8757 articoli dell'autore Redazione Irno24

Redazione Irno24 29/09/2022 0

Primo arbitro donna in A, Sassuolo-Salernitana affidata a Ferrieri Caputi

Uno storico esordio in Serie A. La partita Sassuolo-Salernitana, in programma domenica 2 ottobre, alle ore 15:00, sarà diretta da Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno, primo arbitro donna del massimo campionato.

Assistenti: Sergio Ranghetti (sez. Chiari) e Mauro Vivenzi (sez. Brescia). IV uomo: Daniele Chiffi (sez. Padova). Var: Maurizio Mariani (sez. Aprilia), Assistente Var: Antonio Di Martino (sez. Teramo).

Leggi tutto

Redazione Irno24 29/09/2022 0

Salerno, l'iniziativa "Domeniche ad arte" valorizza il patrimonio culturale

Venerdì 30 settembre 2022, alle ore 10,30, presso l’Aula Consiliare di Palazzo Sant’Agostino, si tiene la conferenza stampa di presentazione del programma di “Domeniche ad Arte”, il ciclo di incontri organizzato dalla Provincia di Salerno in collaborazione con il CTA Salerno.

“Con questa iniziativa - dichiara il Presidente Strianese - proseguiamo le attività di promozione e valorizzazione del nostro patrimonio culturale già iniziate lo scorso luglio, organizzate sempre in collaborazione con il CTA Salerno e altre associazioni del nostro territorio.

“Domeniche ad Arte” infatti si svolge presso l’area archeologica di Fratte, l’arco catalano, il museo archeologico e la pinacoteca, che faranno da cornice alle attività culturali che vedono anche la presenza della Coldiretti con la degustazione e la promozione di prodotti tipici del territorio”.

“Dal 2 ottobre al 4 dicembre - aggiunge il Consigliere Francesco Morra - abbiamo organizzato 5 appuntamenti a ingresso gratuito che prevedono presentazione di libri, spettacoli teatrali, musicali e di danza, in collaborazione con il CTA Salerno, ma anche con altre associazioni. Mettiamo a disposizione i nostri beni culturali per promuovere la cultura e permettere a tutti di conoscere il nostro patrimonio culturale”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 29/09/2022 0

Plastica nella giornata dell'umido, sanzioni a Salerno in zona Irno

Mattinata di controlli, ieri, sul corretto conferimento dei rifiuti nelle zone di Via Vinciprova, Via Settimio Mobilio e Via Irno: insieme agli agenti della Polizia Municipale, il personale di Salerno Pulita ha accertato alcune irregolarità, come il conferimento di plastica ed altro materiale nella giornata riservata alla raccolta dell'umido.

I trasgressori, alcuni condomini privati ma anche alcune attività commerciali, sono stati sanzionati. Il numero delle violazioni, grazie ai controlli e ad una accresciuta sensibilità dei cittadini, sta diminuendo, ma l'attenzione nei confronti dei trasgressori resta sempre alta.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/09/2022 0

Bollettino 28 Settembre, in Campania 2388 positivi su 15mila test

L'unità di crisi regionale ha divulgato il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. I dati si riferiscono al 28 Settembre 2022, ma è importante specificare che il riscontro temporale non va oltre le ore 23:59 del giorno prima (27 Settembre). Su 15174 test complessivi, i nuovi positivi del giorno sono 2388; occupati 10 posti in terapia intensiva.

IL GRAFICO DI IRNO24 CON LA "CURVA" DEI CONTAGI

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/09/2022 0

Sequestrata officina abusiva a San Severino, liquidi oleosi nel sistema idrico

I finanzieri della Compagnia di Scafati hanno scoperto un'officina abusiva a Mercato San Severino, ponendo sotto sequestro, oltre all'attività stessa, tonnellate di rifiuti speciali, anche pericolosi, gestiti illecitamente.

I militari si sono insospettiti quando hanno notato, nei pressi dell'officina, un numero considerevole di auto abbandonate. L'attività era priva di qualsivoglia licenza e documentazione fiscale.

