1960 articoli dell'autore Redazione Irno24

Redazione Irno24 25/09/2020 0

L'appello del sindaco di Salerno: "Indossiamo la mascherina, tuteliamo la salute"

"Tuteliamo tutti insieme la nostra salute e quella dei nostri cari. Fino al 4 ottobre dobbiamo sempre indossare la mascherina, per tutta la giornata ed anche all'aperto". Lo scrive il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli. "E' una precauzione indispensabile per fronteggiare la pandemia insieme al lavaggio frequente delle mani ed al rispetto della distanza fisica.

In ogni circostanza dobbiamo avere il senso di responsabilità che finora ha contraddistinto la città di Salerno. Ognuno deve fare la propria parte. D'intesa con le forze dell'ordine e la Polizia Municipale stiamo defininendo un piano di controlli a tappeto nei luoghi pubblici, negli esercizi commerciali e negli uffici per prevenire e sanzionare la violazione delle regole e dei comportamenti sanitari".

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020 0

Baronissi sperimenta "Pedibus", aiuta chi non può accompagnare i figli a scuola

Si fa strada il servizio “Pedibus”, il progetto avviato a Baronissi per creare un modello di mobilità alternativa che abbandoni l’auto in favore degli spostamenti a piedi. La sperimentazione va incontro alle esigenze delle famiglie residenti a Baronissi che hanno difficoltà ad accompagnare i propri figli a scuola.

Pedibus prevede un itinerario dal capolinea alla scuola attraverso un percorso stabilito, in sicurezza, vigilato da volontari. Lungo il tragitto saranno poste le fermate dove i bambini, rispettando orari prefissati, potranno aspettare il Pedibus, formato dai "passeggeri" e da volontari adulti "autisti". La sperimentazione al momento riguarda le scuole primarie.

“I vantaggi offerti dal Pedibus - spiega il sindaco Valiante - sono molti: innanzitutto è un sistema di mobilità sostenibile capace di ridurre l’inquinamento soprattutto in prossimità delle scuole, poi è un incentivo ai corretti stili di vita per i bambini ed è un modo pratico per sviluppare il senso civico. Avviamo una sperimentazione unica nel suo genere. Auspichiamo la più ampia partecipazione”.

I genitori interessati, che per ragioni lavorative o di salute non possono accompagnare i figli a scuola, possono manifestare il proprio interesse nell’utilizzo del servizio inoltrando una richiesta (su modello scaricabile dal sito www.comune.baronissi.sa.it) all’indirizzo PEC del Comune o consegnata a mano all’Urp. Le iscrizioni sono aperte fino al 2 ottobre. Informazioni ai numeri 089828238 o 089828246.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020 0

De Luca scrive al Governo: "Subito un piano straordinario per il rispetto delle ordinanze"

In relazione all'ordinanza regionale n. 72 del 24 settembre 2020, il Governatore De Luca ha scritto al Ministro dell'Interno chiedendo di definire un piano di impegno straordinario delle forze dell'ordine per garantire il rispetto delle misure di prevenzione e sicurezza sanitaria.

“Sollecitiamo il Ministro – ha scritto De Luca – a comunicare il piano, in quanto ogni misura sarà vana se non sarà assicurato un capillare controllo sul territorio in ordine all'osservanza delle prescrizioni volte al contenimento dei contagi. Si rinnova pertanto la richiesta di un impegno straordinario delle Forze dell'Ordine in campo e di un incremento numerico delle stesse, indispensabili all'efficacia delle attività di controllo inerenti all'emergenza”.

