12574 articoli dell'autore Redazione Irno24

Redazione Irno24 10/07/2024 0

San Severino, cordoglio del Sindaco per la morte di suor Elena Fierro

"E’ venuta a mancare suor Elena Fierro, che ha vissuto nel convento delle suore di San Giuseppe, adiacente alla chiesa di San Giovanni in Parco a Mercato San Severino. Suor Elena per anni ha curato l’asilo, seguito la formazione di molti giovani, ha visitato gli ammalati portando loro l’Eucaristia.

A suor Elena, il 29 novembre 2019, fu conferita doverosamente la cittadinanza onoraria per la sua azione sociale e culturale, e la grande stima, per essere riuscita attraverso il suo operato a rafforzare fra i cittadini il senso di “comunità locale”, fondata sulla condivisione di obiettivi di solidarietà e sul’impegno personale per la costruzione del bene comune. Giungano ai familiari le più sentite condoglianze di tutta la comunità sanseverinese".

Così sui social il sindaco, Antonio Somma.

Leggi tutto

Redazione Irno24 10/07/2024 0

Bracigliano, una serata dedicata alla cultura del vino e del vinile

Sabato 13 luglio, a partire dalle ore 19:00, il nuovo appuntamento dell'estate braciglianese celebra la cultura del vino e del vinile; l'evento, che prevede anche un incontro letterario e la degustazione di tipicità gastronomiche, è organizzato dall'associazione Khorakhanè, in collaborazione con Cicerenella - Vineria e Dispensa, e vedrà la partecipazione del Forum dei giovani.

Appuntamento in via Donnarumma 40, dove ha sede Cicerenella.

Leggi tutto

Redazione Irno24 10/07/2024 0

Immigrazione clandestina, blitz anche nel salernitano: in tutto 47 arresti

Dalle prime ore di questa mattina, la Guardia di Finanza di Battipaglia, su delega della DDA di Salerno, ha eseguito, nelle province di Salerno, Napoli, Caserta, Potenza, Matera, Cosenza, Sassari, L'Aquila e Pesaro-Urbino, un'ordinanza di custodia cautelare, in carcere e domiciliare, nonché di divieto di esercizio dall'attività professionale nei confronti di 47 persone, indagate per associazione a delinquere finalizzata all'immigrazione clandestina, riciclaggio ed emissione di fatture per operazioni inesistenti.

Contestualmente, appartenenti al Comando Carabinieri per la Tutela del Lavoro e della Guardia di Finanza di Salemo hanno eseguito un provvedimento di fermo di indiziati di reato nei confronti di 7 indagati per la violazione delle disposizioni contro l'immigrazione clandestina. Entrambi i provvedimenti sono collegati all'illecito utilizzo del cosiddetto "Click Day" legato al Decreto Flussi, a far data dal 2020.

Le attività investigative hanno consentito di ricostruire l'intero sistema illecito, a partire dalla costituzione di società ad hoc e dalla fraudolenta utilizzazione dell'identità digitale di imprenditori ignari, il cui unico scopo era quello di consentire l'inserimento delle istanze per l'ottenimento del nulla osta all'ingresso sul territorio nazionale, nonché di individuare una rete di persone composta da imprenditori, addetti ai patronati e liberi professionisti, che, previa corresponsione di denaro da parte di cittadini extracomunitari interessati, predisponeva ed effettuava l'inserimento nonchè curava le successive pratiche burocratiche.

Allo stato delle indagini, che sono in fase iniziale, è stato riscontrato l'inoltro, verso diverse Prefetture di tutta Italia, di circa 2500 istanze strumentali all'ingresso fraudolento di extracomunitari sul territorio nazionale, basate su dati inesistenti o falsificati; il carattere estremamente lucrativo di tale attività è desumibile dalla circostanza che ogni extracomunitario avrebbe corrisposto 1000 euro per ogni istanza inoltrata durante i “Click days”, 2000 per ogni nulla osta kit e visto rilasciato; eventualmente, per ogni fittizio contratto di lavoro firmato, ulteriori 2000 euro.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/07/2024 0

Primo innesto per la Salernitana, è il difensore Gentile della Fiorentina

"L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con l’A.C.F. Fiorentina per il trasferimento a titolo temporaneo del difensore classe ’03 Davide Gentile". E' il primo innesto ufficiale del ds Petrachi, in vista del prossimo campionato cadetto. Il giocatore, l'anno scorso al Fiorenzuola (serie C), è in partenza coi compagni per il ritiro di Rivisondoli. In campo occupa la posizione di terzino destro.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/07/2024 0

Salerno, scopi culturali e sociali per la nuova associazione Torrione Eventi

Lunedì 8 Luglio, a Salerno, è stata ufficializzata la nascita dell'associazione Torrione Eventi. La nuova realtà associativa si prefigge scopi culturali e sociali. La variegata attività si sostanzia nella tutela e supporto dei commercianti, artigiani e residenti del quartiere.

In cantiere ci sono tante iniziative: la seconda edizione di Natale, la realizzazione di fiere, kermesse teatrali, eventi musicali, l'attivazione di servizi a favore degli anziani, dei bambini, delle donne. E ancora, laboratori di valorizzazione dell’artigianato, servizio di doposcuola, seminari ed approfondimenti tematici su aspetti che riguardano il commercio e il turismo.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/07/2024 0

Lo staff tecnico della Salernitana 24/25, è Pane il vice di Martusciello

La Salernitana comunica la composizione del nuovo staff tecnico della Prima Squadra. Allenatore: Giovanni Martusciello; Allenatore in seconda: Massimiliano Pane; Collaboratore tecnico: Luca Spadafora; Preparatore atletico: Giacomo Cofano; Preparatore dei portieri: Paolo Di Sarno; Collaboratore tecnico: Marco Celia; Match analyst: Sandro Antonini; Recupero infortunati: Vincenzo Laurino.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/07/2024 0

Forte caldo in Campania, giornate critiche dal 10 al 13 luglio

Il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Campania, in considerazione del quadro meteo in atto, ha emanato un avviso di criticità per "ondata di calore", valido dalle ore 12:00 di domani, mercoledì 10 luglio, alle ore 12:00 di sabato 13 luglio.

