Redazione Irno24 23/03/2020 0

Controlli serrati a Montoro, deferite diverse persone per inosservanza divieti

Senza sosta l'attività di controllo, a Montoro, della Polizia Municipale e dei militari delle locali Stazioni Carabinieri finalizzata ad attuare le disposizioni governative per contenere il Coronavirus.

Oltre 80 veicoli controllati, sulle principali arterie di ingresso alla città, deferite varie persone per inosservanza ai provvedimenti in vigore.

Per la necessità di acquisto di beni di prima necessità gli utenti devono rivolgersi ai punti vendita più vicini, acquisendo approvvigionamenti per più giorni, evitando di farlo più volte nello stesso giorno. E' necessario uscire il minimo indispensabile.

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/03/2020 0

Addio al designer Pino Grimaldi, il cordoglio del Sindaco Napoli

"Esprimo il cordoglio mio personale e della Civica Amministrazione per la morte di Pino Grimaldi. È stato un geniale innovatore nei campi della comunicazione, della grafica, del marketing e del design. Insieme a Gelsomino D'Ambrosio ha dato vita ad una stagione entusiasmante di rinnovamento stilistico e contenutistico.

Pino Grimaldi è stato un genio assoluto la cui traccia ha ispirato ed ispirerà generazioni di allievi che con generosità ha formato. Abbraccio i familiari ed i collaboratori con i sentimenti della fraterna solidarietà per un amico caro ed un grande concittadino".

Lo ha scritto su facebook il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli.

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/03/2020 0

Conte firma il decreto, ecco l'elenco delle attività che proseguono

Domenica 22 Marzo, il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il DPCM che introduce ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, applicabili sull'intero territorio nazionale.

Sono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle indicate nell'allegato 1. Le disposizioni del presente decreto producono effetto dal 23 Marzo 2020 e sono efficaci fino al 3 Aprile 2020.

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/03/2020 0

Monitoraggio di arrivi e partenze alla stazione di Salerno e capolinea bus

ll Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha fatto disporre, a seguito delle recenti ordinanze (di Governo centrale e Regione Campania), serrati controlli per monitorare arrivi e partenze da/per Salerno da altre regioni.

La Polizia Municipale supporta le attività di Polfer, Forze dell'Ordine, Protezione Civile ed ASL presso stazione ferroviaria e capolinea bus.

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/03/2020 0

Isolamento fiduciario e divieto di spostamenti per chi fa ingresso in Campania

Con ordinanza n. 20 del 22 Marzo 2020, il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha disposto ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

"Con decorrenza dalla data odierna e fino al 3 Aprile, a tutti i soggetti provenienti dalle altre regioni d’Italia o dall’estero, che faranno ingresso in Campania o vi abbiano fatto ingresso negli ultimi 14 giorni per rientrare nel territorio regionale, è fatto obbligo: di comunicare tale circostanza al Comune e al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta o all’operatore di sanità pubblica del servizio di sanità pubblica territorialmente competente;

di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni dall’arrivo, con divieto di contatti sociali; di osservare il divieto di spostamenti e viaggi; di rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza; in caso di comparsa di sintomi, di avvertire immediatamente il medico di medicina generale o il pediatra di libera scelta o l’operatore di sanità pubblica territorialmente competente per ogni conseguente determinazione.

A tutti i viaggiatori in arrivo, anche per motivi consentiti dalle vigenti disposizioni nazionali e regionali, alle stazioni ferroviarie di Napoli, Napoli Afragola, Salerno, Caserta, Benevento nonché Battipaglia, Aversa, Sapri, Eboli, Vallo della Lucania, con treni che effettuano collegamenti interregionali, è fatto obbligo di: sottoporsi alla rilevazione della temperatura corporea, secondo le modalità organizzate presso le singole stazioni, in conformità a quanto previsto con il presente provvedimento; compilare l’autocertificazione, secondo il format diramato dal Ministero dell’interno e diffusamente in uso su tutto il territorio nazionale".

"Esprimo il mio vivo apprezzamento - ha dichiarato De Luca - per la tempestività e l'importanza della decisione assunta dal Governo, ed esplicitata dal decreto congiunto del Ministero della Salute e del Ministero dell'Interno, per il blocco di tutte le partenze da Nord a Sud. Questo ci aiuterà a combattere meglio la diffusione del contagio.

Ricordo tuttavia che rimane aperto un problema che a mio parere va affrontato con altrettanta tempestività e determinazione: il controllo del territorio, per il quale le forze in campo sono insufficienti. Da questo punto di vista ritengo assolutamente necessario impegnarsi in un grande sforzo collettivo, rivolto all'obiettivo essenziale e prioritario di contenere il contagio. Occorre un piano di mobilitazione mirato delle forze di polizia ma anche di tutte le Forze Armate, coerente con l'obiettivo, al netto delle attività di prevenzione antiterrorismo".

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/03/2020 0

Baronissi, anziani coniugi positivi al Coronavirus

Ancora due concittadini - informa il Comune di Baronissi su facebook - i coniugi Mario Enrico Granato e Anna Addati (l'Ente è stato autorizzato a riferire i nomi) sono risultati positivi al Coronavirus.

I due cittadini, anziani, sono rimasti negli ultimi giorni in casa. Non hanno parenti a Baronissi: un solo figlio residente a Salerno, già in quarantena. Da ieri i coniugi Granato sono ricoverati all’Ospedale Fucito di Mercato San Severino e non sono in condizioni di gravità.

Il Comune sta ricostruendo, con l’Asl, la catena di contatti - fortunatamente ridotti - che i coniugi ha avuto nelle ultime due settimane. Se qualcuno avesse avuto rapporti negli ultimi quindici giorni con loro è obbligato alla quarantena domiciliare e a darne subito comunicazione alla Polizia Municipale (3288605459).

Leggi tutto

Cerca...