5124 articoli nella categoria Comuni

Redazione Irno24 13/01/2023 0

San Severino, 59mila euro per miglioramento sismico Palazzo Vanvitelli

Con il Decreto n. 837, la Regione Campania ha concesso un finanziamento da 59.000 euro per il miglioramento e l’adeguamento sismico di Palazzo Vanvitelli. I fondi assegnati, infatti, sono destinati alla redazione di perizie per la sicurezza sismica degli edifici/infrastrutture di interesse strategico o rilevante di proprietà pubblica.

«Questo nuovo finanziamento regionale – spiega il Sindaco di Mercato San Severino, Antonio Somma – ci supporta sotto il profilo finanziario, non gravando sulla casse comunali, a continuare il lavoro di graduale e progressiva messa in sicurezza sismica degli edifici pubblici.

In questo cronoprogramma, che ha visto e vede il nostro impegno sia per il miglioramento sismico che per la prevenzione incendi, la priorità l’abbiamo data alle scuole perché abbiamo il dovere di assicurare ai bambini e ragazzi che frequentano i nostri istituti ambienti sani e sicuri: non ultimo, l’intervento di adeguamento sismico alla palestra della scuola media San Tommaso d’Aquino».

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/01/2023 0

Interruzione corrente ad impianti Gori, manca l'acqua a Fisciano

GORI rende noto che, a causa di un'interruzione della fornitura di energia elettrica agli impianti, da parte di Enel distribuzione, sono in corso mancanze d’acqua e abbassamenti della pressione idrica nelle seguenti strade e località del Comune di FISCIANO:

Contrada Castagneto, Contrada d'Arco, Contrada Faia, Contrada Teggiano, Piazza Antonio Negri, Via d'Arco, Via Castagneto, Via Della Panoramica, Via Dietro Rocchi, Via Faia, Via Mai, Via Meteria, Via Padre Carmine Fiocchi, Via Rocchi, Via Subia, Via Tavolelle, Via Teggiano. L’erogazione idrica riprenderà gradualmente a decorrere dalle ore 16:00 di oggi, venerdì 13 gennaio 2023.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/01/2023 0

Colpo al traffico di banconote false, rete distributiva anche nel salernitano

A conclusione di un’articolata attività investigativa, finalizzata al contrasto del traffico transnazionale di banconote false, i militari del Comando Carabinieri Antifalsificazione Monetaria hanno eseguito un’ordinanza dispositiva di misure cautelari coercitive personali, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, nei confronti di 8 soggetti, tutti gravemente indiziati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di valuta falsa.

Queste, in particolare, le misure eseguite: 1 ordinanza di custodia cautelare in carcere; 5 ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari; 2 ordinanze di divieto di dimora nella provincia di Napoli. La complessa attività investigativa, avviata nel mese di luglio 2018, ha focalizzato i principali collettori distributivi attivati nei marketplace del darknet e social media, mediante pagamenti in criptovalute.

Le indagini, coordinate dalla Procura di Napoli, hanno consentito di accertare l’operatività di un’associazione per delinquere strutturata per la gestione di una rete distributiva contigua alle più temibili filiere produttive partenopee, con terminali in Italia (province di Gorizia, Firenze, Catania, Salerno) e all’estero (Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Gran Bretagna, Indonesia, Irlanda, Lettonia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Spagna e Ucraina).

Le investigazioni hanno complessivamente consentito di delineare le dinamiche distributive della valuta falsa, attraverso un vendor attivo sui marketplace dal 2012, il quale, ricorrendo a complessi processi di anonimizzazione telematica, gestiva i pagamenti in criptovalute e le conseguenti forniture effettuate da spedizionieri che inviavano plichi e pacchi postali, celando la valuta falsa all’interno di materiale vario (giocattoli, manufatti in legno).

Sono stati sequestrati 41 plichi postali all’atto della consegna in Italia e diversi paesi esteri, banconote false di vario taglio (20, 50 e 100 euro), per complessivi euro 120.000 (centoventimila), nonchè numerosi “device” utilizzati per le transazioni operate nel darknet e per i trasferimenti di criptovaluta.

