99 articoli nella categoria Jomi Salerno

Redazione Irno24 15/05/2022 0

La Jomi Salerno cade a Bressanone in gara 2, deciva la "bella" per lo scudetto

Ci sarà bisogno della gara tre, in programma martedì 17 maggio alle ore 19, sempre al Palasport di Bressanone, per assegnare lo Scudetto 2021/2022. Non riesce, infatti, l’impresa alla Jomi Salerno, che nella gara due viene superata dal Brixen con il risultato finale di 24 – 22.

Squadre contratte ad inizio gara. La prima rete del match arriva dopo 4′ e porta la firma di Manojlovic. Si viaggia sui binari di parità, al 12′ il risultato è fermo sul 4 – 4. Al 16′ capitan Napoletano e compagne allungano sul +2 (5 – 7). Brixen piazza un break di due reti a zero, pareggiando così i conti (7 – 7 al 20′). Si procede ancora sull'equilibrio (10 – 10 al 28′). Il primo tempo si chiude con il punteggio di 11 – 10 per il Brixen.

Ad inizio ripresa, il team allenato da Laura Avram pareggia i conti (11 – 11 al 2′). Si viaggia ancora pari, al 7′ il punteggio è 14 – 14. Nessuna delle due formazioni riesce a prendere il largo, al 15′ si è sul 18 – 18. Continui botta e risposta, al 20′ le due formazioni sono sul 20 – 20. Salerno mette la testa avanti, ma le padrone di casa non hanno nessuna intenzione di mollare (22 – 22 al 26′). Il pareggio vorrebbe dire tricolore per la Jomi, Brixen non ci sta. Le altoatesine piazzano un break conclusivo di due reti a zero e portano a casa la vittoria con il punteggio di 24 – 22. Per assegnare lo Scudetto ci sarà bisogno della gara tre.

Leggi tutto

Redazione Irno24 10/04/2022 0

Continua a vincere la Jomi Salerno, battute in trasferta le Guerriere Malo

Continua a vincere la Jomi Salerno nel campionato di Serie A Beretta. Le Campionesse d’Italia in carica battono, in trasferta, le Guerriere Malo con il risultato finale di 37 – 23 nel match valevole quale decima giornata di ritorno. La prima rete del match arriva dopo due minuti di gioco ed è realizzata in doppio appoggio dalla formazione di casa con Rodriguez. I primi minuti sono all’insegna della parità (2 – 2 al 5′).

Il sette allenato da coach Laura Avram allunga portandosi sul +3 al 8′ (3 – 6). Le Guerriere Malo non hanno nessuna intenzione di mollare e si riportano sotto al 11′ (7 – 8). Le salernitane quando premono il piede sull’acceleratore lasciano poco spazio alle avversarie, portandosi sul +5 al 14′ grazie alla rete di Dalla Costa (8 – 13). Vantaggio che aumenta ancora (+6) al 19′ con la Jomi che si porta sul 10 – 16. La prima frazione si chiude con la Jomi avanti di otto reti (12 – 20).

Nel secondo tempo le padrone di casa provano una timida reazione, la Jomi controlla senza problemi (13 – 21 al 5′). Capitan Napoletano e compagne allungano sino al +10 quando il cronometro segna l’ottavo minuto (14 – 24). Vantaggio che aumenta ancora al 12′ (16 – 27).

Krnic segna la rete numero 33 per la Jomi, fissando il risultato sul 19 – 33 al 19′. Le Guerriere Malo provano a limitare i danni, al 24′ il risultato recita 23 – 33. La Jomi continua a spingere (23 – 35). Nell’ultimo minuto di gioco arrivano le due reti di Tanaskovic, che fissano il risultato sul definitivo 23 – 37.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/04/2022 0

Padova ci prova ma la Jomi Salerno trionfa al Pala Farfalle

Vittoria in trasferta per la Jomi Salerno. Le campionesse d’Italia proseguono la loro marcia vincente al Pala Farfalle contro la Cellini Padova. Il match termina 35-28, risultato nel quale spiccano le 12 reti di Victoria Romeo e le nove di Vanessa Djiogap. Partono forte le venete, che si portano subito sul due a zero grazie alle reti di Vanessa Djiogap e Meneghini. Le salernitane pian piano si sciolgono e pareggiano i conti al 7′ (tre a tre).

Le padrone di casa provano a mettere i bastoni tra le ruote al sette allenato da Laura Avram. Il match è vivo, la prima frazione di gioco si chiude con il punteggio di 12 – 9 in favore della Jomi. Nel secondo tempo inizia forte Padova, poi le salernitane prendono in mano il pallino del gioco. Al 15′ il sette allenato da Avram è avanti con il risultato di 23 a 17. Nella seconda metà del tempo, capitan Napoletano e compagne controllano il match senza problemi. Finisce 35 – 28, la Jomi porta a casa altri due punti preziosi.

