44 risultati con la parola chiave vincenzo de luca

Redazione Irno24 13/03/2020 0

De Luca a sorpresa sul Lungomare di Salerno per far rispettare i divieti

Sta facendo il giro del web il video in cui il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, in transito sul Lungomare Trieste a Salerno, fa fermare l'auto su cui viaggiava per verificare di persona la situazione in città, esprimendo un forte disappunto (nel video - da cui è tratto il frame - lo si vede gesticolare vigorosamente) circa la presenza di diverse persone nonostante i divieti legati all'epidemia da Coronavirus.

De Luca sta seguendo costantemente l'emergenza sanitaria che scuote l'Italia intera e quotidianamente firma ordinanze mirate a contenere quanto più possibile il contagio sul territorio regionale.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/03/2020 0

Quarantena per chi va in giro senza motivo valido, lo ha disposto De Luca

In data 13 Marzo 2020, il Governatore della Campania ha firmato, fra le altre, l'ordinanza numero 15, relativa alla possibilità di spostamento sul territorio campano. Questo l'estratto essenziale:

"Con decorrenza immediata e fino al 25 Marzo 2020, su tutto il territorio regionale, è fatto obbligo ai cittadini di rimanere nelle proprie abitazioni. Sono consentiti esclusivamente spostamenti temporanei ed individuali, motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o spostamenti per motivi di salute.

Sono considerate situazioni di necessità quelle correlate ad esigenze primarie delle persone, per il tempo strettamente indispensabile, e degli animali d'affezione, per il tempo strettamente indispensabile e comunque in aree contigue alla propria residenza, domicilio o dimora.

E' consentita la presenza di un accompagnatore: nel caso di spostamento per motivi di salute, ove lo stato di salute del paziente ne imponga la necessità; nel caso di spostamento per motivi di lavoro, purchè si tratti di persone appartenenti allo stesso nucleo familiare e in relazione al tragitto da/per il luogo di lavoro di uno di essi.

La trasgressione comporta, per l'esposizione al rischio di contagio, l'obbligo di segnalazione al competente Dipartimento di prevenzione ASL e l'obbligo per il trasgressore di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario per 14 giorni, con divieto di contatti sociali e di rimanere raggiungibile per ogni attività di sorveglianza. Il mancato rispetto dell'obbligo di isolamento è punito con l'arresto fino a 3 mesi o con l'ammenda fino a 206 euro".

L'ORDINANZA INTEGRALE

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/03/2020 0

Troppi irresponsabili in giro, De Luca chiede l'Esercito

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha scritto una missiva al Presidente del Consiglio dei Ministri, ai Ministri dell'Interno e della Difesa e al Capo della Protezione Civile Nazionale per chiedere controlli anche con l'Esercito.

"Nonostante i numerosi provvedimenti adottati per finalità di prevenzione e contenimento del rischio di contagio da COVID-19, in diverse parti del territorio regionale continuano a registrarsi ancora assembramenti dei cittadini e trasgressioni alle prescrizioni che sono state imposte in sede nazionale e regionale.

Le misure adottate, a tutta evidenza, non possono rivelarsi efficaci se non vengono garantiti capillari controlli e se non si irrogano le necessarie sanzioni nei confronti di comportamenti gravemente irresponsabili. Si chiede, per tali ragioni, un impegno straordinario delle Forze dell'Ordine e la presenza dell’Esercito, quali misure ormai indispensabili in funzione della dissuasione degli assembramenti, della mobilità ingiustificata, di forme illegittime di ambulantato sul territorio.

Per ragioni di coordinamento organizzativo, si ritiene altresì utile essere informati sul numero delle pattuglie messe a disposizione in funzione delle necessarie attività di controllo rispetto ai fenomeni sopra descritti".

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/03/2020 0

Nuova ordinanza di De Luca sugli esercizi commerciali

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha firmato un'ordinanza, la numero 13 del 12 Marzo 2020, che dispone ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19.

Si tratta di precisazioni inerenti l'attività - sul territorio campano - degli esercizi commerciali, già disciplinata a livello nazionale dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'11 Marzo.

ECCO L'ORDINANZA INTEGRALE

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/03/2020 0

Tocilizumab su Coronavirus, da Napoli risultati sempre più incoraggianti

"I primi risultati che ci arrivano dalla collaborazione tra l'Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione Pascale e l’Ospedale dei Colli direttamente con la Cina sull’impiego di tocilizumab, farmaco anti-artrite, nei pazienti contagiati da Coronavirus e in condizioni critiche, sono sempre più incoraggianti.

È una speranza che arriva da Napoli e dalla Campania in questo momento difficile per l’Italia e per tanti altri Paesi del mondo. Grazie a tutta la nostra sanità, a chi è impegnato per la ricerca delle terapie e a chi è in prima linea quotidianamente negli ospedali e nelle strutture di coordinamento insieme a tutti gli altri uffici per fermare i contagi e per curare le persone. Massimo impegno e massima responsabilità da parte di tutti per uscire dal tunnel".

Lo afferma il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca.