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/01/2023 0

Mercato San Severino, riprende distribuzione sacchi differenziata

"Si informano i cittadini - scrive in una nota la SI.ECO - che da martedì 17 gennaio riprenderà regolarmente la distribuzione dei sacchi per la raccolta differenziata presso l’infopoint di via Rimembranza 71, a Mercato San Severino. Ci scusiamo per il disagio arrecato in questi giorni, dovuto purtroppo al ritardo nella consegna dei sacchi da parte del nostro fornitore".

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/01/2023 0

Salerno, tre nuove giostrine al Parco del Galiziano

Venerdì 13 gennaio, alle ore 11.30, alla presenza del sindaco Napoli, verranno posizionate tre nuove giostrine nel Parco del Galiziano. Sono state acquistate grazie all'iniziativa di beneficenza realizzata dal Comune di Salerno, Salerno Solidale e l’associazione Maniga.

Le ospiti della struttura di Salerno Solidale hanno realizzato 300 palline di Natale all’uncinetto. Con l'acquisto simbolico delle creazioni natalizie, e grazie alla partecipazione del Rotary Salerno e di altri sostenitori, sono state acquistate le tre giostre.

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/01/2023 0

Minacce a dentista per cure gratuite, arrestato 45enne di Bracigliano

I Carabinieri della Stazione di Bracigliano hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della Procura, nei confronti di un 45enne del luogo, indagato per estorsione e rapina.

L'uomo, dietro la minaccia di violenza, aveva preteso da un dentista di Bracigliano cure gratuite e doni in denaro. L'arrestato è stato condotto nel carcere di Salerno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/01/2023 0

Questura Salerno, il 15 gennaio open day ufficio passaporti

Domenica 15 Gennaio sarà aperto lo sportello dell'ufficio passaporti della Questura di Salerno per la ricezione delle istanze di persone prive di prenotazione online. Lo sportello sarà attivo dalle 9 alle 12 ed acquisirà un numero massimo di 50 istanze.

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/01/2023 0

Nuove giostre e "dog area" a Coperchia di Pellezzano

Sono iniziati questa mattina i lavori di installazione delle nuove giostre nell’area a verde attrezzata che l’Amministrazione di Pellezzano ha voluto riqualificare e valorizzare alle spalle della storica Fontana del crocevia a Coperchia.

Nella stessa mattinata inizierà anche l’installazione dei giochi per gli amici a quattro zampe adiacente il parcheggio via L. Cacciatore per la seconda “Dog Area”. Nei prossimi giorni si procederà anche con il completamento dell’area destinata alla nuova Casa dell’Acqua e con l’installazione della nuova macchina Mangia Plastica a Capezzano.

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/01/2023 0

San Severino, primo open day della scuola dell'infanzia Palazzolo

Si terrà domenica 15 gennaio, a Piazza Del Galdo di Mercato San Severino, dalle ore 16 alle ore 18, l'open day della scuola per l'infanzia Luigi Palazzolo, sita in via Domenico Cirillo 55 e gestita dall'Associazione La Tenda. Sarà una giornata di festa per i bambini e di conoscenza con il personale educativo e del programma didattico per i genitori.

All'open day sarà presente anche il clown Vincenzo Armenante, cui è stato affidato il compito di animare la giornata e soprattutto regalare tante risate e divertimento ai piccoli ospiti della scuola. I genitori che si recheranno con i propri figli all'open day potranno vedere, in vista delle iscrizioni all'anno scolastico 2023/2024, come sono strutturate le giornate didattiche dell'istituto. Infatti i bambini saranno coinvolti in attività di laboratorio, di gioco ed anche di merenda insieme.

Leggi tutto

Redazione Irno24 10/01/2023 0

Furto di alcolici in un bar a Salerno, due arresti

In data odierna, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Salerno hanno tratto in arresto D.C. e G.C., nella flagranza del reato di furto in danno di un bar in via delle Calabrie. I due, all'atto dell'intervento della polizia giudiziaria, venivano ancora trovati in possesso della refurtiva, consistita in diverse bottiglie di alcolici di valore.

Leggi tutto