309 articoli nella categoria Meteo

Redazione Irno24 29/09/2022 0

Nuova allerta arancione in Campania, scatta dalle 18 del 29 Settembre

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di allerta meteo, valido a partire dalle 18 di oggi, 29 settembre. Il Centro Funzionale, considerato il peggioramento previsto, ha valutato una criticità Arancione sulle zone 1,2,3,5 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana, Alto Volturno e Matese, Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Tusciano e Alto Sele), Gialla sul resto della regione.

Previsti temporali anche di forte intensità e un conseguente rischio idrogeologico con possibili frane, instabilità di versante, colate rapide di fango, caduta massi, allagamenti, esondazioni, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/09/2022 0

In Campania c'è allerta gialla di 24 ore, rischio idrogeologico localizzato

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo di colore Giallo, valido a partire dalle 18 di oggi, mercoledì 28 settembre, fino alle 18 di domani, giovedì 29 settembre. Su tutta la Campania, ad esclusione delle zone 4 e 7 (Alta Irpinia e Sannio, Tanagro), sono previste precipitazioni sparse, rovesci e temporali, anche intensi.

Il Centro Funzionale evidenzia un rischio idrogeologico localizzato, con possibilità di fenomeni come allagamenti, inondazioni, ruscellamenti con trasporto di materiale, occasionali fenomeni franosi e caduta massi per effetto della saturazione dei suoli.

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/09/2022 0

Venti forti e mare agitato, continua l'allerta meteo in Campania

E' in vigore fino alle 23.59 di oggi, sull'intero territorio regionale, l'allerta meteo di livello Arancione diramata ieri dalla Protezione Civile della Campania. Considerata l'evoluzione della perturbazione, il centro Funzionale ha prorogato l'allerta di ulteriori 24 ore.

Per questo, a partire dalla mezzanotte e fino alle 23.59 di domani, martedì 27 settembre, sarà in vigore un'allerta meteo di livello Giallo. Si segnalano venti forti occidentali e mare agitato, con possibili mareggiate.

Permane anche per la giornata di domani un rischio idrogeologico localizzato anche con possibili fenomeni franosi legati a condizioni del territorio particolarmente fragili e per effetto della saturazione dei suoli, anche in assenza di precipitazioni.

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2022 0

Forte ondata di maltempo sulla Campania, prorogata allerta arancione

La Protezione Civile della Regione Campania, a seguito dell'allerta meteo Arancione diramata ieri, sta monitorando in l'evolversi della situazione e l'impatto che le precipitazioni stanno avendo sul territorio: decine gli interventi in corso da parte di tecnici e volontari.

Il Centro funzionale della Regione, valutato l'evolversi della perturbazione, ha prorogato l'allerta emanando un nuovo avviso di criticità di livello Arancione anche per l'intera giornata di domani sull'intero territorio regionale: proseguiranno almeno fino alle 23.59 di domani, lunedì 26 settembre, i temporali di forte intensità su tutta la Campania.

La perturbazione che sta interessando, al momento, i settori centro-settentrionali della regione, con valori di pioggia variabili da 80 mm (provincia di Caserta e Napoli città) a 60 mm (Caserta città e provincia di Napoli) nelle ultime 3 ore, nelle prossime ore interesserà principalmente la zona 3: Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini.

La Protezione Civile della Regione richiama i Sindaci alla massima attenzione, al fine di adottare le dovute misure di mitigazione del rischio, messa in sicurezza del territorio e tutela dei cittadini. E' pericoloso sostare ai piani bassi degli edifici e negli scantinati, nonché transitare nei sottopassi e nelle aree ribassate, dove possono arrivare acqua, detriti e fango. In base all'evoluzione delle piogge e alle situazioni di rischio sui singoli territori, si suggerisce ai cittadini di limitare gli spostamenti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/09/2022 0

Allerta meteo arancione in Campania fra il 25 e il 26 Settembre

La Protezione Civile della Regione ha emanato un avviso di allerta meteo per piogge e temporali, anche di forte intensità, su tutta la Campania dalle 6 di domani mattina, domenica 25 settembre, alle 6 di lunedì 26 settembre, su tutta la Campania.

Il livello di criticità idrogeologica e idraulica è: arancione su Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Alto Volturno e Matese; Penisola Sorrentino-Amalfitana; Monti di Sarno e Monti Picentini, con temporali di forte intensità e un conseguente rischio idraulico e idrogeologico diffuso anche con possibili frane, colate rapide di fango, caduta massi, instabilità di versante, allagamenti, voragini;

giallo su tutto il resto della regione, ma con temporali che in ogni caso potrebbero essere intensi e un conseguente rischio idrogeologico localizzato, con possibili frane e caduta massi in territori particolarmente fragili, possibili allagamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua.