In relazione all'avvio dell'anno scolastico, De Luca ha inoltre di nuovo segnalato al Governo, con una lettera inviata al Presidente del Consiglio e al Ministro per l'Istruzione, la necessità di approntare un piano per evitare spostamenti interregionali degli insegnanti e per sopperire alla mancanza di docenti di sostegno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020 0

Esalazioni nauseabonde a Cologna, interviene il sindaco di Pellezzano

E’ intervenuto il Sindaco di Pellezzano, dott. Francesco Morra, in prima persona nel tentativo di risolvere il disagio indicato in una petizione acquisita al protocollo del Comune di Pellezzano in data 14.09.2020 per effetto della quale i cittadini firmatari denunciano la persistenza durante la notte nella frazione Cologna di miasmi, di provenienza ignota, che rendono l'area irrespirabile, provocando finanche una intollerabile alterazione della funzione respiratoria con diretto pregiudizio alle alte vie aeree.

Il Primo Cittadino ha provveduto a inoltrare una richiesta di intervento all’ARPAC Dipartimento Provinciale di Salerno, alla Prefettura di Salerno, al Comando Carabinieri NAS Salerno, all’Ausino SpA, informando anche il Comando di Polizia Municipale Comune di Pellezzano e l’Ufficio Ambiente Comune di Pellezzano, ciascuno per le proprie competenze in riferimento al disagio indicato.

“Sulla scorta della petizione pervenuta – ha spiegato Morra - si rende necessario porre in essere un'azione sinergica affinchè si pervenga all'individuazione dell'area di propagazione dei miasmi, all'accertamento degli elementi che li generano e non meno della natura degli stessi al fine di scongiurare un pericolo grave ed attuale per la salute e la pubblica incolumità e non meno per garantirne la cessazione, perseguendo quanti se ne siano resi responsabili specie ove conseguenza di attività illecita per violazione di norme di legge e/o regolamentari”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020 0

GEP 2020 a Salerno, sabato sera con San Pietro a Corte e Museo Scuola Medica

Presentato, al Palazzo Ruggi di Salerno, il calendario delle iniziative delle Giornate Europee del Patrimonio 2020 - dedicate al tema dell'educazione - sul territorio di Salerno e Avellino. Gli istituti museali statali osserveranno gli orari di apertura ordinari, con i consueti costi (e le agevolazioni e gratuità previste per legge) per le aperture diurne di sabato 26 e domenica 27 settembre. L'apertura straordinaria serale di sabato 26 settembre sarà di 3 ore, con biglietto di ingresso al costo simbolico di 1 euro (eccetto le gratuità previste per legge). A Salerno, il Complesso Monumentale di San Pietro a Corte sarà aperto dalle 20 fino alle 23, il Museo Virtuale della Scuola Medica dalle 17.00 alle 23.00.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020 0

Poker di innesti della Salernitana: Fella, Belec, Tutino e Bogdan

Monopoli e Salernitana hanno trovato l’accordo per il trasferimento in maglia granata, a titolo definitivo, dell'attaccante Giuseppe Fella. Per lui un contratto di 3 anni. Coi pugliesi, il classe '93 nell’ultima stagione ha totalizzato 17 reti in 30 partite disputate. Prima dell'esperienza in biancoverde, Fella aveva vestito anche le maglie di Nocerina e Cavese, realizzando 27 gol in 3 stagioni.

Il sodalizio di Lotito e Mezzaroma ha annunciato, in seguito, altre 3 ufficialità: il portiere classe '90 Vid Belec, fortemente voluto da Castori, che arriva dalla Samp a titolo definitivo (accordo triennale), il tanto inseguito Gennaro Tutino, attaccante classe '96 in prestito dal Napoli (3 gol in 16 presenze ad Empoli lo scorso campionato), e - ultimo in ordine di tempo - il difensore croato classe '96 Luka Bodgan in prestito dal Livorno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020 0

Tromba d'aria su Salerno, a Torrione alberi su auto in sosta: Sindaco sul posto

Grande paura, a Salerno, per la tromba d'aria che questa mattina - 25 settembre - ha investito il quartiere Torrione. Il tornado si è originato in mare ed ha progressivamente raggiunto il litorale cittadino. Intorno alle 8, la veemenza del vento ha sradicato alberi (che si sono abbattuti sulle auto in sosta), danneggiato tetti e pertinenze dei bar. Particolarmente colpita la zona fra via Torrione, via Freccia e via Orofino, all'altezza della farmacia Grimaldi. Panico e grossi disagi anche a Torrione Alto, dove un bar è stato pesantemente danneggiato. Super lavoro per Vigili del Fuoco e Polizia Municipale.

