Covid decisivo per il risultato elettorale, Caldoro e Ciarambino concordi

L'analisi dei principali antagonisti di De Luca

Redazione Irno24 22/09/2020 0

"Tutti i presidenti Covid hanno ottenuto un grande risultato. Gli è stato riconosciuto un voto di sicurezza e anche di paura, molto emotivo". Queste le parole di Stefano Caldoro, candidato del centrodestra alla Presidenza della Regione. Non distante da questa posizione Valeria Ciarambino del Movimento 5 Stelle: "La sfida campana era la più difficile, ho combattuto contro uno che è stato trasformato in star dal Covid ed ha avuto visibilità assoluta per 4 mesi".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 03/09/2020

Bollettino Covid 3 Settembre, i nuovi positivi in Campania sono 193

L'unità di crisi regionale ha diffuso il bollettino ordinario del 3 Settembre sui contagi da Covid-19. Il riferimento è alle 23:59 del 2 Settembre. Positivi del giorno: 193 (di cui 65 viaggiatori, 37 dalla Sardegna e 28 da estero), Tamponi del giorno: 6164; Totale positivi: 7478, Totale tamponi: 436399; ​Deceduti del giorno: 0, Totale deceduti: 446; Guariti del giorno: 15, Totale guariti: 4452.

Leggi tutto

Redazione Irno24 16/10/2020

Sul web una fake news circa la riapertura delle scuole salernitane

"Insieme alla seconda ondata dei contagi - scrive il Governatore De Luca - è arrivata anche la seconda ondata delle fake news sull’epidemia. La notizia nell’immagine (ovviamente non è una notizia battuta dall'Ansa) è una delle tante notizie false che stanno girando in queste ore sul web. Come sempre, vi invitiamo a seguire i canali ufficiali della Regione e dell’Unità di Crisi per essere aggiornati sulle nostre decisioni e sull’andamento dei contagi".

Leggi tutto

Redazione Irno24 06/07/2020

De Luca: "Ingressi in Italia del tutto incontrollati, pericoloso rilassamento generale"

"E’ stato completato nelle palazzine dell’ex Cirio a Mondragone l’esame dei tamponi effettuati dopo i 15 giorni di incubazione del virus. Sono stati effettuati altri 450 tamponi e isolati i residui 17 casi positivi per i quali è in corso il trasferimento nelle strutture sanitarie Covid. Il focolaio è al momento spento. Si rende così possibile alla mezzanotte di domani eliminare la zona rossa. Come da ordinanza, resta l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto per gli abitanti di Mondragone". Lo dichiara il Governatore De Luca.

"Sugli ingressi in Italia - precisa De Luca - occorrono controlli rigorosi. Si è per esempio verificato l’arrivo con un volo diretto New York-Roma di un cittadino campano risultato positivo solo dopo i controlli cui è stato sottoposto arrivato a destinazione, dopo aver viaggiato anche in pullman e in treno. Si segnalano inoltre casi di arrivi di cittadini dell’est, tra cui braccianti e badanti, in assoluta promiscuità a bordo di pullman, senza nessun controllo efficace.

In relazione a qualche altro caso di positività registrato, è bene ricordare ai medici di famiglia di non sottovalutare situazioni in cui il paziente presenta sintomi e di sottoporlo al tampone. Si rilevano comportamenti che segnalano un pericoloso rilassamento generale. In queste condizioni il rischio è che non arriveremo neanche a settembre, quando potremo essere costretti ad affrontare l’anno scolastico in condizioni gravissime".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...