519 articoli nella categoria Salernitana

Redazione Irno24 29/12/2019 0

L'album del Centenario sbarca in edicola

Dopo il lancio del 12 Dicembre 2019, l'album del centenario della Salernitana arriva nelle edicole di Salerno e provincia da Lunedì 30 Dicembre con il Corriere dello Sport. Una raccolta esclusiva che, grazie alla realtà aumentata, vanta una funzionalità straordinaria che conquista inevitabilmente i tifosi.

Attraverso l’app “Sentimento Granata”, disponibile sugli store Apple e Android, basterà inquadrare le figurine per rivedere le coreografie storiche della “Curva Sud Siberiano” ed i gol memorabili.

Realizzato con una grafica curata e tante illustrazioni fatte a mano, è in assoluto il primo album storico d’Italia a contenere un capitolo dedicato alla tifoseria, con la figurina rara del capo ultrà storico il “Siberiano”. Nato per celebrare il “Sentimento Granata”, l'album consente di vivere un’esperienza unica nel suo genere, raccontando la storia in modo innovativo ma nel rispetto della tradizione.

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/12/2019 0

Djuric-Kiyine show, è poker al Pordenone

Un Santo Stefano da ricordare per i tifosi della Salernitana, che schianta con un perentorio 4-0 il Pordenone, 2° in classifica. Nel cosiddetto "Boxing day", festa britannica associata soprattutto alla disputa di eventi sportivi, i granata "annullano" sul campo la cospicua differenza di punti coi friulani, offrendo una prestazione di assoluta qualità.

Djuric e Kiyine, o meglio Milan e Sofian, quando sulla maglia il cognome lascia spazio al nome nella giornata dedicata ai bambini ospedalizzati, realizzano due doppiette di pregevole fattura e coronano un lavoro di squadra eccellente. Djuric apre la marcature dopo appena 3 minuti, insaccando di testa un cross perfetto dello scatenato Lombardi, uomo in più della Salernitana attuale. Kiyine, invece, coglie il palo ma si rifarà con gli interessi.

I granata si muovono bene in campo, Dziczek dirige il gioco con precisione e autorevolezza. Fioccano le opportunità da gol ma il risultato non cambia. Il Pordenone sbatte sul palo e sui guanti di Micai ma non punge. Nella ripresa, la Salernitana dilaga. Nelle prime battute, la squadra di Genovese, oggi in panchina al posto dello squalificato Ventura, si "abbassa" troppo e concede campo al Pordenone, poi sale in cattedra nuovamente Djuric, che al 61° sorprende Di Gregorio con una rasoiata dai 20 metri.

Tre minuti dopo, a prendersi la scena è Kiyine, che finalizza un grande contropiede con una botta all'incrocio; il marocchino ha il piede caldissimo e al minuto 89 confeziona una magnifica parabola a giro che termina la sua corsa nuovamente nel "sette" della porta difesa da Di Gregorio. Domenica 29 ultimo impegno dell'anno per i granata, ore 15 sul campo dello Spezia.

LA FOTOGALLERY DEL MATCH

Leggi tutto

Redazione Irno24 21/12/2019 0

Finisce 1-1 fra Empoli e Salernitana

Buon punto ma con rimpianti e brividi per la Salernitana sul campo dell'Empoli, nel primo dei 3 match ravvicinati in vista della chiusura del girone d'andata. Al "Castellani" finisce 1-1 nella sfida fra Ventura e Muzzi, attuali allenatori delle due compagini ma anni fa allenatore e giocatore dello "stesso" Cagliari.

Meglio i toscani in fase iniziale, i granata escono alla distanza. La Gumina pizzica il palo esterno, gli risponde Lombardi al 38° con lo 0-1: incursione dalla destra, avversario saltato e botta nell'angolo più lontano. A 20" dallo scadere del minuto di recupero, però, La Gumina pareggia con un preciso piatto destro. Tutto da rifare per la Salernitana.

Nella ripresa, Micai sventa subito una bordata di Mancuso. Poi c'è poco da annotare, si percepisce l'intenzione di non scoprirsi da ambo le parti. Nei minuti di recupero le occasioni più clamorose: prima tocca a Djuric calciare maldestramente fuori a porta vuota dopo un intervento prodigioso di Brignoli (su colpo di testa dello stesso Djuric), poi Mancuso spara in curva da distanza ravvicinata. A Santo Stefano all'Arechi sarà di scena il Pordenone, fischio d'inizio ore 15.