Il sindaco Napoli si è recato immediatamente nei quartieri interessati, soprattutto a Torrione. Fortunatamente, nonostante i danni ambientali, non si registrano incidenti alle persone. "Teniamo alta l'attenzione - sottolinea il primo cittadino - e valutaremo il da farsi. In via preventiva, a causa dell'allerta meteo annunciata, nella serata di ieri avevamo già chiuso ville e parchi".

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/09/2020 0

Nel salernitano altri 26 casi di Covid, 2 nel capoluogo e a Baronissi

Dall'ultimo aggiornamento delle ore 20.00 di ieri sera, 23 settembre, alle 19.30 di questa sera, giorno 24, sono stati rilevati 26 casi di Covid in provincia di Salerno. Lo comunica, come di consueto, l'Asl. Sono così distribuiti: 5 a Scafati, 3 a Sant'Egidio del Monte Albino, 3 a Eboli, 2 a Cava de' Tirreni, 2 a Salerno, 2 a Baronissi, 1 a Giffoni Valle Piana, 1 ad Altavilla Silentina, 1 a Pagani, 1 a Capaccio, 1 a San Valentino Torio, 1 a Vallo della Lucania, 1 a Nocera Inferiore, 1 a Nocera Superiore, 1 a Sarno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/09/2020 0

Inseguimento notturno per le vie di Torrione, in manette 2 spacciatori

Gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato a Salerno due uomini responsabili di detenzione al fine di spaccio di stupefacenti, resistenza, violenza a P.U. e danneggiamento. In particolare, gli Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, la scorsa notte, alle ore 3.00 circa, hanno notato dei giovani a bordo di un’autovettura Peugeot 108 con targa estera che si aggirava con fare sospetto nel quartiere Torrione, in Via Posidonia.

Gli Agenti hanno quindi controllato l’autovettura il cui conducente, in un primo momento, dava l’impressione di volersi fermare, successivamente accelerava l’andatura cercando di far perdere le proprie tracce. Ne nasceva così un inseguimento per le vie cittadine, con l’autista della Peugeot che pur di sfuggire al controllo eseguiva spericolate manovre imboccando a forte velocità strade strette, e percorrendo direzioni vietate cercava di speronare l’auto della Polizia.

Al termine di un lungo inseguimento che si snodava tra via Trento, via Posidonia, via Del Pezzo, via Mantenga e il lungomare Marconi, gli operatori della Volante riuscivano a bloccare l’auto in via Ruggi, dove il conducente in un ultimo tentativo di eludere il controllo si andava a schiantare contro un’auto in sosta. Scesi dall’auto i due occupanti - un 33enne e un 27enne, salernitani pluripregiudicati - cercavano di allontanarsi a piedi per le stradine circostanti ma dopo una colluttazione venivano bloccati dagli Agenti e arrestati.

Nel corso della perquisizione eseguita, i due uomini sono stati trovati in possesso di un’ingente somma di denaro, circa 4000 euro in banconote di piccolo taglio, nonché involucri di cellophane contenenti residui di cocaina, eroina ed hashish di cui i due durante la fuga cercavano di disfarsi.

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/09/2020 0

Covid in Campania, 195 positivi e 105 guariti nel bollettino del 24 Settembre

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come di consueto, il bollettino ordinario relativo ai contagi da Coronavirus sul territorio campano. Il bollettino riguarda il giorno 24 Settembre ma il riferimento temporale, occorre sempre ricordarlo, è alle ore 23:59 del giorno prima (in questo caso 23 Settembre).

Positivi del giorno: 195
Totale positivi: 11102

Tamponi del giorno: 6027
Totale tamponi: 559258

Deceduti del giorno: 0
Totale deceduti: 457

Guariti del giorno: 105
Totale guariti: 5488

Leggi tutto