieme il delicato tessuto sociale del nostro territorio.

Attualmente, la Caritas diocesana è impegnata nella mappatura dei nuovi bisogni che cominciano a emergere, che vanno a sommarsi a quelli già noti. Il monitoraggio attraverso i Centro di Ascolto diventa strumento indispensabile per approntare interventi a favore delle fasce più deboli della popolazione. Già in questi giorni, i volontari sono impegnati a consegnare a domicilio beni di prima necessità e farmaci. È attivo un servizio di supporto psicologico telefonico, al quale tutti possono rivolgersi per chiedere aiuto o solo per manifestare un particolare disagio.

Sempre nel rispetto delle vigenti norme, è stata potenziata l’assistenza ai senza fissa dimora. Attraverso il dormitorio 'Gesù Misericordioso', la mensa 'San Francesco' e il Centro diurno 'San Francesco di Paola', è stato attivato un percorso completo che, prevede anche supporto medico, con lo scopo di impedire a queste persone di incorrere nei pericoli del contagio. La Caritas, come in ogni emergenza, è al fianco dei cittadini e di tutte le associazioni impegnate sul territorio".

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/02/2020 0

"Dall’oggi storico, all’oggi della pastorale, per l’oggi di Dio"

Si presenterà Mercoledì 19 Febbraio 2020, alle 16:30, presso la sede dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Salerno, in Via Bastioni, la nuova edizione aggiornata del libro "Dall’oggi storico, all’oggi della pastorale, per l’oggi di Dio" scritto dal Direttore della Caritas di Salerno Campagna Acerno, Don Marco Russo.

Uno strumento utile per lo studio e l’attuazione della teologia pastorale, nel quale l’Autore fa emergere come la teologia pastorale sia una vera disciplina teologica, con un proprio statuto epistemologico ed un proprio metodo.

Le pagine fondamentali del testo sono quelle in cui l’autore si sofferma sulla Chiesa e l’attività pastorale: dalla definizione all'evoluzione della teologia pastorale; la comunità ecclesiale soggetto della pastorale; la pastorale attraverso i Convegni nazionali della Chiesa in Italia; evangelizzazione, pastorale liturgica e pastorale della carità; linee guida per la progettazione pastorale e sulla pastorale del dialogo.

Moderatore dell’incontro sarà Don Bruno Lancuba, interverranno l'Arcivescovo Mons. Andrea Bellandi, il biblista Padre Ernesto Della Corte.

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/12/2019 0

La Caritas di Salerno al fianco della popolazione albanese

La Caritas di Salerno-Campagna-Acerno, accogliendo l’invito di Caritas Italiana, ha attivato i suoi canali per fronteggiare l’emergenza terremoto che ha colpito l'Albania. Ad oggi, sono 51 le vittime del sisma di magnitudo 6.4 che nel Novembre scorso ha colpito l’Albania; oltre 2000 le persone ferite. Secondo un primo bilancio preliminare del governo, sono oltre 10.000 le persone che al momento risultano sfollate, senza un’abitazione in cui rientrare. Un numero che non rappresenta la drammaticità della situazione: secondo un'analisi Caritas, le persone potrebbero essere circa 30.000.

Emerge l'urgente necessità di tende, letti, coperte, vestiti e cibo per bambini da 0 a 3 anni, articoli per l'igiene e medicine per i malati.
Caritas Albania, con il supporto di Caritas Italiana e Caritas Europa, sta lavorando alla definizione di un piano di risposta all’emergenza, che servirà per raccogliere i fondi necessari per affrontare i bisogni più urgenti.

A tal proposito, la Caritas di Salerno-Campagna-Acerno organizza una raccolta fondi. Si potrà aderire all’iniziativa inviando una donazione all'Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno (IBAN IT 31 O 031111 5201 00000000 7928) oppure all'Associazione Misericordiando Salerno (IBAN IT 60 O 0311115201 0000000 10898. In entrambi i casi è necessario indicare nella causale TERREMOTO IN ALBANIA.

Caritas Salerno non effettua alcuna raccolta diretta, né manda in giro propri operatori per questi scopi.

foto tratta da caritas.it

Leggi tutto