Leggi tutto

Redazione Irno24 27/03/2022 0

La capolista Brixen cade a Salerno, la Jomi lancia un segnale al torneo

La Jomi Salerno continua a vincere ed allunga la striscia positiva. Le Campionesse d’Italia in carica battono tra le mura amiche della palestra Palumbo anche il Brixen, attuale capolista della Serie A Beretta, riducendo il divario in classifica. Parte subito forte la compagine allenata in panchina da coach Laura Avram, che piazza un parziale di cinque reti a zero, costringendo il tecnico ospite a chiamare il time out.

La prima rete del Brixen arriva al 6′ grazie al sette metri realizzato da Duran. Capitan Napoletano e compagne continuano a premere il piede sull’acceleratore, al 10′ il punteggio dice 8 – 3 per le salernitane. Brixen non ci sta, marca stretto Krnic, accorciando con Hilber e Duran (9-6). Stettler e ancora Napoletano permettono alla formazione salernitana di allungare sino al +5 (15-10 al 20′). Duran e Babbo suonano la carica per la compagine altoatesina. Al 26′ Brixen arriva sino al – 1 (16 – 15). Il sette salernitano allunga, poi Ilic para il sette metri a Duran e sull’azione successiva il tiro franco di Ilaria Dalla Costa si stampa sul muro avversario. Il primo tempo si chiude così con il punteggio di 18 – 16 per la Jomi Salerno.

Ad inizio ripresa Brixen con la rete di Hilber si porta subito sul meno uno (18 – 17). Botta e risposta tra Dalla Costa ed Ucchino, al 8′ il risultato dice 22 – 19. Duran e Di Pietro tengono a contatto Brixen (23-21). Capitan Napoletano e Dalla Costa prendono per mano le compagne, la Jomi allunga così sino al 25 – 21. Gol a porta vuota di Manojlovic, Duran risponde per le altoatesine, costringendo Avram a chiamare time out.

Al 25′ prima Dalla Costa e poi capitan Napoletano con un delizioso pallonetto riportano la Jomi sul +5. Ucchino prova a limitare i danni per Brixen, Krnic allunga ancora per la formazione salernitana. Manojlovic realizza ancora a porta vuota poi Brixen a fil di sirena realizza la rete valida solo per le statistiche. Finisce così 31 – 26 in favore della Jomi che lancia un chiaro segnale al campionato.

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/03/2022 0

Importante successo esterno della Jomi sul campo del Leno

Arriva un nuovo successo per la Jomi Salerno. Le Campionesse d’Italia in carica battono, in trasferta, il Leno per 21 - 31 nel match valevole quale settima giornata di ritorno della serie A Beretta. Capitan Napoletano e compagne partono subito forte portandosi sul cinque a zero, costringendo coach Bravi a chiamare il time out. Dalla Costa, Lauretti Matos e Manojlovic portano nettamente avanti la squadra allenata da Laura Avram (6-14). Kyrillova e Pugliara con le loro realizzazioni tengono a galla le padrone di casa. Il primo tempo si chiude con il risultato di 19 – 11 in favore della formazione salernitana.

Il secondo tempo si apre con il gol della solita Dalla Costa, ma dopo poco realizza Lanfredi (12-20), a questo punto sale in cattedra il portiere della Jomi, Elisa Ferrari, che con due prodigiosi interventi nega la gioia della rete a Notarianni. Il sette campano continua a premere il piede sull’acceleratore ed allunga sino al +10. Kyryllova sblocca il risultato per la squadra di casa (13-22). Manojlovic va a segno, ristabilendo il +10 per la Jomi. Continua il batti e ribatti a rete, poi Pugliara e Andreani riducono il passivo del Leno.

Il sette allenato da Avram riprende a giocare e si porta nuovamente sul +10 (25 – 15) grazie alle reti di Stettler ed Avagliano. La Jomi allunga ancora sino al 28 – 16, poi si limita a controllare le sortite offensive delle avversarie. Per il team salernitano realizzano Krnic, Manojlovic e Stellato (31 – 19). Finisce 31 – 21 per la Jomi che porta a casa due punti preziosi, salendo così a quota 30 punti in classifica.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/03/2022 0

Manojlovic trascina la Jomi Salerno al successo contro Cassano

Nuovo successo per la Jomi Salerno tra le mura amiche della Palestra Palumbo. Le Campionesse d’Italia in carica battono Cassano per 32 – 21 nel match valevole quale sesta giornata di ritorno della serie A Beretta. La gara non è mai stata in discussione, ben dodici giocatrici a referto per la formazione allenata da coach Avram al termine della sfida. La migliore è Ramona Manojlovic, autrice di otto marcature e salita così a quota 116 in stagione.