Leggi tutto

Redazione Irno24 22/09/2022 0

Meteo a Salerno e Valle dell'Irno nel weekend 23-25 Settembre 2022

Nessuna grande sorpresa per l'ultimo fine settimana di Settembre 2022. Da Venerdì 23 a Domenica 25, sia a Salerno che nella Valle dell'Irno, dovrebbe prevalere una certa stabilità, con cielo sereno o poco nuvoloso e un range di temperature massime fra 23 e 25 gradi.

Questo almeno fino al pomeriggio-sera di Domenica, quando si prevede l'incursione della pioggia, soprattutto nelle zone interne, alternata a schiarite. Preludio del clima decisamente piovoso che si attende dall'inizio della prossima settimana.

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/09/2022 0

Meteo a Salerno e Valle dell'Irno dal 19 al 22 Settembre 2022

Archiviate le allerte meteo del terzo weekend, il mese di Settembre si rilancia con sole e cielo terso, sia a Salerno che nella Valle dell'Irno. Fra Lunedì 19 e Giovedì 22, infatti, tempo stabile e temperature massime piuttosto miti (24-25 gradi), comunque non comparabili a quelle decisamente estive di pochi giorni fa. La giornata di Mercoledì 21 potrebbe risultare particolarmente ventilata.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/09/2022 0

Allerta meteo in Campania, temporali lasciano spazio a venti forti

È attualmente in atto sulla Campania un'allerta meteo per piogge e temporali, che per molte zone (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Tusciano e Alto Sele, Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento) è di livello Arancione e sulle restanti aree Giallo.

La perturbazione che attualmente insiste sulla regione tenderà a scemare dalla serata. I forti temporali e le abbondanti precipitazioni, a partire dalle 18, lasceranno il posto a venti forti dai quadranti settentrionali e ad un conseguente mare agitato.

Permane, però, un rischio idrogeologico localizzato di livello giallo (ad esclusione di Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana, Alto Volturno e Matese, Alta Irpinia e Sannio) che potrà determinare frane, caduta massi e smottamenti. per effetto della saturazione dei suoli, oltre che fenomeni come inondazioni e innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/09/2022 0

Prorogata allerta arancione in Campania, peggioramento in atto

La Protezione Civile della Regione ha emanato un nuovo avviso di allerta meteo per piogge e temporali, anche di forte intensità, su tutta la Campania, valido fino alle 18 di domani, sabato 17 settembre. L'allerta è di livello Arancione per molte zone, i temporali saranno intensi sull'intero territorio regionale. La nuova allerta si sovrappone a quella già in vigore.

Questo lo scenario in dettaglio: fino alle 18 di oggi, venerdì 16 settembre, il livello di criticità idrogeologica e idraulica è: arancione su Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Alto Volturno e Matese; Penisola Sorrentino-Amalfitana; Monti di Sarno e Monti Picentini; Tusciano e Alto Sele, con temporali che potrebbero essere di forte intensità; giallo su tutto il resto della regione, ma con temporali che in ogni caso potrebbero essere intensi.

Dalle 18 di oggi, fino alle 18 di domani, il livello di criticità idrogeologica e idraulica è: arancione su Penisola Sorrentino-Amalfitana; Monti di Sarno e Monti Picentini; Tusciano e Alto Sele; Piana Sele e Alto Cilento; Basso Cilento, dove quindi si prevede un peggioramento; gialla sulle restanti zone. Dalla mattina di domani entra in vigore anche una allerta meteo per venti forti e mare agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte. Possibili fulmini.

I temporali potranno dar luogo, soprattutto nelle zone in cui l'allerta è arancione, a instabilità di versante, anche profonda, con frane e colate rapide di fango e caduta massi. In tutta la Campania si prevede un rischio idraulico e idrogeologico: sono possibili allagamenti, ruscellamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua, scorrimento delle acque nelle sedi stradali, caduta massi e occasionali fenomeni franosi legati a condizioni particolarmente fragili del territorio.

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/09/2022 0

In Campania allerta meteo arancione per 24 ore, previsti forti temporali

La Protezione Civile della Regione ha emanato un avviso di allerta meteo per piogge e temporali, anche di forte intensità, su tutta la Campania, dalle 21 di oggi, giovedì 15 settembre, alle 21 di domani, venerdì 16 settembre.

Il livello di criticità idrogeologica e idraulica è: Arancione sul Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Alto Volturno e Matese; Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Tusciano e Alto Sele, con temporali che potrebbero essere di forte intensità; Giallo su tutto il resto della regione, ma con temporali che in ogni caso potrebbero essere intensi.

I temporali potranno dar luogo, soprattutto nelle zone in cui l'allerta è arancione, anche a instabilità di versante, anche profonda, con frane e colate rapide di fango e caduta massi. In tutta la Campania si prevede un rischio idraulico e idrogeologico: sono possibili allagamenti, ruscellamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua, scorrimento delle acque nelle sedi stradali, caduta massi e occasionali fenomeni franosi legati a condizioni particolarmente fragili del territorio.

Leggi tutto