Sul terreno, abbandonati, sono stati rinvenuti motori con matricola abrasa e contenitori di liquidi oleosi che confluivano nel sistema idrico. Il titolare è stato denunciato per ricettazione ed inquinamento ambientale.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/09/2022 0

La Salernitana si concentra sulla forza, per Fazio ancora lavoro specifico

Sono ripresi questa mattina, presso il C.S. “Mary Rosy”, gli allenamenti della Salernitana. I granata hanno aperto la seduta con una fase di attivazione fisica, seguita da un lavoro di forza. L’allenamento è terminato con partite a pressione. Federico Fazio ha svolto un lavoro atletico specifico. La preparazione dei granata riprenderà domani alle ore 10:30 presso il C.S. “Mary Rosy”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/09/2022 0

In Campania c'è allerta gialla di 24 ore, rischio idrogeologico localizzato

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo di colore Giallo, valido a partire dalle 18 di oggi, mercoledì 28 settembre, fino alle 18 di domani, giovedì 29 settembre. Su tutta la Campania, ad esclusione delle zone 4 e 7 (Alta Irpinia e Sannio, Tanagro), sono previste precipitazioni sparse, rovesci e temporali, anche intensi.

Il Centro Funzionale evidenzia un rischio idrogeologico localizzato, con possibilità di fenomeni come allagamenti, inondazioni, ruscellamenti con trasporto di materiale, occasionali fenomeni franosi e caduta massi per effetto della saturazione dei suoli.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/09/2022 0

Parte da Salerno il tour Asl per gli screening oncologici gratuiti

All’insegna dello slogan "Fai la prima mossa, gioca d’anticipo”, l’Asl Salerno dà il via al tour della campagna di screening per la prevenzione delle patologie oncologiche di Colon Retto, Cervice Uterina, Mammella e del Melanoma. Il truck dell’Asl, dotato di ambulatori mobili, apparecchiature e personale dedicato, attraverserà il territorio provinciale per tutto il mese di ottobre, soffermandosi per l’intera giornata (dalle ore 9.00 alle ore 18.00) in 23 centri, individuati per volere della nuova Direzione Aziendale fra quelli situati in aree più decentrate.

Ciò allo scopo di riavvicinare la popolazione, rilanciare le attività di screening dopo l’emergenza pandemica, ed agevolarne la partecipazione attraverso un accesso diretto ed immediato alle prestazioni connesse. Per svolgere, infine, una adeguata opera di sensibilizzazione ed informazione sui temi della prevenzione e dell’educazione alla salute ed ai corretti stili di vita.

Il tour, come da tradizione, partirà da Salerno lunedì 3 ottobre, in piazza della Concordia. Qui, alle ore 12.00, il Direttore Generale, dott. Gennaro Sosto, insieme ai referenti delle quattro linee di screening, incontrerà la stampa per presentare l’iniziativa, illustrando gli obiettivi e le modalità di svolgimento della campagna.

Queste le fasce di popolazione interessate: Cervice Uterina (Pap-Test), coinvolge le donne in età compresa tra i 25 e 64 anni; Screening Mammografico, coinvolge le donne in età compresa tra i 50 e 69 anni; Colon Retto, coinvolge donne e uomini in età compresa tra i 50 e 74 anni; Melanoma, coinvolge donne e uomini di tutte le età. Anche in questa nuova edizione sarà possibile sottoporsi a mammografia direttamente a bordo del poliambulatorio mobile, previa prenotazione telefonica.

Per informazioni e prenotazioni di tutti i quattro gli screening è possibile rivolgersi ai seguenti numeri, attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00: Screening Mammografico 081 9212 227 - 081 9212 158, Colon Retto 081 9212 098 - 081 9212 988, Cervice uterina (Pap-Test) 081 9212 350 - 081 9212 299, Melanoma 081 9212 194 - 333 4925 113.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/09/2022 0

Salerno, Linea d'Ombra 2022 apre il nuovo fronte culturale del videogioco

Linea d’Ombra Festival 2022, la XXVII edizione del festival salernitano svela la sua immagine, annuncia i concorsi e apre un nuovo fronte culturale, quello del videogioco, che si presenta in un evento speciale, anteprima della manifestazione vera e propria. Il Festival quest’anno va in scena dal 22 al 29 ottobre, con la direzione artistica di Peppe D’Antonio e Boris Sollazzo.