Sono previste temperature massime che potranno essere superiori ai valori medi stagionali di 3/5°C, in particolare sul settore interno, associate ad un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne sul settore costiero, potrà superare anche il 60/80%.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/07/2024 0

Salerno, rimpatriati stranieri irregolari: molti precedenti per uno di loro

Negli ultimi giorni, la Polizia di Stato ha controllato e rimpatriato numerosi cittadini irregolari sul territorio salernitano. Molteplici i casi di illeciti riscontrati dagli operatori dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Salerno, in particolare: un cittadino turco, C.S. di 41 anni, ha provato ad ottenere il permesso di soggiorno per matrimonio con una salernitana, ma quando gli agenti si sono recati a casa, per la verifica di effettiva convivenza, non hanno trovato né lui né i suoi effetti personali e la “presunta moglie” non aveva alcuna sua notizia. Il cittadino turco per questo è stato colpito da decreto di espulsione e, attraverso la procedura del rimpatrio volontario, si è imbarcato sul volo in partenza da Napoli e diretto ad Istanbul.

Stessa sorte è toccata ad un cittadino marocchino, A.S. di 27 anni, responsabile del delitto di violenza sessuale e di altri reati di criminalità urbana. Dopo l’espulsione è stato imbarcato sul volo diretto in Marocco, in partenza da Roma Fiumicino per Casablanca. Altra procedura di rimpatrio volontario è stata applicata ad una cittadina moldava, I.L. di 32 anni, che, vistasi colpita dal decreto di espulsione, ha aderito alla possibilità di lasciare volontariamente l’Italia ed è tornata a Chisinau con un volo diretto da Roma.

E’ proprio di ieri invece la partenza del cittadino marocchino (detenuto presso il carcere di Fuorni) J.R. di 45 anni. L’uomo è stato colpito da un numero record di espulsioni: in oltre 14 anni di permanenza irregolare nel nostro Paese, è riuscito ad essere destinatario di dieci provvedimenti di allontanamento. Numerosi i suoi precedenti penali: aggressioni e risse armato con un cric, spaccio di stupefacenti, violenza e resistenza contro pubblici ufficiali. Il giudice ha permesso la sostituzione alla detenzione in carcere con l’accompagnamento alla frontiera e l’imbarco con un lasciapassare, ottenuto grazie alla fattiva e cordiale collaborazione del Console del Marocco.

L’ultimo rimpatrio riguarda un irregolare del Ghana di 30 anni. Grazie alla collaborazione quotidiana con l’Agenzia europea OIM, che si occupa proprio del problema della migrazione, è stato possibile acquistare il biglietto aereo (usando i fondi europei previsti a tale scopo) e organizzare il rientro in Ghana alle ore 23.00 di ieri sera, proprio nella capitale Accra. Anche in questo caso è stato necessario collaborare con l’Ambasciata di quel Paese perché lo straniero non aveva un valido documento di viaggio. Grazie alla collaborazione tra l’Ufficio Immigrazione di Salerno e l’Ambasciata del Ghana, è stato possibile ottenere un lasciapassare ed organizzare il rientro nel Paese di origine.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/07/2024 0

Salerno, ventesima edizione della rassegna "Un libro sotto le stelle"

E' in programma dal 17 luglio al 3 ottobre la XX edizione della rassegna letteraria "Un libro sotto le stelle", che verrà presentato mercoledì 10 luglio alle ore 11:00 presso il Porto Turistico Masuccio Salernitano. La manifestazione è ideata e promossa dall'Associazione Meridiani, in collaborazione con Travelmar, Circolo Velico Stabia e Baita del Re Resort.

Per quanto riguarda la città di Salerno, in attesa dei nominativi dei partecipanti, gli incontri si terranno dal 17 al 19 luglio al Porto Masuccio Salernitano; ore 19:00: accredito e firmacopie con l’autore; ore 19:45: partenza con presentazione libro sul traghetto Acquarius con direzione Positano; ore 21:30: rientro Porto Turistico Masuccio Salernitano.

Al termine di ogni incontro sarà offerto dall’organizzazione un ‘vin d'honneur’. Per partecipare è d’obbligo la prenotazione (fino ad esaurimento posti) alla mail info@associazionemeridiani.it o al numero 339 7686861. E’ richiesto l’acquisto del libro (almeno una copia per coppia), i cui proventi sono destinati alle case editrici.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/07/2024 0

San Severino, "Cluedo" per le strade della frazione Torello

Sabato 13 luglio, dalle ore 18:00, il gioco poliziesco più famoso al mondo, il Cluedo, invaderà le strade del borgo di Torello (frazione di Mercato San Severino), con attori pronti a rilasciare indovinelli e indizi ai concorrenti partecipanti in squadre, chiamati a superare numerose prove.

Un mix di caccia al tesoro e gioco con delitto adatto a tutte le età. I primi che arriveranno alla soluzione si aggiudicheranno un premio. La squadra può essere formata da 5 a 10 componenti, il costo dell’iscrizione (obbligatoria) a squadra è di 50 euro.

Informazioni al numero 371 3641205.

Leggi tutto