Coronavirus, la Regione ribadisce: "Attenersi solo alle ufficialità"

Redazione Irno24 17/02/2020 0

In una nota stampa, la Regione ribadisce quanto sia importante, sul tema Coronavirus, attenersi alle fonti ufficiali. "In merito alla ripetuta diffusione di notizie, prive delle necessarie verifiche medico-scientifiche, su presunti casi sospetti di Coronavirus - fanno sapere da Palazzo Santa Lucia - con gravi conseguenze inutilmente allarmistiche, si ribadisce che, in piena condivisione con il protocollo del Ministero della Sanità, occorre attenersi all'ufficialità dello stesso Ministero e della Regione prima di divulgare informazioni provenienti da canali che non sono quelli ufficiali".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 10/02/2021

Bollettino 10 Febbraio, in Campania 1635 positivi su 21mila test

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene quotidianamente da quasi un anno, il bollettino relativo ai contagi da Coronavirus in Campania. Il bollettino riguarda il 10 Febbraio 2021 ma il riscontro temporale, va sempre ribadito, si riferisce alle ore 23:59 del giorno precedente (9 Febbraio 2021).

- Positivi del giorno: 1635
- Tamponi del giorno: 20912
- Deceduti del giorno: 26
- Guariti del giorno: 1191
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 103
- Posti letto di degenza occupati: 1486

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/11/2020

Bollettino Covid 24 Novembre, in Campania 1764 positivi e 2344 guariti

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene quotidianamente da mesi, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 24 Novembre ma il riscontro temporale, è sempre importante ricordarlo, fa riferimento alle ore 23:59 del giorno precedente (in tal caso 23 Novembre).

Positivi del giorno: 1764, ieri 2158

Tamponi del giorno: 13744, ieri 15739

Deceduti del giorno: 78

Guariti del giorno: 2344

Posti letto di terapia intensiva occupati: 201

Posti letto di degenza occupati: 2274

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/05/2020

De Luca: "Da Lunedì mascherina obbligatoria fuori casa, chi non la indossa è una bestia"

Durante il consueto intervento in streaming, il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha annunciato che dal 4 Maggio sarà obbligatorio l'uso delle mascherine sul territorio campano.

Ha precisato, inoltre, che al momento l'unica attività motoria consentita è la passeggiata: in particolare, l'orario serale (19-22) è stato pensato per dare un po' di respiro alle famiglie con bambini, per camminare in tranquillità e in sicurezza. E' esclusa, al momento, l'attività della corsa, pericolosa a causa dell'emissione copiosa di gioccioline di saliva. Probabilmente, nei prossimi giorni, verranno individuate delle aree dedicate (parchi e isole pedonali) dove permettere lo svolgimento anche di questo tipo di disciplina.

"Chi non indossa la mascherina è una bestia - ha chiosato senza mezzi termini il Presidente - e verrà sanzionato perchè facilmente individuabile come trasgressore". Ogni due settimane, l'Unità di Crisi farà verifiche per capire gli effetti dei primi allentamenti.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...