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/12/2019 0

Album Centenario, in distribuzione le figurine sostitutive

A partire dalle ore 12 di Venerdì 20 Dicembre 2019, sarà possibile ritirare le figurine sostitutive e una patch per l’album del centenario della Salernitana presso gli store aderenti all’iniziativa: Mondadori Store presso Centro commerciale Le Cotoniere, Mondadori Store C.so Vittorio Emanuele, C House Cafè presso Centro Commerciale Maximall, Supermercati Etè Gruppo Meda Carni in via R. Wenner, via S. Leonardo, Via Posidonia e via E. Caterina.

Basterà presentare l’album presso lo store di riferimento per ricevere la bustina sostitutiva. Chi ha acquistato online sul sito www.sentimentogranata.it riceverà una ulteriore spedizione gratuita con la bustina sostitutiva; per coloro che hanno effettuato l’ordine ma devono ancora riceverlo è prevista un'unica consegna completa.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/12/2019 0

Primo store ufficiale e cena sociale per la Salernitana

Lunedì 16 Dicembre, in centro a Salerno, è stato inaugurato il primo store ufficiale della Salernitana, in Piazza Caduti Civili di Guerra (adiacenze Via Diaz). Al taglio del nastro hanno provveduto il co-patron granata, Marco Mezzaroma, e una delegazione di calciatori, fra cui Francesco Di Tacchio e Milan Djuric. In serata, invece, tradizionale cena sociale pre-natalizia alla Stazione Marittima con dirigenti, staff e squadra. Una serata di relax dopo l'impegnativa partita contro il Crotone, in attesa di affrontare il tour de force con incontri di campionato da qui a Capodanno.

foto Ianuale

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/12/2019 0

Salernitana-Crotone 3-2, la risolve Gondo

Tre punti "pesanti" per la Salernitana, che torna alla vittoria al termine di una partita "pazza", superando 3-2 il Crotone nel posticipo domenicale del 16° turno cadetto. Mattatore assoluto l'ex primavera della Fiorentina, Cedric Gondo, autore di una pregevole doppietta di testa, suo pezzo forte. I granata vincono con cuore e carattere, ma il gioco ancora scarseggia. Segnali incoraggianti da Dziczek, il mediano polacco tanto atteso in cabina di regia.

Passano in vantaggio i pitagorici con Golemic al 14°, che approfitta di un'errata uscita di Micai su corner e deposita in rete. Lo stesso Golemic, qualche minuto dopo, stoppa irregolarmente Gondo, lanciato a rete, e rimedia il cartellino rosso. Nella ripresa accade di tutto. Al 56°, la difesa granata chiude in blocco su Simy e dimentica Crociata, che manda incredibilmente a lato la più facile delle conclusioni. Al 64° Jallow fa 1-1, correggendo in rete un colpo di testa di Karo.

Dieci minuti dopo, il raddoppio: l'ottimo Dziczek crossa dalla destra e Gondo gira di testa sull'angolo lontano. Traiettoria imparabile per Cordaz. Sembrerebbe finita per il Crotone, in 10 e sotto di un gol dopo la rimonta dei padroni di casa. Eppure, a 3 dalla fine, Jaroszynski devia nella propria porta una parabola su punizione ospite. Ma la Salernitana vuole vincere e al 94° Gondo insacca all'incrocio con un altro gran colpo di testa. Il Crotone si proietta in avanti nelle ultime batture di gara e l'incornata di Marrone sbatte sulla traversa. Il successo è una boccata d'ossigeno per la squadra di Ventura, che si attesta a 22 punti proprio insieme al Crotone.

Prima dell'incontro, il capitano granata Di Tacchio ha ricevuto il premio “Andrea Fortunato – calcio e solidarietà” come miglior calciatore Serie B 2018/2019 da parte della Fondazione Fioravante Polito.

LA FOTOGALLERY DEL MATCH

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/12/2019 0

"Sentimento Granata", un secolo da collezione

Mercoledì 11 Dicembre 2019, presso la sala conferenze della società Interauto, zona industriale di Salerno, è stato presentato alla stampa il progetto editoriale "Sentimento Granata". All’evento hanno partecipato alcuni calciatori del passato (Luca Fusco, Luigi Genovese, Fulvio De Maio, Antonio Capone, Vincenzo Leccese), una rappresentanza della US Salernitana, della tifoseria organizzata, e ovviamente lo staff di Creatiwa Studio (coordinato da Giovanni Sapere), che ha ideato e curato il progetto.

