Redazione Irno24 09/01/2020 0

"Di Food in Tour" punta su Baronissi e la Valle dell'Irno

Aria di novità nel 2020 per "Di Food in Tour", il progetto nato dalla sinergia tra il Gruppo CTG Picentia di Salerno e lo Studio PAMart-ProgettazioneCulturale operativo in Costiera Amalfitana. La Presidente dell’Associazione di promozione sociale Mina Felici, la Vicepresidente Annamaria Parlato e la Dott.ssa Maria De Vita, responsabile del marketing territoriale, hanno scelto Baronissi come comune capofila dell’Irno.

La Presidente provinciale del CTG Adele Cavallo ha espresso il suo entusiasmo in merito: “Un nuovo successo per Di Food in Tour anche nel 2020. Dopo i Picentini, con i quali abbiamo instaurato rapporti di collaborazione presenti e futuri sia nella formazione ACA che nella promozione turistica dei piccoli borghi, adesso toccherà alla Valle dell’Irno, con l’augurio di riuscire a portare i tanti turisti campani curiosi di conoscere le belle realtà salernitane”.

Anche la Dott.ssa Felici ha voluto esprimere un pensiero a riguardo: “La nostra è stata un’intuizione giusta in anni non sospetti. Arte e Cibo oggi sono un binomio indissolubile e molte associazioni nel salernitano hanno preso spunto dal nostro progetto. A livello regionale e nazionale pare che questa sia diventata la priorità, e cioè la valorizzazione dei piccoli borghi e la promozione del turismo lento. Noi ci auguriamo che vengano stanziati fondi o emanati bandi rivolti alle associazioni a sostegno di simili iniziative.

Forti delle esperienze pregresse, anche in questo territorio lanceremo un segnale deciso affinché ci sia il recupero di tutto ciò che è prezioso e che spesso viene dimenticato e trascurato ma che fa parte del nostro orgoglio e della nostra ricerca identitaria. Tengo a sottolineare che ci stiamo muovendo con le sole nostre forze e grazie all’impegno e alla preparazione delle nostre professioniste, che lavorano in sinergia per la buona riuscita dei tour”.

Il Comune di Baronissi con grande interesse si è reso disponibile a sposare l’iniziativa Domenica 12 Gennaio, così come la Pro Loco e le Associazioni culturali “Archeologando Intour”, "Casa della poesia" e “Tutti Suonati”. A dare il benvenuto ai visitatori il Sindaco Gianfranco Valiante, il consigliere comunale Giuseppe Pasquile, delegato alle politiche del turismo, e la Presidente della Pro Loco Maria Picarone.

Dopo la colazione offerta dalla Pro Loco, le visite alla Villa Romana di Sava, al Convento francescano della SS. Trinità con la sua mostra di presepi, al Museo FRAC per l’arte contemporanea con la mostra Object Rituels e alla Villa Comunale con le Luci dell’Irno-Costellazioni infinite e il presepe artistico del Maestro Mario Carotenuto; presso la Cantina Renato Cosimato e al Birrificio dei Bardi verranno approfondite le tematiche enogastronomiche.

Il pranzo presso l’Agriturismo Nonno Carmine, a base di ingredienti della tradizione contadina, un “caffè letterario” presso la sede della Casa della poesia per conoscerne le attività a livello internazionale e le degustazioni di prodotti tipici delle aziende del territorio al pomeriggio  saranno nutrimento per le menti e i palati dei buongustai. Il Food Blog 2Ingredienti Arte&Cibo sarà media partner dell’evento.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/01/2020 0

Rocco Santoro, il poliziotto di Fusara vittima del terrorismo

Quarant'anni dopo, Baronissi ricorda il sacrificio del Vice Brigadiere Rocco Santoro, vittima della strage di Via Schievano a Milano. Era Martedì 8 Gennaio 1980: Santoro, originario della frazione Fusara, insieme ad altri due colleghi pagò un grosso tributo di sangue al terrorismo delle Brigate rosse.

