4471 articoli dell'autore Redazione Irno24

Redazione Irno24 14/06/2021 0

"Europa+Vicina", aperitivo di presentazione al Parco dell'Irno di Salerno

Mercoledì 16 Giugno, dalle ore 18:00 alle ore 21:00, aperitivo di presentazione del progetto "Europa+Vicina" - bando Europrogettazione, che vede l'Associazione Moby Dick ETS capofila, in partenariato con Regione, Comune di Salerno, Fondazione Carisal e OCPG - Università di Salerno.

L'evento, rivolto principalmente alle associazioni e ai giovani under 35 della provincia di Salerno, vedrà la presentazione dei primi 2 bandi dedicati a loro nel campo dell'europrogettazione.

Ospiti: Francesco Piemonte (Presidente Moby Dick ETS), Stefania Leone (Direttore OCGP Unisa), Domenico Credendino (Presidente Fondazione Carisal), Vincenzo Napoli (Sindaco di Salerno), Mariarita Giordano (Assessore Politiche Giovanili Comune di Salerno).

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/06/2021 0

Lavori ad illuminazione Tangenziale Salerno, previsti restringimenti

Per il prosieguo dei lavori relativi all’efficientamento energetico degli impianti di illuminazione situati lungo la Tangenziale di Salerno (SS18), fino alla fine del mese di luglio si rende necessaria l’attivazione di restringimenti delle carreggiate stradali. Lo rende noto l'Anas.

Nel dettaglio, a partire da mercoledì 16 giugno – lungo l’asse principale della Tangenziale – nella fascia oraria compresa tra le 7.00 e le 18.00, in tratti saltuari della lunghezza massima di 500 metri, saranno attivi restringimenti della carreggiata sud (in direzione dell’autostrada A2 SA-RC) tra gli svincoli di Pastena (km 57,300) e Pontecagnano (km 66,400). Il provvedimento si rende necessario per l’esecuzione di alcune specifiche lavorazioni in piena sicurezza.

Inoltre – in esclusivo orario notturno compreso tra le ore 22.00 e le 6.00 del giorno successivo – saranno attivi restringimenti della carreggiata nord (in direzione di Fratte) tra il km 66,400 ed il km 62,300, tra gli svincoli di Pontecagnano e Zona Industriale.

Le attività – per un investimento complessivo di oltre 3 milioni di euro – consistono nel rifacimento e nella sostituzione dei corpi illuminanti con lampade di nuova tecnologia a led e nella realizzazione di un sistema di telecontrollo; i lavori comprendono inoltre la sostituzione dell’intero impianto di illuminazione in corrispondenza degli svincoli di Pastena, Mariconda, San Leonardo, Zona industriale e Pontecagnano.

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/06/2021 0

Riapre la scuola d'arte ceramica al Museo Diocesano di Salerno

La Scuola d’Arte Ceramica ha riaperto al pubblico presso le aule didattiche del Museo Diocesano di Salerno, in Largo Plebiscito 12, con il laboratorio previsto martedì, giovedì e sabato dalle ore 16:00 alle 18:30.

E’ possibile prenotare una lezione gratuita telefonando al 333 886 0638. Saranno osservate rigidamente tutte le disposizioni anti contagio da Sars-CoV19.

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/06/2021 0

In Campania prima dose di vaccino per 3 milioni di cittadini

L'unità di crisi regionale comunica i dati delle vaccinazioni in Campania aggiornati alle ore 17.00 del 14 giugno, quando si è raggiunta la soglia di tre milioni di cittadini vaccinati con prima dose. Complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 3.018.592 cittadini. Di questi, 1.142.995 hanno ricevuto la seconda. Le somministrazioni effettuate sono state, in totale, 4.161.587.

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/06/2021 0

Bollettino 14 Giugno, in Campania 324 guariti e 80 positivi

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene ogni giorno da un anno, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 14 Giugno 2021 ma il riferimento temporale, bisogna sempre ricordarlo, non va oltre le ore 23:59 del giorno precedente (13 Giugno).

- Positivi del giorno: 80
- Tamponi molecolari del giorno: 2240
- Deceduti del giorno: 5 (uno nelle ultime 48 ore)
- Guariti del giorno: 324
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 24
- Posti letto di degenza occupati: 379

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/06/2021 0

Baronissi, maxischermo anche per Italia-Svizzera

Continua il viaggio della nazionale azzurra ai campionati Europei 2021. Mercoledì 16 giugno, alle ore 21.00, la gara Italia - Svizzera. Sarà allestito anche in quest'occasione, a Baronissi, il maxi-schermo in anfiteatro comunale.