Sentimento Granata è un album di 353 figurine (distribuite in 116 pagine strutturate in capitoli speciali) molto particolare, che ripercorre, attraverso giocatori, presidenti, maglie, gol e coreografie, i 100 anni della Salernitana. La caratteristica unica è rappresentata dalla possibilità di guardare, attraverso la tecnologia della realtà aumentata, alcuni gol e coreografie "inquadrando" la relativa figurina con lo smartphone, tramite l'apposita app Sentimento Granata.

Dal 12 Dicembre, album e figurine (50 bustine) saranno in vendita, in edizione speciale, sul sito sentimentogranata.it e in alcuni esercizi commerciali: Mondadori BookStore presso il centro commerciale "Le Cotoniere" (Via dei Greci SA) e in Corso Vittorio Emanuele, C House presso centro Commerciale Maximall (Via Pacinotti, Pontecagnano SA), Supermercati Etè in Via Wenner e Via Caterina. Da Gennaio, vendita "tradizionale" in edicola con il Corriere dello Sport.

Leggi tutto

Redazione Irno24 07/12/2019 0

Cittadella-Salernitana 4-3

Altro Sabato amaro per la Salernitana, che esce sconfitta 4-3 dal "Tombolato" di Cittadella nell'incontro valido per il 15° turno del campionato di Serie B. Si tratta della terza sconfitta nelle ultime 4 gare, un ruolino decisamente negativo. I padroni di casa sovrastano la Salernitana per 3/4 di partita, mettendoci intensità e dinamismo.

La rete di Djuric al 20° (gran colpo di testa) è un episodio pressochè fortuito nel mezzo dell'arrembante offensiva del Cittadella. Riprova ne sono le 3 reti che in rapida sequenza mette a segno la compagine di Venturato: Diaw (29°) e Benedetti (31°) realizzano dal limite, sfruttando lo spazio lasciato dalla linea difensiva troppo bassa della Salernitana; lo stesso Diaw sigla il 3-1 in chiusura di frazione, insaccando di testa da pochi passi. Nella ripresa, il gioco è sempre in mano ai locali, la Salernitana praticamente non si vede. Al 70°, D'Urso penetra in serpentina fra le maglie difensive granata e sigla il poker. Una disfatta.

Il Cittadella fa addirittura accademia, e la Salernitana, approfittando del calo di tensione avversario, va a segno con Giannetti al 78° (incornata su assist del mai domo Lombardi) e con Kiyine su rigore all'81°. La speranza si riaccende, i granata si proiettano all'attacco in massa e Giannetti in pieno recupero "liscia" a tu per tu con Paleari il pallone del 4-4. Ventura, rimasto seduto in panchina senza scomporsi per tutto il 2° tempo, abbandona la panchina prima del triplice fischio.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/12/2019 0

Salernitana-Ascoli 1-1

La 14a giornata del torneo cadetto non porta gli agognati 3 punti alla Salernitana, che si fa raggiungere dall'Ascoli all'Arechi. Niente riscatto, dunque, dopo le due sconfitte esterne di fila con Cremonese e Juve Stabia. Illusorio il vantaggio firmato Lombardi, che al 24° si accentra dalla destra e indovina l'angolo con un perfetto diagonale di sinistro.

Al 63°, infatti, i marchigiani pareggiano con l'ariete Scamacca, abile a svettare nel caos dell'area di rigore sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Nulla da fare - nella circostanza - per Micai, artefice comunque di prodigiosi salvataggi. Nel finale, in pieno recupero, il neo-entrato Djuric ha sul destro la comoda palla del 2-1 ma calcia addosso a Leali.

Sul pareggio, però, pesa l'ingiusto annullamento di un gol al granata Gondo, il quale, sul punteggio di 1-0, ribadisce in rete una respinta di Leali da posizione nettamente regolare. Non per l'assistente dell'arbitro Baroni. Nel prossimo turno, Sabato 7 Dicembre ore 15, la squadra di Ventura farà visita al Cittadella.

Leggi tutto