1958 articoli dell'autore Redazione Irno24

Redazione Irno24 26/09/2020 0

Nuova proroga dell'allerta meteo in Campania, vale fino a Martedì 29

E' in vigore sull'intero territorio regionale fino alle 6 di domani mattina, lunedì 28 settembre, l'allerta meteo per piogge e temporali con criticità idrogeologica di colore Arancione. Le precipitazioni saranno particolarmente consistenti nel pomeriggio di oggi, domenica 27, per poi diminuire progressivamente a partire dalla serata.

Da domani mattina alle 6 di martedì 29 settembre si passa ad una criticità Gialla: la protezione civile della Regione Campania ha infatti prorogato l'allerta meteo di ulteriori 24 ore, abbassando però il livello di criticità. Da domani le precipitazioni attualmente diffuse diverranno sparse, mantenendo però anche carattere di rovescio o temporale. Tali fenomeni saranno in attenuazione dalla serata di domani.

I venti saranno ancora occidentali, localmente forti, con raffiche. Di conseguenza, il mare sarà agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte. L'impatto al suolo fa ipotizzare scenari di rischio idrogeologico localizzato (fenomeni franosi, ruscellamenti superficiali, allagamenti di locali interrati, scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali).

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/09/2020 0

Salerno, il cordoglio del sindaco per la scomparsa di don Giovanni D'Andrea

"La nostra comunità partecipa al cordoglio per la scomparsa di don Giovanni D'Andrea. Il sacerdote ha dedicato la sua vita alla missione pastorale che l'ha reso amatissimo tra i suoi fedeli di Mariconda e della zona orientale". Lo scrive il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli. "È stato un prezioso punto di riferimento per tante generazioni ed era sempre disponibile ad ogni iniziativa di collaborazione con il Comune di Salerno al servizio del territorio, dell'educazione, dell'integrazione sociale".

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/09/2020 0

De Luca: "Mascherina sul viso e non al braccio, multa da mille euro a chi non la porta"

Fra i comportamenti responsabili necessari al contenimento del Coronavirus c'è soprattutto l'uso della mascherina, in Campania nuovamente obbligatoria all'aperto per effetto dell'ordinanza n° 72 emessa dal Governatore De Luca. "La mascherina va indossata correttamente - scrive sui social il riconfermato Presidente - e non portata al braccio. Abbiamo dato 24 ore di tolleranza, poi le forze dell’ordine devono partire con multe da mille euro a chi non la indossa".

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020 0

Aggiornamento Asl 25 Settembre, un altro caso Covid a Salerno

Nelle ultime 24 ore - fa sapere l'Asl di Salerno - sono stati rilevati 19 casi di positività al Covid nel salernitano, cosi distinti: 5 a Centola (si tratterebbe di extracomunitari ospiti di un centro di accoglienza), 3 a Mercato San Severino, 2 a Sarno, ed un caso ciascuno a Pagani, Eboli, Sant'Arsenio, Contursi, Albanella, Montecorvino Rovella, Cava de' Tirreni, Battipaglia e Salerno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020 0

De Luca: "Pronto a chiudere tutto se la curva dei contagi sale ancora"

Primo appuntamento in streaming post rielezione per il Governatore De Luca. Un punto della situazione, rispetto ad altri recenti, indubbiamente più delicato perchè la curva dei contagi da Covid in Campania non accenna a declinare. "Siamo in una fase delicata - dice De Luca - se non avremo dati tranquillizzanti fermeremo movida e luoghi di ritrovo; ci troviamo in piena epidemia, se la curva continua a salire chiuderemo tutto". Nell'ottica di una politica di rigore, il Presidente della Regione ha ribadito la necessità di comportamenti corretti, alla luce anche della recente ordinanza che impone nuovamente le mascherine all'aperto. "Dobbiamo fare un grande sforzo, essere responsabili per evitare ripercussioni sulle nostre famiglie e sull'economia".

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020 0

Bollettino Covid 25 Settembre, in Campania 253 positivi e 150 guariti

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come di consueto, il bollettino ordinario relativo ai contagi da Coronavirus sul territorio campano. Il bollettino riguarda il giorno 25 Settembre ma il riferimento temporale, occorre sempre ricordarlo, è alle ore 23:59 del giorno prima (in questo caso 24 Settembre).

Positivi del giorno: 253
Totale positivi: 11355

Tamponi del giorno: 7579
Totale tamponi: 566837

Deceduti del giorno: 2
Totale deceduti: 459

Guariti del giorno: 150
Totale guariti: 5638

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020 0

Bomba d'acqua su Baronissi, chiusa via Aldo Moro per caduta alberi

Poco dopo le ore 13.00 di oggi, 25 settembre, si è abbattuta a Baronissi una bomba d'acqua accompagnata da vento violentissimo. L’evento straordinario ha determinato in via Aldo Moro lo sradicamento e la caduta di tre grosse alberature che, per fortuna, non hanno creato danni a persone o cose nonostante la strada sia sempre altamente trafficata.

