Per la porta della Jomi Salerno ecco Dragana Petkovska

Una collaudata carriera internazionale per l'estremo difensore macedone

Redazione Irno24 04/07/2024 0

Ventotto anni, da Skopje, macedone, Dragana Petkovska è il nuovo portiere della Jomi Salerno. Completerà, con la riconfermata Margherita Danti e la giovane promessa Giulia Nappa, il roster degli estremi difensori a disposizione del tecnico Thierry Vincent.

Una collaudata carriera internazionale, con alle spalle esperienze in Danimarca, Serbia, Israele e per ultima in Grecia all’AEK, Petkovska è da anni portiere della squadra nazionale macedone, con la quale ha centrato diversi risultati di rilievo, non da ultimo la qualificazione alla fase finale dei prossimi Campionati Europei in Ungheria. Esperienza, esplosività e personalità le caratteristiche principali del nuovo portiere.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 11/11/2021

A Salerno stage dell'Italia U20 femminile di pallamano, test con la Jomi

Salerno torna a tingersi d’Azzurro e lo fa con la Nazionale U20 femminile che preparerà, alla Palestra Palumbo, le partite del girone di qualificazione ai Mondiali di categoria che si disputeranno il 26, 27 e 28 novembre a Podgorica, in Montenegro.

L’Italia ha nel mirino la qualificazioni ai Campionati Mondiali di categoria, evento in programma nel luglio prossimo a Celje (Slovenia), ma la strada che porta alla manifestazione iridata passa per lo step intermedio e decisivo delle qualificazioni che si disputeranno in uno dei "templi" della pallamano mondiale, il mitico Moraca, la casa del plurititolato Buducnost, dove le azzurrine sfideranno le loro coetanee montenegrine e della Polonia in un girone a tre che mette in palio un solo posto per i Mondiali estivi.

Alla palestra Palumbo, l’Italia, guidata da Giuseppe Tedesco – con lui Elena Barani e la salernitana Adele De Santis – si radunerà il 17 novembre con una selezione allargata di 21 atlete. Il programma di lavoro prevede anche un’amichevole sul campo della Cassa Rurale Pontinia il 19 novembre e tre giorni dopo, il 23, un ulteriore test match contro le campionesse d’Italia della Jomi. La partenza per Podgorica è fissata per il 25 novembre con un organico ridotto a 18 giocatrici.

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/03/2023

A Padova è dominio Jomi Salerno, arriva il 16° centro in campionato

La Jomi Salerno ottiene un successo d’oro nella gara che sancisce il ritorno in campionato dopo tre settimane di stop. A Padova, contro il Cellini, a dominare sulle padrone di casa sono le salernitane, autrici di una prestazione attenta che è valsa la sedicesima vittoria in campionato (20-32 il risultato). Due punti fondamentali per continuare a tenere a distanza di sicurezza il Pontinia, secondo in classifica.

Un primo tempo di stampo salernitano in terra veneta, con la Jomi subito protagonista nei minuti iniziali: prima l’ottima parata su un tiro dai 7 metri del portiere Pinto Pereira, poi la rete a firma di Ilaria Dalla Costa. Non è valso a molto lo spirito combattivo del Cellini nel corso della prima fase, difficile trovare la via del gol.

Sul fronte opposto, le Jomi sfodera tecnica, qualità e determinazione, con un assoluto dominio grazie alla buona risposta del gruppo e, tra le altre, alla prestazione maiuscola di Daniela Pereira. La prima frazione si chiude 10-18. È di nuovo il vicecapitano Dalla Costa ad andare per prima in rete in un secondo tempo che ha visto ancora le salernitane pienamente padrone del match.

Con Cellini che ha presto staccato la spina, per il sette di coach Ancona è stato fin troppo semplice continuare a dominare sulle padrone di casa. Con il massimo vantaggio, + 13, ottenuto a cinque minuti dalla fine, la Jomi Salerno si è avviata in scioltezza e tranquillità verso la conclusione di un match cruciale per il prosieguo del campionato.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/09/2020

Pontinia lotta, nel finale la Jomi rompe l'equilibrio e vince la prima

Il campionato di serie A Beretta è ripartito. Dopo i lunghi mesi di sosta forzata, la Jomi Salerno è tornata in campo tra le mura amiche della Palestra Palumbo. Vittoria casalinga per la formazione allenata da Laura Avram che supera con il risultato finale di 26 a 19 un'ottima Cassa Rurale Pontinia.

Inizio scoppiettante per le ospiti allenata dall'ex coach Nasta, dopo sette minuti di gioco le laziali sono avanti di uno (2–3). Al 15' è ancora Pontinia a comandare il gioco, Barbosu e compagne conducono per 6 a 5. Al 19' Pontinia si porta avanti di due reti, le laziali conducono con il punteggio di 8 a 6. La Jomi Salerno pian piano si scioglie ed al 28' trova il pareggio sul 9 a 9. Il primo tempo si chiude con il risultato di 12 a 10 in favore delle salernitane.

Ad inizio ripresa la Cassa Rurale Pontinia prova subito a pareggiare i conti, riuscendo nell'intento sperato al quinto minuto (13–13). Si viaggia sui binari dell'equilibrio, al 10' il risultato recita 15–15. Continua il botta e risposta tra le due squadre, il risultato è sempre di parità (17–17) quando il cronometro segna il quattordicesimo minuto. La Jomi Salerno si scatena nel finale di match, al 23' capitan Napoletano e compagne conducono con il risultato di 20 a 18.

Al 25' il sette allenato da Avram continua a premere sull'acceleratore: il risultato è 22 a 18 quando mancano 5' minuti al suono finale della sirena. Capitan Napoletano e compagne giocano in sicurezza: al 29' la Jomi Salerno conduce con il risultato di 25 a 18. La sfida si chiude con la vittoria della formazione allenata da coach Laura Avram con il punteggio di 26 a 19.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...