Quest’anno il tema di Linea d’Ombra Festival è CONFLITTI. A dargli forma la creatività di Roberto Policastro (Doppiavu Studio). Una lampadina, da sempre sinonimo di idea, che esplode, perché il lume della ragione si sta purtroppo perdendo. “Il conflitto nel suo momento di switch”. Così lo stesso Policastro spiega l’intuizione, potentissima, di quest’anno.

“L’apparente equilibrio diventa improvvisa rottura. Luce, idee e pace si trasformano in un batter d’occhio in buio, repressione e guerra. L’immagine del festival di quest’anno è una precisa provocazione, sottolinea la fragilità delle nostre certezze, la precaria stabilità degli opposti che si fronteggiano dentro di noi e nell’attuale momento storico”. I direttori artistici e l’intero staff di Linea d’Ombra, consapevoli della drammatica situazione internazionale, hanno rilanciato.

La loro fiducia nel futuro possibile è arrivata dal mondo attraverso 2500 film, visionati tra la piattaforma di selezione Filmfreeway e i molti festival internazionali; 91 opere provenienti da 47 paesi comporranno i cinque concorsi storici del Festival: Passaggi d’Europa, LineaDoc, CortoEuropa, VedoAnimato e VedoVerticale. Un grande lavoro che ha portato a una selezione di altissimo livello, che ha visto dolorose rinunce, ma segnala al pubblico la vitalità del cinema mondiale, non intaccata dal Covid e da quanto sta accadendo in Europa Orientale.

Linea d’Ombra ha iniziato un nuovo percorso in un mondo in evoluzione e dalle molte anime. Il videogioco e la sua filosofia è una delle novità di quest’anno, e sarà presentata in un evento anteprima a Napoli, durante il quale si parlerà del rapporto tra arte e videogame. Jordan Layani, founder della casa di produzione francese Sloclap, sarà ospite di un talk dedicato a Sifu, uno dei prodotti più interessanti del 2022 (e quindi più vicini alla concezione di arte videoludica).

L’evento si terrà all’Institut Français Napoli | Le Grenoble a partire dalle ore 18:00 di sabato 8 ottobre (Palazzo Il Grenoble, via Francesco Crispi 86). Con Layani dialogherà Gianluca “Ualone” Loggia, content creator e giornalista con alle spalle una lunga carriera di militanza nell'informazione videoludica italiana.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/09/2022 0

Abusivismo, spaccio e degrado urbano: si riunisce il Cposp a Salerno

Il Prefetto di Salerno, Francesco Russo, ha presieduto nella mattinata odierna, presso il Palazzo del Governo, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, al fine di affrontare le problematiche relative all’ordine e alla sicurezza nella città di Salerno. Hanno preso parte all’incontro il Sindaco, Vincenzo Napoli, accompagnato dall’Assessore alla sicurezza e dal Comandante della Polizia Municipale, e i vertici provinciali delle Forze di Polizia.

Nel corso della riunione è stata esaminata la situazione della sicurezza e dell’ordine pubblico nel territorio del comune capoluogo, dove, come è stato ribadito, non si segnalano episodi di rilievo o comunque tali da destare allarme, non registrandosi nella città di Salerno un incremento dei reati in genere e in particolare predatori.

L’attenzione dei presenti si è incentrata sui fenomeni di degrado urbano legati alla “movida notturna”, che si svolge perlopiù nei fine settimana, e di abusivismo commerciale da parte dei venditori ambulanti, nonché sullo spaccio di stupefacenti, in particolare nelle zone del lungomare e del centro storico.

I convenuti hanno fornito, inoltre, importanti contributi in ordine alle azioni da mettere in campo per affrontare in maniera congiunta la presenza di prostituzione in talune zone periferiche della città, la lotta ai parcheggiatori abusivi e, soprattutto, il contrasto, attraverso sia attività di prevenzione sia di repressione, allo spaccio di droghe.

Il sistema di videosorveglianza della città sarà implementato anche grazie al progetto finanziato dal Ministero dell’Interno; al riguardo, gli uffici della Questura e quelli del Comune, nei prossimi giorni, si confronteranno per rendere ancor più performante l’impianto, valutando l’eventuale riposizionamento di alcune telecamere per concentrarle soprattutto nei punti “nevralgici” del territorio.

Leggi tutto