226 articoli nella categoria Ambiente

Redazione Irno24 30/10/2022 0

Area mercatale in cattivo stato, Salerno Pulita: "Se si ripete, niente raccolta"

"Se gli operatori mercatali, anche lunedì prossimo, dovessero lasciare i piazzali in queste condizioni, Salerno Pulita - si legge in un post social - non effettuerà il servizio di raccolta dei rifiuti, lasciando l'area mercatale nello stato in cui viene ridotto da chi non ha alcun rispetto della cosa pubblica.

Nei mesi scorsi abbiamo incontrato gli operatori mercatali, garantendo loro la massima collaborazione, con un servizio di raccolta più rapido ed aumentando il numero dei cassonetti per la raccolta differenziata. Evidentemente c'è qualcuno che non ha compreso che tutti gli operatori economici di Salerno hanno l'obbligo di effettuare la raccolta differenziata".

Leggi tutto

Redazione Irno24 27/10/2022 0

Salerno, microdiscariche stradali in Via Capone e Via Irno

"A distanza di qualche settimana, abbiamo effettuato una serie di controlli nella zona di Via Capone e Via Irno, riscontrando, per l'ennesima volta, la nascita di improvvise microdiscariche stradali. In altri casi, invece, abbiamo accertato la difformità di quanto conferito rispetto al calendario della differenziata. Per entrambe le situazioni, a breve, ci sarà la notifica dei verbali". Lo comunica Salerno Pulita sui social.

Leggi tutto

Redazione Irno24 21/10/2022 0

Cartone pizza nella plastica, in Zona Industriale Salerno differenziata errata

"Come si può confondere un cartone per la pizza ed uno spicchio di margherita con la plastica ed il multimateriale? Eppure c'è chi lo ha fatto: controlli, ieri mattina, con i nostri operatori, nella Zona Industriale di Salerno che, nostro malgrado, continua a segnalarsi per le numerose violazioni del Regolamento per la Raccolta Differenziata. Nei prossimi giorni, ai responsabili, saranno notificati i verbali". Lo scrive Salerno Pulita sui social.

Leggi tutto

Redazione Irno24 18/10/2022 0

Balzo in avanti della raccolta differenziata a Salerno

A tre mesi di distanza dall’avvio del nuovo piano, e dati alla mano, si può senza dubbio affermare che è “una raccolta di successo”. L’inversione di tendenza, rispetto ad una flessione degli anni scorsi, è chiara e si sta consolidando: dal 58,53 del 2021, la percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti a Salerno ha raggiunto quota 69,15 a luglio, il 74,71 ad agosto e il 71,31 a settembre, mese in cui i giorni di raccolta del non differenziabile sono stati 5 e non 4.

Un balzo in avanti considerevole, che dovrebbe consentire di raggiungere l’obiettivo del 65% annuo già nel 2022, considerando che le performance dei primi 5 mesi dell’anno erano state tutte al di sotto del 60%, con calo addirittura al 54% nel mese di maggio. I dati sono stati presentati questa mattina nel corso della conferenza stampa al Comune di Salerno con Luca Fernando Ruini, presidente nazionale del CONAI (Consorzio nazionale imballaggi), Vincenzo Napoli, sindaco di Salerno, e Vincenzo Bennet, amministratore unico di Salerno Pulita, la società partecipata che ha in affidamento il servizio di spazzamento e raccolta dei rifiuti.

Ruini: "Colmare il gap che separa alcune aree del Mezzogiorno dalle realtà del Nord, in termini di differenziata, avvio a riciclo degli imballaggi e realizzazione di impianti mancanti, è sempre più urgente. È un obiettivo possibile, e questa città ne è l’esempio. Dopo la flessione, legata al periodo delle restrizioni Covid, a Salerno si è tornati ad un trend promettente. E i risultati sono importanti: ricordiamo l’aumento esponenziale della raccolta di scarti tessili in meno di quattro mesi, e il raddoppio della raccolta della carta e del multimateriale".

Bennet: "Il dato più significativo di tutti, che ha anche ricadute economiche per i minori costi di smaltimento, è quello della frazione di non differenziabile, i cui quantitativi sono diminuiti di mille tonnellate rispetto a maggio 2022. Parallelamente alla diminuzione del non differenziabile, sono aumentati i quantitativi dei materiali differenziati da avviare al riciclo".

Dall’analisi dei dati emerge, infatti, che la quantità della carta è quasi raddoppiata rispetto a maggio 2022, come pure il multimateriale (plastica, acciaio, alluminio e cartone da bevande). Il vetro registra un aumento più contenuto ma comunque interessante. Segno più anche per l’organico e i piccoli Raee, ma sono i tessili a far registrare la maggiore impennata, passando dalle 3 tonnellate di maggio 2022 alle 32 di settembre. Unico dato in controtendenza e altalenante è quello dei cartoni, che fanno registrare una flessione.