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/03/2020 0

De Luca: "Decreti e ordinanze efficaci se c'è chi li fa rispettare rigorosamente"

Nota del Governatore della Campania, Vincenzo De Luca: "Necessarie e condivisibili le misure restrittive del Governo. Necessario e decisivo il senso di responsabilità di ogni cittadino italiano.

Due osservazioni. Decreti e ordinanze sono efficaci se c'è chi le fa rispettare rigorosamente, al di là del senso di responsabilità di ogni singolo cittadino. È assolutamente necessario un impegno straordinario, chiaro ed esplicito, di tutte le Forze dell'Ordine e anche delle Forze Armate per garantire che concretamente le decisioni siano rispettate e per sanzionare concretamente i contravventori.

La Campania ha una diversa posizione riguardo le consegne domiciliari, che possono essere strumenti di diffusione del contagio. Nessuna mezza misura. I casi dei singoli cittadini devono essere affrontati dai servizi sociali e dai piani sociali di zona".

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/03/2020 0

De Luca: "Necessaria azione repressiva di comportamenti irresponsabili"

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha chiesto al Prefetto di Napoli un impegno straordinario da parte delle forze dell'ordine per garantire che l'ordinanza emessa per bloccare il contagio sia rispettata da tutti i cittadini.

"Abbiamo chiesto - ha dichiarato De Luca - l'osservanza piena dell'ordinanza. E inoltre, per ragioni di coordinamento organizzativo, è importante sapere quante unità delle forze dell'ordine quotidianamente vengono impegnate, e su quali territori, per vigilare sul rispetto dell'ordinanza.

Vanno impediti assembramenti che ancora si registrano in tante realtà urbane e che finiscono per vanificare le misure di rigore prese per non alimentare il contagio. E' assolutamente necessaria un'azione repressiva nei confronti di comportamenti irresponsabili".

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/03/2020 0

De Luca: "Accolte sollecitazioni che avevamo avanzato da giorni"

Dichiarazione del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in merito all'adozione del decreto "Io resto a casa". "Il Governo ha preso misure rigorose. Prendiamo atto che sono state accolte le sollecitazioni che avevamo avanzato da giorni e ancora questa mattina e che riteniamo indispensabili, come la chiusura serale di locali pubblici.

Valuteremo, all'attenta lettura del decreto, se ci sono ulteriori misure da prendere a tutela dei cittadini della Campania. Prendiamo atto dell'allargamento dell'area in cui saranno in vigore misure di emergenza, consentendo quindi l'estensione del sostegno - dagli incentivi alla tassazione e agli ammortizzatori sociali - all'intera Italia, e quindi alla Campania".

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/02/2020 0

Ufficiale, chiuse scuole e università campane per 3 giorni

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha firmato un’ordinanza che dispone la sospensione per 3 giorni, a partire da Giovedì 27 Febbraio 2020, delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado e nelle università della Campania per consentire interventi di disinfestazione straordinaria.

In accordo con la Regione Campania, l'Ateneo di Fisciano comunica che, a scopo precauzionale e per consentire le attività straordinarie di disinfezione delle strutture, sono sospese tutte le attività didattiche incluse le sedute di esame e di laurea e che le stesse riprenderanno, salvo diverso avviso, il giorno 2 Marzo.

Sino alla stessa data saranno chiusi al pubblico gli uffici, le strutture di front-office e di assistenza agli studenti disabili, le biblioteche, le mense e gli impianti sportivi. Gli eventi scientifici programmati in tale periodo sono rinviati a nuova data. Si invitano, pertanto, gli studenti a non raggiungere i campus.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/02/2020 0

In Campania niente stop a Scuole, Università e Concorsi

A conclusione della riunione in videoconferenza con il Presidente del Consiglio, i Ministri e i Presidenti delle Regioni, sono state acquisite le direttive del Governo anche in merito alle eventuali chiusure di scuole e Università e allo svolgimento dei concorsi.

Su indicazione della Protezione Civile nazionale, del Ministero della Salute e degli altri Ministeri competenti, nelle regioni dove non si sono verificati casi positivi al Coronavirus (come al momento in Campania) non esiste la necessità di bloccare la didattica. Non vi sono quindi da parte del Governo provvedimenti di chiusura di scuole e università che riguardano la Campania. In merito ai concorsi, la Funzione Pubblica ha confermato che tutte le procedure attualmente in corso e già programmate si svolgeranno regolarmente.

Sia per le scuole che per i concorsi saranno attive le disposizioni già emanate dalla Regione Campania a livello di prevenzione. Alle Linee Guida dell'ordinanza firmata ieri dal Presidente De Luca si aggiungerà un'ulteriore integrazione in base a quanto emerso a livello nazionale dalla riunione di stamattina. Mercoledì 26 Febbraio, alle ore 16, presso l'Auditorium C3 del Centro Direzionale di Napoli, è stata convocata dal Presidente De Luca una riunione con i Prefetti e i Sindaci per la condivisione delle Linee Guida nazionali e regionali.

Leggi tutto