Tommasetti: "Bagnanti in fuga da Salerno per il mare sporco"

"Un dato di fatto che il fenomeno si ripeta ogni estate, senza che vengano presi provvedimenti"

Redazione Irno24 24/06/2024 0

“Mare sporco a Salerno, l’ennesima falsa partenza per l’estate balneare”. Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega, rivolge un nuovo appello ai vertici istituzionali di Comune, Provincia e Regione dopo le segnalazioni giunte da numerosi bagnanti sull’acqua sporca lungo il litorale del capoluogo.

“Immagini e video diffusi via social e ripresi dai mezzi d’informazione sono impietosi. Vere e proprie chiazze marroni di sporcizia che deturpano il nostro mare e rendono praticamente impossibile fare il bagno. Pensiamo ad esempio alla zona del molo Masuccio. dove il degrado è apparso evidente. Reputo grave che i cittadini desiderosi di un po’ di relax siano costretti a preoccuparsi per la proprio igiene e la propria salute”.

Una storia che si ripete, ricorda Tommasetti: “E' un dato di fatto che il fenomeno si ripeta ogni estate, senza che vengano presi provvedimenti adeguati. Leggo che l’assessore all’Ambiente di Salerno ha chiesto un’ispezione dell’Arpac, ma non era forse il caso di intervenire prima? Con la vergogna del mare sporco, Salerno si gioca una fetta della sua reputazione di città turistica. Se i residenti fuggono dalle spiagge, figuriamoci i visitatori”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 28/03/2022

Salerno pulita ricorda: "Indifferenziato fra le 21 e le 24"

"Vi ricordiamo che, questa sera, Lunedì 28 Marzo, la frazione indifferenziata dei rifiuti, come da Ordinanza del Comune di Salerno, va conferita nella fascia oraria compresa tra le 21:00 e le 24:00". Lo scrive in una nota la società Salerno Pulita. Tale comunicazione rientra nell'iniziativa sperimentale per contrastare l'apertura delle buste.

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/07/2023

Salerno, bonus per i giovani della movida che riconsegnano le bottiglie

Salerno Pulita ha ottenuto un finanziamento destinato allo sviluppo della raccolta differenziata del vetro. E’ stata ammessa a contributo, infatti, la proposta di partecipazione al bando Anci-Coreve presentata dalla società. La commissione tecnica ha ritenuto valido il progetto “Il decoro premia”, che si compone di due parti.

La prima prevede l’acquisto di un automezzo elettrico, dotato di vasca, da utilizzare le sere di venerdì, sabato e domenica nella zona della movida per recuperare le bottiglie di vetro direttamente dai giovani, che verranno invogliati a farlo in cambio di bonus sconto da utilizzare negli esercizi commerciali che aderiranno all’iniziativa.

La seconda sarà realizzata nel rione Fornelle, in collaborazione con la Fondazione Alfonso Gatto e l’associazione Impronte Poetiche, e consisterà in interventi finalizzati allo sviluppo della raccolta differenziata di qualità e alla creazione di nuove opere per i Muri d’Autore (street art e poesia murale).

E’ prevista poi la sostituzione dei vecchi contenitori della differenziata con dieci nuove postazioni artistiche “Isole Verdi Poetiche” che, oltre ad integrarsi al contesto esistente dei Muri d’Autore, daranno vita a un nuovo e importante progetto sui Muri stessi.

Leggi tutto

Redazione Irno24 29/04/2022

Ancora rifiuti di ogni tipo nell'umido, l'invito di Salerno Pulita a rispettare la differenziata

"Se vi capita di vedere, per strada, dei sacchetti di rifiuti fuori dall'orario di raccolta, non si tratta di una distrazione dei nostri operatori. Nostro malgrado, anche se in percentuale ridotta, ci sono ancora dei cittadini che all'interno dei contenitori per la raccolta della frazione umida gettano rifiuti di ogni tipo.

E' chiaro che questi sacchetti non possono essere inseriti nella frazione organica, altrimenti ne comprometterebbero la qualità. E' per questo che vi invitiamo ad essere sempre attenti al calendario della raccolta differenziata. Grazie a tutti per la collaborazione". Lo scrive la società Salerno Pulita sui social.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...