È possibile riservare gratuitamente il posto (secondo le disposizioni Covid) presso l'Urp del Comune (089-828246) o presso l'Associazione "Il Punto" (089-956060).

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/06/2021 0

De Luca: "Proseguiamo con Pfizer e Moderna, inviata nota al Ministero per chiarimenti"

"Noi proseguiremo con la campagna di somministrazione di vaccino Pfizer e Moderna. Abbiamo sospeso le somministrazioni di altri vaccini che hanno determinato eventi preoccupanti, e abbiamo sospeso anche la somministrazione di vaccini eterologhi, abbiamo deciso di non fare la seconda dose con vaccini Pfizer a chi ha fatto come prima dose AstraZeneca.

O meglio, a chi ha fatto AstraZeneca sopra i 60 anni, non c'è problema, faremo il richiamo con lo stesso vaccino. Sotto i 60 anni avremo una linea di maggiore prudenza, perché la somministrazione di vaccini diversi non ha avuto sul piano internazionale una sperimentazione ampia. Ieri sera abbiamo mandato, come Unità di Crisi, una nota tecnica al Ministero della Salute perché ci dia chiarimenti motivati".

Lo ha dichiarato stamattina il Governatore della Campania, De Luca, a margine della presentazione della rassegna "Un'estate da Re" in programma a Caserta dal 6 Luglio al 4 Agosto prossimi.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/06/2021 0

Bollettino 13 Giugno, in Campania 451 guariti e 147 positivi

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene ogni giorno da un anno, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 13 Giugno 2021 ma il riferimento temporale, bisogna sempre ricordarlo, non va oltre le ore 23:59 del giorno prima (12 Giugno).

- Positivi del giorno: 147
- Tamponi molecolari del giorno: 7072
- Deceduti del giorno: 3
- Guariti del giorno: 451
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 29
- Posti letto di degenza occupati: 410

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/06/2021 0

Spacciatori gambiani sorpresi in zona Masuccio Salernitano, scatta la denuncia

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno denunciato in stato di libertà per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio D.O. e J.L., senza fissa dimora, nati in Gambia rispettivamente nel 1994 e nel 2003, con precedenti specifici.

In particolare, i carabinieri motoclisti, dopo averli fermati nella zona del molo Masuccio Salernitano, li hanno controllati ed a seguito di perquisizione personale hanno rinvenuto e sequestrato 27 grammi di hashish già suddivisi in dosi pronti per essere ceduti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/06/2021 0

De Luca: "No al mix di vaccini, no alla prima dose di vaccini a vettore virale"

"Le vicende degli ultimi giorni relative all'uso del vaccino Astrazeneca - afferma in una nota il Governatore della Campania, De Luca - cambiano in modo radicale il livello di fiducia, le sensibilità e la stessa disponibilità dei cittadini in relazione alla campagna vaccinale. Occorre dunque ricostruire il rapporto di fiducia verso lo Stato, oggi fortemente compromesso.

Al tal fine sarebbe irresponsabile ogni atteggiamento di minimizzazione dei problemi. La realtà è che da oggi cambia completamente la programmazione vaccinale. E' indispensabile, allora, una radicale semplificazione. Si chiariscano i ruoli. Si riconduca la funzione del Commissario a un lavoro esclusivamente tecnico-operativo, relativo alla distribuzione dei vaccini.

Si riconduca la comunicazione medico-scientifica al solo ministero della Salute, che deve assumersi la responsabilità di fornire gli orientamenti, facendo parlare una sola persona incardinata nel ministero stesso. Davvero il livello di confusione esistente rischia di pregiudicare lo stesso prosieguo della campagna vaccinale.

La Regione Campania ritiene necessario fare scelte chiare. 1) Da oggi, non somministreremo più dosi di vaccino a vettori virali, a nessuna fascia di età; 2) Prosegue la vaccinazione di massa con vaccini Pfizer e Moderna; 3) Chi ha fatto la prima dose di Astrazeneca sopra i 60 anni, può completare il ciclo con una seconda dose Astrazeneca; 4) Per i soggetti sotto i 60 anni (tranne che per chi è alla dodicesima settimana) non si procede alla somministrazione di vaccini diversi dalla prima dose, sulla base di preoccupazioni scientifiche che invieremo al Governo, e rispetto alle quali sollecitiamo risposte di merito, in mancanza delle quali, manterremo la nostra linea di rifiuto del mix vaccinale.

Auspichiamo che da oggi in poi, da parte degli organi centrali, siano eliminate, nella comunicazione, espressioni del tipo: è raccomandato, è consigliato, è preferibile, ma si dica semplicemente; è consentito, o è vietato.

Leggi tutto