398 risultati con la parola chiave coronavirus

Redazione Irno24 03/05/2020 0

Sostegno al fitto, è online sul sito del Comune di Salerno l'avviso per accedere al contributo

Pubblicato sul sito del Comune di Salerno l'avviso per l’assegnazione del contributo di SOSTEGNO AL FITTO DELLE ABITAZIONI PRINCIPALI, previsto dalla Regione in favore delle famiglie in difficoltà economica e sociale a seguito della pandemia Covid-19. L'avviso contiene tutti i requisiti economici e reddituali fissati per poter accedere al contributo e la procedura da seguire per presentare la domanda.

Le domande potranno esser inviate solo ed esclusivamente in via telematica a questo indirizzo. Le domande dovranno essere inviate entro le 12:00 del 10 maggio 2020 solo ed esclusivamente in via telematica anche mediante l'assistenza di CAF e Sindacati. La modalità telematica esclusiva di presentazione dell’istanza consente di evitare assembramenti presso gli uffici pubblici ed uscite di casa inutili.

Inoltre, grazie alla presentazione telematica ed al sistema informatico predisposto, le pratiche potranno esser lavorate e classificate in modo rapido, trasparente, rigoroso. I contributi saranno assegnati a tutti gli aventi diritto senza tener conto dell’ordine cronologico di presentazione. Si raccomanda, pertanto, ai cittadini interessati di attendere la pubblicazione dell'avviso sul sito del Comune di Salerno e di seguire attentamente la procedura prevista dall'Ente.

Si invitano, infine, coloro che avessero già inoltrato la domanda su modelli o con procedure differenti da quelle previste nell'avviso, di riproporla - pena l'esclusione - sulla piattaforma che sarà messa a disposizione dall'Ente secondo le istruzioni contenute nell'avviso.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/05/2020 0

Morra: "Seppur gradualmente e con cautela, è tempo di ripresa"

"Ben consapevoli di quanto abbiamo vissuto - scrive il Sindaco di Pellezzano, Morra - e delle difficoltà che abbiamo e stiamo affrontando; ben consapevoli che la fase emergenziale non è affatto superata e che non bisogna "abbassare la soglia d'attenzione", saluto con piacere il ritorno, seppur parziale, di tanti nostri concittadini alle loro attività lavorative.

Da lunedì, alcuni lasceranno telecomandi e divani per riprendere il proprio lavoro. Dal 4 Maggio, inoltre, sarà presumibile, che anche altri potranno ritornare a lavorare e a riappropriarsi del quotidiano. È un primo passo verso la normalità. Mi piace pensare che la ripresa economica non sia solo un insieme di numeri, percentuali o combinazioni statistiche. Dietro un numero, c'è un volto, una storia, un sacrificio.

Riprendiamo, quindi, ma non dimentichiamoci nessuno. Non lasciamo nessuno indietro. Non è il tempo dei contrasti e delle contrapposizioni. Non è possibile ancora abbracciarci "fisicamente", ma è possibile aiutarci concretamente e abbracciarci in tanti altri modi. Personalmente, lunedì, ordinerò una colazione o una pizza. Lo farò sia per buon augurio, per salutare con affetto la ripresa di alcune attività del nostro Comune, sia per riassaporare il profumo di una ritrovata normalità.

Al peso dell'emergenza e della crisi, bilanciamo il contrappeso della solidarietà. Emergenza sanitaria ed economica viaggiano spesso sullo stesso binario. Alcuni aiuti ci sono stati; alcuni sono timidi, altri più incisivi. Ci sono stati aiuti e interventi, a mio parere, necessari; altri superflui. Non è il tempo, però, per bilanci e giudizi. Ora è il tempo della ripresa. Riprendiamo, quindi, e ritroviamoci Comunità!"

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/05/2020 0

Controlli serrati a Salerno per chi arriva da fuori regione

Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, in ottemperanza alle Ordinanze del Presidente del Consiglio e del Presidente della Campania, ha predisposto a partire dalla giornata di domani un particolare servizio di cooperazione al controllo degli arrivi da fuori regione.

"Le pattuglie della Polizia Municipale e le Unità Mobili della Protezione Civile - scrive il primo cittadino - saranno schierate al fianco delle Forze dell'Ordine nei pressi della Stazione Ferroviaria e dei capolinea dei bus pubblici e privati per verificare il minuzioso rispetto da parte dei viaggiatori delle prescrizioni imposte a tutela della salute collettiva. I controlli sono estesi, ovviamente, ai caselli autostradali. Entriamo in una fase delicatissima del contrasto al Coronavirus.

Non possiamo consentire che comportamenti avventati ed irresponsabili vanifichino i sacrifici della popolazione negli ultimi mesi. Chiedo ai miei concittadini un'ulteriore prova di responsabilità civiva nel rispetto della disciplina imposta per il rientro in maniera tale da non rischiare di compromettere la salute dei nuclei familiari di arrivo e più in generale della collettività. Sono convinto pertanto che questi rientri si svolgeranno in modo ordinato e sicuro. Noi però contribuiremo a vigilare con fermezza per prevenire ogni rischiosissima inadempienza".

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/05/2020 0

Domani il Comune di Solofra distribuirà le mascherine a domicilio

L'Amministrazione Comunale di Solofra, a partire da Lunedì 4 Maggio procederà alla distribuzione delle mascherine tramite consegna a domicilio. Ad ogni famiglia sarà consegnato rispettivamente: un Kit da 1 mascherina (per le famiglie con un solo componente), un Kit da 3 mascherine (per le famiglie con più componenti).

