Al Complesso San Michele sarà istituito l'Urban Center Salerno

Comune, Carisal e Blam insieme per la qualità dell'architettura

De Maio (Comune) e Credendino (Carisal)

Redazione Irno24 11/09/2021 0

Due i progetti ammessi a finanziamento da parte della Regione, presentati dal partenariato composto da Comune di Salerno (soggetto capofila), Fondazione Carisal e Associazione BLAM e finalizzati alla promozione della qualità dell'architettura.

Si tratta dei progetti “Urban Center Salerno” e “Archivio di architettura e urbanistica del Comune di Salerno”: due interventi di grande valenza per la città che intendono promuovere la conoscenza dell'architettura e dell'urbanistica e aumentare la partecipazione attiva dei cittadini sui temi della qualità dell'ambiente urbano e del territorio.

“Urban Center Salerno” sarà istituito presso il Complesso San Michele (nella parte di proprietà del Comune di Salerno), quale sede principale e privilegiata di discussione dei piani e dei progetti, pubblici e privati relativi alla gestione ed alla trasformazione del territorio, al fine di supportare il processo partecipativo e di comunicazione pubblica in relazione alle principali trasformazioni del territorio.

Il progetto si pone l’obiettivo di rendere sistematico e coerente, dinamico e produttivo, allargato e non filtrato, il rapporto tra i soggetti che vivono il territorio e l’amministrazione che ne governa la trasformazione, costruendo un progetto condiviso di città e incoraggiando le relazioni sociali e professionali, attraverso spazi di lavoro condivisi, laboratori specifici, e spazi espositivi aperti ai cittadini.

Il progetto “Archivio di architettura e urbanistica del Comune di Salerno” si propone, in particolare, di realizzare un archivio che raccolga il patrimonio documentale prodotto nel territorio. L’obiettivo del progetto di operare una ricognizione e la digitalizzazione completa della gran parte dei materiali conservati negli archivi cartacei e fotografici degli uffici comunali per renderli fruibili in rete ed allocare parte di essi in ambienti che si prestino alla loro conservazione e fruizione e a divenire luoghi di dibattito e partecipazione dei cittadini sui temi della qualità dell'ambiente urbano e del territorio.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 26/07/2021

Continuano le serate danzanti senza mascherine, altra sanzione a Salerno

Nuove segnalazioni di assembramenti hanno portato i Carabinieri della stazione di Salerno Mercatello ad elevare la relativa sanzione al titolare di un noto locale del litorale del capoluogo.

È stata acquisita evidenza di una serata affollata all’interno del locale, con balli e mancato uso dei DPI. La vicenda è ora all’attenzione della Prefettura per le eventuali decisioni in ordine alla chiusura del locale.

Leggi tutto

Redazione Irno24 29/09/2020

Salerno, Polizia celebra il Patrono San Michele Arcangelo

Il 29 settembre 2020, gli uomini e le donne della Polizia di Stato della provincia di Salerno hanno onorato il loro Santo patrono, San Michele Arcangelo. La Santa Messa celebrativa è stata officiata, nella Cattedrale di Salerno, dall’Arcivescovo Metropolita di Salerno, Mons. Andrea Bellandi, coadiuvato dal Cappellano Provinciale della Polizia di Stato don Giuseppe Greco, alla presenza del Prefetto Francesco Russo, del Questore Maurizio Ficarra, e di altre autorità civili e militari.

Alla cerimonia hanno partecipato anche le rappresentanze del personale della Questura di Salerno, degli Uffici delle Specialità, dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, dei familiari delle “Vittime del Dovere” e dei “Caduti in Servizio”, il tutto nel rispetto della normativa sanitaria anti Covid 19.

Mons. Bellandi, nella sua omelia, ha ricordato l’importanza di avere anche in questi tempi una visione trascendentale della vita, invitando a guardare alla figura dell’Arcangelo Michele come simbolo di speranza che meglio di ogni altro rappresenta il servizio che le donne e gli uomini della Polizia di Stato sono chiamati a compiere a favore di tutta la nostra comunità.

Alle parole di Mons. Bellandi è seguito l’intervento del Questore Ficarra, che ha ringraziato tutti i presenti, rinnovando i sentimenti di stima e di amicizia ai responsabili provinciali e agli appartenenti delle altre Forze di Polizia per lo sforzo congiunto messo in campo in questi mesi di emergenza sanitaria nella complessa attività di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, nonché della salute pubblica. Un particolare plauso è stato rivolto agli operatori di Polizia che nelle diverse situazioni del vivere quotidiano si sono fatti apprezzare per professionalità, dedizione e sensibilità, dimostrando grande spirito di servizio e di vicinanza ai cittadini.

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/04/2021

Salerno, nessuna criticità a Pasquetta: il sindaco ringrazia i cittadini

Nessuna criticità si è registrata nella giornata di Pasquetta a Salerno. I cittadini hanno risposto positivamente all'appello di rispettare le regole ed evitare assembramenti. Lo stesso sindaco Napoli ha ringraziato la città. "Siamo orgogliosi - ha detto - di esser salernitani. Con il sacrificio di tutti abbiamo vissuto una Pasquetta sicura. Uniti, vinceremo il Covid-19 e ci riprenderemo la nostra vita".

Tutte le forze dell'ordine sono state presenti sul territorio. La Polizia municipale, nello specifico, ha pattugliato costantemente i quartieri e soprattutto gli arenili. In totale gli agenti hanno elevato 11 verbali per assembramenti e spostamenti non autorizzati, sono stati controllati 22 veicoli e una trentina di persone, mentre sono stati 42 i verbali al codice della strada ed è stato effettuato un controllo ad un bar per musica ad alto volume.

Questa mattina, inoltre, le squadre di Salerno Pulita hanno provveduto a lavare tutte le strade del centro cittadino, del centro storico, del lungomare Trieste, di via Carmine e via dei Principati.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...