356 articoli nella categoria Meteo

Redazione Irno24 25/01/2023 0

Raffiche di vento e grandine, in Campania è di nuovo allerta meteo

La Protezione Civile della Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per piogge e temporali, con livello di criticità idrogeologica di colore Giallo, valido a partire dalla mezzanotte e fino alle 23.59 di domani, giovedì 26 gennaio. Queste le zone interessate: 1 (Piana Campana, Napoli, isole del Golfo di Napoli, Area Vesuviana), 3 (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini), 6 (Piana Sele e Alto Cilento).

In queste aree si prevedono rovesci e temporali, che in alcuni punti del territorio potrebbero essere anche intensi. I fenomeni temporaleschi, infatti, saranno caratterizzati da rapidità di evoluzione e potranno essere accompagnati da fulmini, grandine e raffiche di vento.

Tra i principali scenari di evento connessi al rischio idrogeologico si evidenziano: occasionali fenomeni franosi e possibili cadute massi per condizioni particolarmente fragili, anche legate alla saturazione dei suoli; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua, allagamenti di locali interrati e posti al pian terreno, scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali, ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto materiali.

A causa della particolare tipologia dei fenomeni previsti (raffiche di vento e grandinate), saranno possibili: danni alle strutture provvisorie (impalcature o strutture esposte alle sollecitazioni dei venti), caduta di rami o alberi, danni alle coperture (per effetto della grandine).

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/01/2023 0

Prosegue allerta meteo su fascia costiera centro-settentrionale Campania

La Protezione Civile della Campania ha prorogato fino alle 9 di domani mattina, 24 gennaio, il vigente avviso di allerta meteo Gialla sulle zone 1 e 3 (Piana Campana, Napoli, Isole del Golfo, Area Vesuviana; Penisola Sorrentino-Amalfitana, monti di Sarno e Monti Picentini). Permane infatti la criticità idrogeologica, anche in assenza di precipitazioni, sulla fascia costiera centro-settentrionale.

Si segnala che, nella giornata odierna, a causa della bassa temperatura degli strati più alti dell'atmosfera, saranno ancora possibili anche le grandinate, sempre sulle zone in cui vige l'allerta Gialla. I fenomeni, a partire dalla serata, andranno progressivamente diminuendo.

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/01/2023 0

Soltanto due zone della Campania interessate ancora da allerta meteo

La Protezione Civile della Campania ha prorogato il vigente avviso di allerta meteo Gialla di ulteriori 24 ore, ma solo sulle zone 1 e 3 (Piana Campana, Napoli, Isole del Golfo, Area Vesuviana; Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini).

Permane infatti la criticità idrogeologica per piogge e temporali sulla fascia costiera, per precipitazioni locali che potrebbero avere anche carattere di rovescio o temporale. La perturbazione, a partire dalle 23:59 e per l'intera giornata di domani (lunedì 23 gennaio), riguarderà, in particolare, la parte centro-settentrionale della regione, incluse le isole del Golfo di Napoli.

Le condizioni del tempo sono in generale miglioramento: su tutte le altre zone, sempre a partire dalle 23:59 di oggi, domenica 22 gennaio, si passa al Verde (assenza di criticità).

Leggi tutto

Redazione Irno24 21/01/2023 0

Ulteriore proroga di 24 ore dell'allerta meteo in Campania

La Protezione Civile della Regione ha prorogato il vigente avviso di allerta meteo di ulteriori 24 ore. Permane infatti la criticità idrogeologica per piogge e temporali su quasi tutta la Campania. Dalla mezzanotte e fino alle 23.59 di domani, domenica 22 gennaio, resta in vigore l'allerta Gialla sulle seguenti zone: Piana campana, Napoli, Isole del Gofo di Napoli, Area Vesuviana; Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Tusciano e Alto Sele; Piana Sele e Alto Cilento; Basso Cilento.

Dalla mezzanotte, la perturbazione continuerà a insistere soprattutto sulla fascia costiera, dando luogo a precipitazioni locali, anche a carattere di rovescio o isolato temporale, con conseguenti fenomeni di dissesto idrogeologico localizzati. Potranno ancora verificarsi occasionali fenomeni franosi e caduta massi, anche in assenza di precipitazioni e per effetto della saturazione dei suoli dovuta alle abbondanti piogge di questi giorni.

Sulle restanti zone (Alto Volturno e Matese; Alta Irpinia e Sannio; Tanagro), sulle quali attualmente è in vigore la criticità Gialla, dalla mezzanotte cessa l'allerta e si passa al Verde.

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/01/2023 0

In Campania permane stato allerta meteo anche per il 21 gennaio

E' in vigore dalle 12 di oggi, e fino alle 8 di domani mattina, l'allerta meteo di livello Arancione su quasi tutto il territorio campano per temporali e l'allerta per venti molto forti e mare molto agitato con mareggiate, nevicate e gelate sull'intero territorio regionale.

Dalle 8 di domani mattina, sabato 21 gennaio, e fino alle 23:59 dello stesso giorno, si passa al Giallo su tutta la Regione, ma attenzione al rischio idrogeologico anche in assenza di precipitazioni. Previste ancora nevicate dai 400 metri con accumuli al suolo e gelate.