Inoltre, si comunica che, ai sensi dell'ordinanza della Regione Campania n. 41 del 1° Maggio 2020, dal 4 Maggio l'utilizzo della mascherina è obbligatorio nei luoghi pubblici ed aperti al pubblico.

Possono essere utilizzate mascherine monouso o mascherine lavabili anche auto-prodotte in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e, al contempo, che garantiscano confort e respirabilità, forma ed aderenza adeguate che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso.

L'AVVISO DEL SINDACO

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/05/2020 0

I nuovi orari Busitalia in vigore dal 4 al 17 Maggio

Con riferimento alla ripresa progressiva delle attività produttive, dal 4 maggio e fino al giorno 17 dello stesso mese, salvo proroghe, Busitalia attuerà una rimodulazione del programma di esercizio attualmente svolto, in ottemperanza alle disposizioni delle autorità competenti a seguito dell’emergenza sanitaria in atto, che prevede l’ampliamento della fascia oraria giornaliera. Rimangono ancora sospesi i servizi festivi, i collegamenti universitari, i collegamenti da/per l’Aeroporto di Napoli Capodichino espletati dalla Linea 119.

LE CORSE E I COMPORTAMENTI DA SEGUIRE

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/05/2020 0

Aggiornate le FAQ sul sito del Governo, fra i "congiunti" rientrano gli affetti stabili

A poche ore dal fatidico 4 Maggio, data che segna l'inizio della fase 2 nella gestione dell'emergenza Coronavirus, il Governo italiano ha aggiornato la pagina delle domande più frequenti (le cosidette FAQ), provando a fare chiarezza sugli argomenti più spinosi: "congiunti", spostamenti fra Regione e passeggiate. Ma vengono toccati molti altri argomenti, fra cui la ripresa delle attività commerciali, dei cantieri e delle lezioni universitarie.

ECCO IL LINK UFFICIALE

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/05/2020 0

Coronavirus, fra il 30 Aprile e il 1° Maggio "contagi zero" nel salernitano

Analizzando e comparando i dati diffusi dall'Unità di Crisi della Regione, si evince che nel salernitano, fra il 30 Aprile e il 1° Maggio, non ci sono stati nuovi contagi di positività al Covid-19. Infatti, il punto della situazione divulgato oggi, che fa riferimento alle 23:59 del 1° Maggio, riporta lo stesso numero di positivi totale (662) che era indicato nel resoconto di ieri, che fotografava la situazione alle 23:59 del giorno 30 Aprile. Nell'immagine di copertina, sulla sinistra la situazione aggiornata al 30 Aprile sera, a destra quella al 1° Maggio.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/05/2020 0

Distanza, mascherina e autocertificazione: così dal 4 Maggio al Cimitero di Salerno

A far data dal 4 maggio - informa il Comune di Salerno - sarà consentito recarsi al cimitero per visitare i propri congiunti. Sentito il direttore del cimitero, tali visite saranno consentite dalle ore 7.00 alle ore 12.00. Si richiama al senso di responsabilità della cittadinanza a che sia rispettato il divieto di assembramento e l’obbligo del distanziamento interpersonale di almeno 1 metro, e si utilizzino le mascherine per la protezioni delle vie respiratorie. Tale spostamento, in conformità con le Misure urgenti di contenimento della epidemia da Covid-19, sarà consentito a coloro che saranno muniti di autocertificazioni.

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/05/2020 0

Covid-19, controlli ASL su extracomunitari già presenti in Campania

"In relazione ad autentiche falsità su presunti arrivi di immigrati nell'area casertana e salernitana - scrive l'Unità di Crisi Regionale - si ribadisce ulteriormente che per la prima volta saranno sottoposti a controlli mirati da parte delle Asl le fasce della popolazione straniera che torneranno al lavoro con la riapertura delle aziende. Si parla delle migliaia di extracomunitari già presenti in Campania, e le verifiche sanitarie saranno svolte a tutela dell'intera popolazione".

Leggi tutto

Redazione Irno24 02/05/2020 0

Riapre il cimitero di Pellezzano, tutti gli obblighi da rispettare

Dal 04/05/2020 è disposta la riapertura del Cimitero Comunale di Pellezzano, con le seguenti modalità: ingresso consentito per finalità di culto dalle ore 08:00 alle ore 14:00, dal Lunedì al Sabato. La Domenica il Cimitero sarà chiuso; ingresso consentito solo alle persone dotate dei DPI (guanti e mascherine); è fatto obbligo di possesso dell’autocertificazione da consegnare al personale addetto all’ingresso del Cimitero Comunale;

è fatto obbligo di accedere al Cimitero unicamente attraverso l’ingresso principale sito nei pressi della Chiesa. Tutti gli altri accessi sono inibiti alla Cittadinanza, fuorchè ai portatori di handicap che faranno contestuale richiesta al personale addetto;

al fine di evitare assembramenti, gli ingressi e le uscite saranno alternati dal personale della Protezione Civile, col supporto di apposita segnaletica. L’accesso al Cimitero potrà essere provvisoriamente sospeso in caso di raggiungimento del numero massimo di presenze consentito, fino all’uscita dei Cittadini all’interno;

è consentita la celebrazione delle cerimonie nel piazzale interno al Cimitero, con la presenza di massimo 15 persone strettamente legate al defunto ed opportunamente distanziate tra loro.

Leggi tutto