Napoli: "Presentiamo questi dati con grandissimo orgoglio. Salerno ha risposto alla grande alla nuova organizzazione del servizio, sia in termini di quantità che di qualità. Desidero ringraziare il Conai, per il prezioso supporto che ci ha fornito, e la stragrande maggioranza dei concittadini, delle famiglie, delle imprese che eseguono scrupolosamente il conferimento, e tutti gli addetti al servizio che si prodigano per la migliore riuscita. Un plauso anche alla Polizia Municipale, attenta a sanzionare qualche residuo comportamento incivile. L’eliminazione delle campane ha reso più comodo il conferimento del vetro ed eliminato le microdiscariche dal suolo cittadino. Grande successo anche per le isole ecologiche itineranti".

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/10/2022 0

Spiaggia di Mercatello "cestino" dell'asporto, VUMP all'opera per ripulire

"La spiaggia di Mercatello usata come cestino di packaging di cibo d’asporto. Un fenomeno che continua senza sosta, nonostante i tanti interventi fatti". Lo scrivono i volontari dell'associazione "Voglio Un Mondo Pulito", che sabato 15 ottobre hanno rimosso oltre 50 kg di rifiuti sul tratto di spiaggia di fronte al McDonald's. Nel dettaglio: indifferenziato 40,1 kg, plastica 4,8, vetro 8,1, cicche 0,1.

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/10/2022 0

Nuova differenziata a Salerno, incontro per illustrare i dati dei primi 3 mesi

Martedì 18 ottobre, alle ore 11:30, nella Sala del Gonfalone di Palazzo di Città, a Salerno, verranno presentati i dati dei primi tre mesi dall’avvio del nuovo piano di raccolta differenziata dei rifiuti.

Alla conferenza stampa parteciperanno il sindaco, Vincenzo Napoli, il presidente nazionale del Conai (Consorzio nazionale imballaggi), Luca Fernando Ruini, e Vincenzo Bennet, amministratore unico di Salerno Pulita, la società partecipata che ha in affidamento il servizio di spazzamento e raccolta dei rifiuti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/10/2022 0

Salerno, si chiude la prima edizione del progetto "Le vie dell'acqua"

Venerdì 14 ottobre, alle ore 9:00, presso il Salone dei Marmi di Palazzo di Città, a Salerno, alla presenza dell’On. Piero De Luca, del Sindaco, Vincenzo Napoli, dell’Assessore alla Pubblica Istruzione, Gaetana Falcone, dell’Assessore all’Ambiente, Massimiliano Natella, e di Mariarosaria Altieri, Presidente di Sistemi Salerno, avrà luogo l'evento conclusivo de "Le vie dell'acqua".

Si chiude, dunque, la prima edizione, ma contestualmente si aprono i lavori della seconda, del progetto di educazione ambientale rivolto alle classi quinte delle scuole primarie e alle classi terze delle scuole secondarie di I grado salernitane, promosso da Sistemi Salerno in collaborazione con il Comune.

Leggi tutto

Redazione Irno24 07/10/2022 0

Indifferenziato con rifiuti generici, Salerno Pulita costretta a non raccogliere

"Questa mattina - scrive Salerno Pulita sui social - i nostri operatori sono stati costretti a non raccogliere numerosi sacchi di indifferenziato. Il motivo? Molto semplice: nella frazione non differenziabile, non deve essere conferito altro materiale come umido, plastica, alluminio, carta e cartone che, invece, oggi abbiamo ritrovato all'interno di numerosi sacchi che avrebbero dovuto contenere solo tutto ciò che non è differenziabile.

Vi ricordiamo che la raccolta del materiale non differenziabile non può essere utilizzata per un conferimento generico dei rifiuti. E' questa la ragione per quale numerosi sacchi non sono stati raccolti in mattinata, ma lo saranno nelle prossime ore".

Leggi tutto

Redazione Irno24 06/10/2022 0

Anche l'umido fra i rifiuti in plastica, sanzioni in Via Mobilio a Salerno

"Controlli e sanzioni, nella mattinata di oggi, nella zona di Via Mobilio, dove sono state riscontrate alcune irregolarità nel conferimento dei rifiuti: al posto di plastica ed alluminio, abbiamo trovato anche umido e non differenziabile. Vi ricordiamo che il corretto conferimento influisce sul ciclo dei rifiuti ed anche sui costi che incidono sulle tasche di tutti i cittadini". Lo scrive sui social Salerno Pulita.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/10/2022 0

Salerno aderisce alla campagna "Puliamo il Mondo" di Legambiente

Anche Salerno è tra le città che aderiscono a Puliamo il Mondo, lo storico evento di sensibilizzazione sui temi ambientali promosso da Legambiente, che vede coinvolti circa 350mila volontari e 1000 città con diverse aree da ripulire.

Domenica 2 ottobre anche a Salerno si terrà, dunque, una mobilitazione che avrà come protagonisti i cittadini e le tante realtà della società civile che hanno a cuore la cura degli spazi urbani e dei beni comuni. L’appuntamento è a partire dalle ore 9.30 in via Carnelutti, Quartiere Italia, di fronte alla Chiesa di Gesù Redentore. All'evento prenderà parte l'Assessore all'Ambiente, Massimiliano Natella.

Leggi tutto