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/01/2023 0

In Campania arriva il freddo, previste nevicate nelle zone interne

La Protezione Civile della Campania ha emanato un nuovo avviso di allerta meteo di colore Arancione, con validità a partire dalle 12 di domani, venerdì 20 gennaio, e scadenza alle 8 di sabato 21 gennaio. L'avviso segue quello attualmente in atto che terminerà alle 9 di domani mattina, ma riguarda una nuova perturbazione che interesserà la regione, causando un repentino peggioramento delle condizioni meteo.

I fenomeni più intensi (vento, temporali e nevicate) saranno localmente molto rilevanti e si evolveranno lungo la giornata di venerdì, per diminuire di intensità rapidamente, a partire già dalla stessa nottata di venerdì. Si abbasseranno le temperature sull'intero territorio regionale e si verificheranno anche nevicate e gelate. Su tutto il territorio, i venti saranno molto forti, con raffiche meridionali e in rotazione fino ai quadranti settentrionali.

Il mare si presenterà molto agitato o grosso, con mareggiate lungo le coste esposte. Sulle zone interne, neve già intorno ai 400 metri, con accumuli al suolo localmente moderati. Per quanto riguarda la sola criticità idrogeologica, l'avviso meteo differenzia la fascia costiera, dove il livello di allerta è Arancione, dalle zone interne, dove il colore di riferimento è il Giallo.

Come è noto, i colori identificano esclusivamente il tipo di rischio derivante da piogge e temporali, ossia il previsto impatto al suolo delle precipitazioni. In particolare, sulla fascia costiera della Campania si prevedono temporali diffusi anche di forte intensità, e per questo il tipo di rischio associato è idrogeologico diffuso con possibili fenomeni di instabilità di versante, localmente anche profonda, frane superficiali e colate rapide di fango o detriti, oltre che significativi ruscellamenti, anche con trasporto di materiale, voragini per fenomeni di erosione, allagamenti, esondazioni, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua.

Sulle zone interne, invece, le precipitazioni sparse potranno avere carattere di rovescio o isolato temporale: per questo il tipo di rischio associato è di tipo idrogeologico localizzato e il livello di allerta è Giallo. Sono possibili comunque allagamenti, ruscellamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua.

Leggi tutto

Redazione Irno24 18/01/2023 0

Ulteriore proroga dell'allerta meteo in Campania, si arriva al 20 gennaio

La Protezione Civile della Campania ha prorogato di ulteriori 24 ore (ossia fino alle 9 di venerdì 20 gennaio) il vigente avviso di allerta meteo valido sull'intero territorio regionale. Il livello di allerta, che attualmente è Arancione su gran parte della Campania, dalle 9 di domani mattina diviene Giallo su tutto il territorio, confermandosi tale fino alle ore 9 del 20 gennaio, con precipitazioni locali anche a carattere di rovescio o isolato temporale, con un possibile rischio sia idrogeologico che idraulico.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/01/2023 0

L'allerta meteo in Campania viene estesa fino alle 9 del 19 gennaio

La Protezione Civile della Campania ha prorogato, fino alle 9 di giovedì 19 gennaio, l'avviso di allerta meteo attualmente in vigore. Fino alle 9 di domani, mercoledì 18, il livello dell'allerta è Arancione su tutta la Campania.

Dalle 9 di domani, fino alle 9 di giovedì 19, il livello di allerta è Arancione su Zona 1 (Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana), Zona 3 (Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini), Zona 5 (Tusciano e Alto Sele), Zona 6 (Piana Sele e Alto Cilento), Zona 8 (Basso Cilento); Gialla sul resto della regione.

Permane un'allerta per precipitazioni di moderata o forte intensità, venti forti con raffiche e mare molto agitato lungo le coste esposte. Attenzione massima va posta al rischio idrogeologico, anche diffuso, con possibili frane, instabilità di versante, colate rapide di fango, caduta massi, allagamenti, esondazioni, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/01/2023 0

In Campania allerta meteo arancione dal 17 al 18 Gennaio

La Protezione Civile della Campania ha emanato un nuovo avviso di allerta meteo, per piogge e temporali anche di forte intensità, valido sull'intero territorio regionale delle ore 9 di domani 17 gennaio alle ore 9 di mercoledì 18 gennaio. Il livello dell'allerta è Arancione su tutta la Campania.

Si prevedono precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, anche di forte intensità. Venti tendenti a molto forti con raffiche da ovest-sud-ovest. Mare molto agitato con mareggiate lungo le coste esposte. A tale quadro meteo sono associati tutti i rischi di tipo idraulico ed idrogeologico, oltre a quelli connessi al vento molto forte e alle mareggiate.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/01/2023 0

Prorogata di 12 ore l'allerta meteo gialla sulla Campania

E' in atto su tutta la Campania, fino alle 23:59, un'allerta meteo Gialla diramata ieri dalla Protezione Civile regionale per temporali, venti forti e mareggiate. In considerazione dell'evoluzione della perturbazione, e sulla base dei modelli meteorologici disponibili, il Centro Funzionale ha valutato di prorogare l'avviso fino alle ore 12 di domani, 10 gennaio, su tutta la Campania, ad esclusione delle zone 2, 4, 7 (Alto Volturno e Matese; Alta Irpinia e Sannio; Tanagro).

Si prevedono ancora temporali anche intensi, venti forti nord-occidentali con rinforzi e possibili raffiche (tendenti poi a disporsi da Nord) e possibili mareggiate lungo le coste esposte. Attenzione va posta al rischio idrogeologico anche in assenza di precipitazioni, per effetto della saturazione dei suoli.

Leggi tutto