La compagine ospite guidata in panchina da coach Salvatore Onelli regge l’urto per i primi diciotto minuti, poi deve arrendersi alla maggiore qualità della Jomi Salerno. Decisivo il break di sette reti (15 – 8) siglato prima dell’intervallo. La musica non cambia nel secondo tempo e la Jomi conquista così la 13esima vittoria stagionale.

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/03/2022 0

La Jomi ritrova il sorriso nel match di recupero contro Pontinia

La Jomi Salerno ritorna al successo. Nel recupero della 2a giornata di ritorno della serie A Beretta, le Campionesse d’ Italia in carica battono Pontinia per 27 – 26. Parte subito forte la compagine allenata da coach Avram che piazza un break di due reti a zero (2 – 0 al 2′). Il sette ospite risponde subito con un contro break di due reti (2 – 2 al 6′).

Le laziali vanno avanti nel punteggio ma la Jomi agguanta la parità al 12′ (4 – 4). Le due formazioni non si risparmiano, il match viaggia sui binari della parità. Al 15′ il punteggio recita 7 – 7. Pontinia allunga sul + 2 quando il cronometro segna il diciottesimo minuto (8 – 10), capitan Napoletano e compagne pareggiano nuovamente i conti (10 – 10 al 24′). La prima frazione si chiude in parità (14 – 14).

Ad inizio ripresa partono forti le Campionesse d’Italia che piazzano un break di due reti a zero (16 – 14 al 4′). Pontinia resta aggrappata al match, al 10′ capitan Napoletano e compagne allungano sino al +3 (19 – 16). Al 12′ la Jomi raggiunge il massimo vantaggio (+4) portandosi sul 22 – 18. Il sette allenato da Nasta non ha però nessuna intenzione di mollare la presa, Pontinia così accorcia sino al 24 – 22 al 21′.

Le laziali realizzano in contropiede con Bassanese la rete del meno uno (25 – 24 al 24′), si vive su un sottile equilibrio. Al 27′ la Jomi è avanti 26 – 25. Nei secondi finali (27 – 26) Pontinia ha in mano la palla del possibile pareggio, Panayotova non aggancia però il servizio della compagna. Finisce 27 – 26, la Jomi Salerno ritrova la vittoria.

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/02/2022 0

Tanti errori offensivi in casa Jomi, Ferrara sbanca la "Palumbo"

Sconfitta casalinga per la Jomi Salerno. Capitan Napoletano e compagne s’arrendono, infatti, all’Ariosto Ferrara tra le mura amiche della palestra Palumbo con il risultato finale di 30 a 22. La prima rete del match è del sette allenato da Laura Avram, immediato il pareggio dell’Ariosto con il sette metri della Tomova.

Nei primi minuti le due formazioni si affrontano a viso aperto, si viaggia sui binari della parità (4 – 4 al 5′). Le ospiti, sfruttando qualche errore di troppo della Jomi, allungano sul +2 (5 – 7 al 12′) costringendo coach Avram a chiamare il time out. La musica non cambia al rientro in campo per quanto concerne il team salernitano, il sette ospite allunga sino al +4 (5 – 9 al 15′). Dai sette metri Manojlovic non sbaglia, le campane così possono accorciare (7 – 9 al 18′).

Al 22′ capitan Soglietti e compagne allungano nuovamente sul +4 (8 – 12). La Jomi prova a restare aggrappata al match, al 26′ il risultato è 13 – 11 per Ferrara. Il sette allenato da coach Avram arriva sino al -1 al 28′ (12 – 13) e può pareggiare i conti con Lauretti Matos, la sua conclusione però termina alta. La Jomi sbaglia tanto in attacco, l’Ariosto Ferrara segna ed alla fine la prima frazione di gioco si chiude con il risultato di 14 – 12 in favore delle ospiti.

