Coronavirus, la Regione ribadisce: "Attenersi solo alle ufficialità"

Redazione Irno24 17/02/2020 0

In una nota stampa, la Regione ribadisce quanto sia importante, sul tema Coronavirus, attenersi alle fonti ufficiali. "In merito alla ripetuta diffusione di notizie, prive delle necessarie verifiche medico-scientifiche, su presunti casi sospetti di Coronavirus - fanno sapere da Palazzo Santa Lucia - con gravi conseguenze inutilmente allarmistiche, si ribadisce che, in piena condivisione con il protocollo del Ministero della Sanità, occorre attenersi all'ufficialità dello stesso Ministero e della Regione prima di divulgare informazioni provenienti da canali che non sono quelli ufficiali".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 01/03/2020

Campania chiederà sostegno per industria, commercio, artigianato e turismo

In relazione alle situazioni di crisi del comparto produttivo della Campania, domani pomeriggio, Lunedì 2 Marzo, è previsto un incontro con tutte le categorie interessate. La Regione chiederà al Governo misure di sostegno mirate. Obiettivo è mettere a punto una piattaforma concreta di richieste e interventi dal sottoporre al Ministero dell'Economia per l'intero comparto dell'industria, commercio, artigianato e turismo.

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/12/2019

Finanziati 28 progetti a contrasto di bullismo e cyberbullismo

La Regione Campania ha approvato gli esiti del bando che ha permesso il finanziamento di 28 progetti territoriali volti a prevenire ed a contrastare i fenomeni del bullismo e del cyberbullismo. Si tratta di progetti presentati da partenariati composti da un minimo di tre soggetti e un massimo di cinque tra ambiti territoriali sociali (ruolo capofila), altri enti pubblici, istituzioni scolastiche, aziende sanitarie locali e soggetti del terzo settore.

Queste le finalità: percorsi di conoscenza e di sensibilizzazione verso il problema del bullismo, come stimolo per la riflessione sul fenomeno e, più in generale, sulla convivenza pacifica, il rispetto delle diversità, la soluzione dei conflitti; percorsi di alfabetizzazione emotiva e di potenziamento delle abilità sociali, volti a “costruire” la competenza emotiva dei ragazzi, a educarli all’empatia, alla comunicazione assertiva e al comportamento prosociale, con particolare attenzione alla dimensione di gruppo; percorsi di educazione all’uso consapevole della rete internet e ai diritti e doveri legati all’utilizzo delle tecnologie informatiche; percorsi che mirano a promuovere una cultura dello sport giovanile come strumento per prevenire e ridurre i fenomenti di prevaricazione e di non rispetto delle diversità.

"Attenzione particolare viene rivolta al tema del cyberbullismo, virtuale nella forma, ma terribilmente concreto nelle sue conseguenze, che vede i nostri ragazzi e ragazze a volte inconsapevoli dei gravissimi rischi che possono correre e che è presente in maniera sempre più pervasiva, con risvolti anche tragici sulla vita dei ragazzi, come testimoniato dalle cronache sempre più frequenti" ha dichiarato l'assessore alla Formazione e Pari opportunità, Chiara Marciani.

"La tutela dei minori dai pericoli del web, dal bullismo e dal cyberbullismo è un atto di responsabilità collettiva che deve coinvolgere non solo le famiglie ma anche gli insegnanti, le scuole, gli Enti e le Istituzioni centrali e territoriali e le associazioni. Per questo crediamo che progetti come questi possano diventare uno strumento formidabile per tutti coloro che vogliono combattere il cyberbullismo in modo efficace e strutturale" conclude Marciani.

foto tratta da Pixabay - attribuzione non richiesta

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/03/2020

Mascherine gratis ai farmacisti da Lunedì 30 Marzo

Da Lunedì 30 Marzo saranno consegnate gratuitamente mascherine di protezione ai farmacisti della Campania che sono al banco vendita. L'iniziativa rientra nel programma annunciato dal Presidente De Luca secondo cui vengono considerati prioritari i dispositivi di protezione individuali per il personale medico-sanitario.

Progressivamente e compatibilmente con la disponibilità, le mascherine saranno consegnate a tutte le categorie che svolgono servizi essenziali, dai trasporti al commercio.​

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...