Quella mattina erano in servizio di vigilanza alle scuole di zona; dopo l’inizio delle lezioni, mentre erano in macchina, un’altra automobile tagliò loro la strada sotto un ponte ferroviario. Dalla massicciata scesero alcuni terroristi che erano rimasti in agguato, cominciarono a sparare e sotto quel fuoco incrociato i tre poliziotti non ebbero scampo.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/01/2020 0

Carnevale all'insegna della tradizione culinaria montorese

Dal 17 Gennaio al 25 Febbraio 2020, a Montoro, saranno lanciate numerose iniziative nell'ambito del progetto "Montoro Città del Carnevale", promosso dall'Assessorato alla Cultura con il sostegno della Regione Campania.

L'Amministrazione Comunale intende coinvolgere tutte le attività produttive che, per l'occasione, possono proporre menù tesi alla valorizzazione dei piatti della tradizione montorese.

Le proposte degli operatori - fanno sapere gli Assessori alle Attività Produttive, Dott. Francesco Tolino, e alla Cultura, Avv. Raffaele Guariniello - devono pervenire al Suap del Comune entro il 25 Gennaio per consentire adeguata promozione ed il coordinamento delle diverse iniziative.

Nella foto, un momento del Gran Carnevale Irpino 2019 alla frazione San Pietro

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/01/2020 0

Domato incendio in località "Acqua del Corvo" a Pellezzano

Paura a Pellezzano per un incendio divampato in località “Acqua del Corvo”, dove, Mercoledì mattina, nella parte esterna di un’abitazione privata, si sono sviluppate delle fiamme, a seguito di un’operazione di pulizia eseguita dai proprietari terrieri di un’area delimitata. Il pericolo maggiore è derivato dall’estensione del rogo, alimentato a causa del vento, che ha reso indomabili le fiamme mettendo a rischio anche la vegetazione dell’ambiente circostante.

Provvidenziale è risultato l’intervento della Protezione Civile “S. Maria delle Grazie”, in collaborazione con gli operatori dello SMA Campania, sede di Pellezzano, che, allertati da alcuni residenti della frazione Capezzano, sono immediatamente giunti sul posto con un’adeguata strumentazione per domare l’incendio. Sul posto è giunto anche il Comandante della locale Polizia Municipale, Ten. Carmine Somma, che ha coadiuvato le operazioni di spegnimento dell’incendio.

Grande merito va attribuito agli uomini della Protezione Civile e dello SMA Campania, che hanno evitato alle fiamme di raggiungere una bombola del gas posizionata accanto all’abitazione privata dove si è sviluppato il rogo. L’incendio in località “Acqua del Corvo” è stato domato dopo circa un’ora.

Il plauso del Sindaco, Dott. Francesco Morra: "L'azione di questi operatori risulta essere fondamentale sia per la tutela ambientale, in caso di dissesti idrogeologici o altre calamità naturali, sia per la sicurezza pubblica al fine di garantire la protezione di tutti i cittadini".

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/01/2020 0

Solofra premia gli addobbi natalizi più belli

Venerdì 10 Gennaio 2020, a Solofra, presso il Centro Sociale Sant'Andrea, si terrà la cerimonia di premiazione del concorso a premi dedicato ai balconi e alle vetrine meglio addobbati e illuminati durante le feste natalizie appena trascorse. L'evento, indetto dalla Commissione Pari Opportunità del Comune, giunge alla terza edizione. Sarà un apposito gruppo di esperti ad attribuire i riconoscimenti a residenti ed esercenti, dopo opportune valutazioni di carattere estetico.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/01/2020 0

Frazioni di Montoro a secco

In una nota a firma del Sindaco, Girolamo Giaquinto, si informa la cittadinanza di Montoro che per alcune ore di Mercoledì 8 Gennaio 2020 sarà sospesa l'erogazione idrica nelle frazioni Sant'Eustachio, Caliano, San Felice, Borgo, Preturo, Piano e San Pietro. Ciò - precisa la nota - a seguito di comunicazione dell'Azienda Alto Calore Servizi, relativa ad improcastinabili lavori di manutenzione straordinaria sulla rete idrica. L'acqua mancherà dalle ore 10:00 alle ore 18:00.

AGGIORNAMENTO. In seguito ad intervento interlocutorio con l’Azienda Alto Calore Servizi, è stato disposto il differimento a data da destinarsi, con congruo preavviso, dei lavori di manutenzione straordinaria alla rete idrica, al fine di evitare disagi alla popolazione.

foto tratta da altocalore.it

Leggi tutto

Cerca...