Sul posto sono intervenuti tempestivamente Vigili del fuoco, Vigili urbani, i tecnici comunali, la ditta di manutenzione, la Protezione Civile e i volontari dell'associazione Il Punto. Sul luogo anche il sindaco Gianfranco Valiante, l’assessore alla Protezione civile Giuseppe Giordano e diversi amministratori.

Disposta precauzionalmente la chiusura della strada, la rimozione delle alberature crollate e di altre 6 piegate dalle raffiche di vento e in condizione di serio pericolo. La strada resterà chiusa dall'incrocio di via Berlinguer all'incrocio di via Cutinelli in presenza dell'allerta meteo “arancione" diramata dalla Protezione civile della Regione. Il Sindaco ha disposto immediata verifica di tutte le alberature della via Aldo Moro ed altre strade per i conseguenti provvedimenti a tutela della pubblica incolumità.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020 0

Bracigliano, ripristino del pozzo in località Masseria

Ripristinato il pozzo in località Masseria a Bracigliano. A renderlo noto è il Sindaco Antonio Rescigno, che comunica alla cittadinanza la possibilità di utilizzare l’acqua del pozzo per usi “non potabili”, tra cui quello agricolo per consentire irrigazione dei campi.

Il Primo cittadino, considerata la carenza idrica, dovuta ad una stagione estiva particolarmente calda che ha ridotto in maniera considerevole le risorse di acqua potabile che vengono erogate ai privati dalle società autorizzate alla gestione delle stesse, ha invitato i cittadini a utilizzare l’acqua del pozzo per usi differenti, in particolare l’irrigazione dei terreni agricoli destinati a varie coltivazioni.

Attualmente, quindi, il pozzo in località Masseria risulta funzionale e chiunque, nei limiti del consentito, può utilizzate l’acqua per le operazioni indicate, con l’ulteriore raccomandazione di evitare sprechi.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020 0

L'appello del sindaco di Salerno: "Indossiamo la mascherina, tuteliamo la salute"

"Tuteliamo tutti insieme la nostra salute e quella dei nostri cari. Fino al 4 ottobre dobbiamo sempre indossare la mascherina, per tutta la giornata ed anche all'aperto". Lo scrive il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli. "E' una precauzione indispensabile per fronteggiare la pandemia insieme al lavaggio frequente delle mani ed al rispetto della distanza fisica.

In ogni circostanza dobbiamo avere il senso di responsabilità che finora ha contraddistinto la città di Salerno. Ognuno deve fare la propria parte. D'intesa con le forze dell'ordine e la Polizia Municipale stiamo defininendo un piano di controlli a tappeto nei luoghi pubblici, negli esercizi commerciali e negli uffici per prevenire e sanzionare la violazione delle regole e dei comportamenti sanitari".

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020 0

Baronissi sperimenta "Pedibus", aiuta chi non può accompagnare i figli a scuola

Si fa strada il servizio “Pedibus”, il progetto avviato a Baronissi per creare un modello di mobilità alternativa che abbandoni l’auto in favore degli spostamenti a piedi. La sperimentazione va incontro alle esigenze delle famiglie residenti a Baronissi che hanno difficoltà ad accompagnare i propri figli a scuola.

Pedibus prevede un itinerario dal capolinea alla scuola attraverso un percorso stabilito, in sicurezza, vigilato da volontari. Lungo il tragitto saranno poste le fermate dove i bambini, rispettando orari prefissati, potranno aspettare il Pedibus, formato dai "passeggeri" e da volontari adulti "autisti". La sperimentazione al momento riguarda le scuole primarie.

“I vantaggi offerti dal Pedibus - spiega il sindaco Valiante - sono molti: innanzitutto è un sistema di mobilità sostenibile capace di ridurre l’inquinamento soprattutto in prossimità delle scuole, poi è un incentivo ai corretti stili di vita per i bambini ed è un modo pratico per sviluppare il senso civico. Avviamo una sperimentazione unica nel suo genere. Auspichiamo la più ampia partecipazione”.

I genitori interessati, che per ragioni lavorative o di salute non possono accompagnare i figli a scuola, possono manifestare il proprio interesse nell’utilizzo del servizio inoltrando una richiesta (su modello scaricabile dal sito www.comune.baronissi.sa.it) all’indirizzo PEC del Comune o consegnata a mano all’Urp. Le iscrizioni sono aperte fino al 2 ottobre. Informazioni ai numeri 089828238 o 089828246.

Leggi tutto