Salerno, mostra fotografica in memoria di Serena Sammarco

L'evento il 17 Giugno al centro giovanile Arbostella, scatti esposti per un mese

Redazione Irno24 16/06/2022 0

Per qualcuno era solo un casco giallo tra mille altri; per chi la conosceva, invece, quel puntino colorato era l’indizio che qualcosa stava accadendo e lei non poteva perderselo. Serena era questo, “la fotografa in sella”, sulla sua vespa, continuamente alla ricerca di luoghi e persone da fotografare. Era un continuo specchiarsi il suo, nel volto di chi sceglieva.

Serena rivive nei suoi scatti, ed ancor più nel ricordo di quel suo rituale prima di fotografare le persone a cui era legata: è Serena senza la sua macchina, è lei nel momento in cui scattava e in tutto ciò che accadeva prima e dopo quello scatto. Ognuno porta con sé la storia di quel momento, insieme al ricordo di tutto ciò che Serena Sammarco rappresentava per chi l’ha conosciuta e amata, nonostante quella dura corazza che nascondeva un animo nobile, come pochi.

Si cercherà di raccontare tutto questo il 17 giugno, dalle 19:00, al “Centro Giovanile Arbostella” di Via Giuseppe Verdi, attraverso una raccolta di ritratti scattati da Serena. Tutti gli scatti presenti alla mostra sono stati forniti dagli stessi “soggetti” e resteranno esposti all’interno del Centro per circa un mese. L’evento è stato realizzato dalla Cooperativa sociale “Fili d’Erba”, con la collaborazione della gelateria “Giallo Limone” e le istallazioni floreali di “Avagliano home Flowers”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 24/08/2021

"Verdi sotto le stelle", Cavalleria e Pagliacci all'Anfiteatro Ghirelli

Torna la stagione lirica sotto le stelle del Teatro Verdi di Salerno. Dopo il successo di Tosca, tre altre grandi serate di musica ed emozioni con l’amatissimo dittico Cavalleria Rusticana e Pagliacci affidati alla bacchetta di Daniel Oren ed alla regia di Riccardo Canessa.

Tre le serate in programma il 25, 28 e 29 agosto con spettacoli a partire dalle ore 20:00 nella suggestiva location dell’Anfiteatro Ghirelli nel Parco Urbano dell’Irno. La stagione lirica del Teatro Verdi di Salerno è sostenuta dalla Regione Campania.

“Cavalleria e Pagliacci – dichiara il direttore artistico Oren – sono due capolavori che mettono in scena passioni intense. Lo sviluppo della vicenda descrive un affresco della condizione umana coinvolgente, mettendo in scena enormi pulsioni interiori”.

“Siamo particolarmente orgogliosi – afferma il Sindaco Napoli – della nostra programmazione estiva. Nel pieno rispetto delle prescrizioni anti Covid stiamo offrendo ogni sera spettacoli ed eventi per tutti i gusti, aumentando anche le location. Dopo l’Arena del Mare e l’Anfiteatro Ghirelli ci aspettiamo grande successo anche per la nuova Arena del Mercatello”.

In seguito all'entrata in vigore del Decreto Legge 24 luglio 2021 n. 105, l'accesso agli spettacoli sarà consentito esclusivamente agli spettatori muniti di mascherina e green pass o di altro certificato previsto dalla legge. Si consiglia di anticiparsi (rispetto all'orario di inizio) per permettere al personale addetto di effettuare i controlli con calma e precisione.

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/10/2021

Salerno, al festival "Linea d'Ombra" arriva Valeria Golino

Tre David Di Donatello, quattro Nastri d'argento, tre Globi d'oro e tre Ciak d'oro, l'alto profilo artistico di Valeria Golino è fatto di premi e di un vissuto professionale scandito da grandi successi sia in Italia che ad Hollywood.

Tra i titoli che hanno conquistato il pubblico come non citare «Respiro», «Caos calmo», «Il capitale umano», «Four Rooms» di Quentin Tarantino e «Rain Man - L'uomo della pioggia» in cui ha recitato al fianco di Tom Cruise e Dustin Hoffman.

Di questo ed altro ancora parlerà domani sera (lunedì 25 ottobre), alle ore 20, con Boris Sollazzo alla Sala Pasolini di Salerno per la 26esima edizione di Linea d’Ombra Festival in programma fino al 30 ottobre.

Per motivi di carattere personale, l'incontro è rimandato a mercoledì 27 ottobre. Quanti hanno prenotato il posto potranno confermare la presenza entro le ore 14 del 26 ottobre inviando una mail a info@lineadombrafestival.it con diritto di prelazione per l'ingresso all'evento. I posti non confermati saranno resi nuovamente disponibili per una nuova prenotazione a partire dalle ore 14:15 sempre del 26.

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/07/2020

In scena la cooperativa sociale Galahad con "Delitto al Museo"

C’è anche il gruppo di attori della cooperativa sociale Galahad tra i protagonisti della rassegna “Estate salernitana”, il fitto programma di eventi promosso dall’assessorato comunale alla Cultura, guidato da Antonia Willburger, che si svolgerà dall’11 luglio al 1 ottobre all’Arena del Mare, all’Arena Barbuti e al Teatro Augusteo.

Si terrà, infatti, il 18 luglio alle ore 21, presso il Teatro Augusteo di Salerno, lo spettacolo “Delitto al Museo”, per la regia di Simona Parrilli e Maurizio Maffei. Sul palco del teatro di via Roma approda l’avvincente spettacolo interattivo interpretato e curato dai volontari della cooperativa Galahad che, con il patrocinio della Fondazione Scuola Medica Salernitana, gestisce il calendario eventi e la biglietteria del Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana e del Museo “Roberto Papi” di Salerno.

La trama ci catapulta nel 1855 e, in seno all’altolocata famiglia Monroe, giunta a Salerno dalla Cornovaglia, nulla è come sembra. Nessuno è innocente ed ogni oggetto ha da raccontare una storia unica: un inaspettato evento durante un’asta sconvolgerà la serata. I partecipanti saranno gli unici a poter districare la matassa, scovando gli intrighi ed i misteri celati nello spettacolo.

Suspence e colpi di scena terranno alta l’attenzione degli spettatori che, calandosi nelle vesti di detective, si divertiranno a far luce sul delitto. Non mancherà un premio-omaggio per chi riuscirà a scoprire il volto del colpevole. Il costo dello spettacolo è di 6 euro. Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare al 3479296504.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...