Botta e risposta ad inizio ripresa tra le due formazioni (13 – 15 dopo un minuto). Al 5′ Tomova realizza il sette metri che permette alle ospiti di allungare (14 – 18). Le ospiti avanzano sul +5 (14 – 19 al 7′) costringendo Avram a chiamare il time out. Dalla Costa prova a tenere a galla le compagne, realizzando la rete che vale il 15 – 20 al 10′. Al 15′ l’Ariosto è avanti sul 17 – 24. Capitan Soglietti e compagne, a caccia di punti preziosi, continuano a premere il piede sull’acceleratore (19 – 26). La Jomi sbaglia ancora tanto in attacco, l’Ariosto approfitta di ciò (21 – 27 al 25′). Finisce 30 – 22 per le ospiti, arriva così una nuova sconfitta per le salernitane.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/02/2022 0

Turno di recupero, la Jomi Salerno ritrova il successo con Mezzocorona

Ritorno al successo per la Jomi di coach Elena Laura Avram. Le salernitane superano Mezzocorona con il punteggio finale di 20 – 33 nel recupero della prima giornata di ritorno della serie A Beretta. Il team campano risponde così nel migliore dei modi all’appello del presidente Pisapia, che alla vigilia del match aveva chiesto una prova d’orgoglio alle sue atlete dopo le sconfitte rimediate nella finale di Coppa Italia contro Brixen ed in campionato contro Mestrino.

Trascinata da una Lauretti Matos in serata di grazia (9 reti a referto), la compagine salernitana ha subito messo le cose in chiaro, portando a casa due punti importanti. Parte subito forte la Jomi, capitan Napoletano e compagne piazzano un break immediato di due reti a zero dopo appena un minuto di gioco. Le salernitane continuano a premere il piede sull’acceleratore, al 5′ sono avanti di quattro reti (1 – 5). Vantaggio che aumenta ancora, al 12′ il punteggio recita 9 – 1 in favore di Dalla Costa e compagne.

La Jomi non abbassa la guardia, al 20′ il team guidato da Avram è avanti 12 – 4. Al 25′ massimo vantaggio Jomi sul +10 (15 – 5). La prima frazione di gioco si chiude con il team campano avanti con il risultato di 16 – 7. La musica non cambia nella ripresa. Capitan Napoletano e compagne tengono sempre in mano le redini del gioco. Al 10′ il risultato è 21 – 14 in favore della Jomi. Vantaggio che aumenta al 15′ quando le salernitane allungano sino al 24 – 14. Capitan Napoletano e compagne allungano sino al +11 (28 – 17 al 22′).

Finisce 33 – 20 in favore della Jomi che torna così al successo conquistando due punti preziosi. Nel prossimo turno in programma sabato 19 febbraio la formazione salernitana tornerà, dopo un lungo periodo, alla Palestra Palumbo per il match contro Ariosto Ferrara valevole per la 4a giornata di ritorno di Serie A Beretta.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/02/2022 0

Jomi, a Mestrino arriva in extremis la prima sconfitta in campionato

Jomi sconfitta di misura a Mestrino. Capitan Napoletano e compagne vengono superate in trasferta con il risultato finale di 27 – 26, al termine di un match vibrante e ricco di colpi di scena. Guerra di nervi tra le due formazioni nei primi minuti del match, bisogna attendere il 4′ per vedere la prima rete: Biondani porta avanti le padrone di casa con una conclusione dall’ala. La Jomi inizia a giocare ed all’ottavo minuto pareggia i conti (2 – 2).

Il sette allenato da coach Avram mette la testa avanti al 11′ (3 – 4), Mestrino non molla e trova l’immediato pareggio (4 – 4). Al 15′ il team salernitano allunga sul +2 (5 – 7), la compagine di casa piazza un parziale di due reti a zero e pareggia i conti al 17′ (7 – 7). Si viaggia sui binari della parità. Al 25′ il risultato è 10 – 10. Nei minuti conclusivi Mestrino realizza la rete del 13 – 12, Manojlovic fallisce la rete del pareggio, le padrone di casa realizzano con Put il tiro franco che chiude la prima frazione di gioco sul 14 – 12.

Ad inizio ripresa la Jomi accorcia subito le distanze (14 – 13), le padrone di casa realizzano con la solita Put (15 – 13 al 2′). Capitan Napoletano e compagne pareggiano i conti al 9′ (17 – 17). Il sette di casa allunga sul +2 al 13′ (20 – 18) con il sette metri di Lucarini. La compagine di casa allunga sul +4 al 18′ (23 – 19). A cinque minuti dal termine la squadra campana si porta a meno uno (24 – 23) grazie alla rete del capitano Pina Napoletano.

La parte finale del match è ad altissima tensione: Pugliese realizza per Mestrino, Dalla Costa risponde per Salerno (25 – 24 al 26′). Lucarini con un preciso sette metri porta le padrone di casa sul +2 (26 – 24 al 27′), capitan Napoletano prende per mano le sue compagne e con una doppietta regala il pareggio alla Jomi (26 – 26 al 28′). Non basta, Mestrino trova nei secondi conclusivi la rete del 27 – 26 infliggendo alle salernitane la prima sconfitta stagionale in campionato.

Leggi tutto