Il Procuratore capo Borrelli in visita all'Università: "Una collaborazione fondamentale"

Si è discusso di condivisione e scambio di processi e best practices innovative

Redazione Irno24 14/07/2020 0

Questa mattina, 14 luglio, in Ateneo la visita istituzionale del Procuratore capo di Salerno Giuseppe Borrelli. L'incontro con il Rettore Vincenzo Loia è stato l'occasione per discutere delle possibili future opportunità di collaborazione tra Università e Procura, nell'ottica della condivisione e dello scambio di processi e di best practices innovative.

A margine della visita, Borrelli ha sottolineato: “Si tratta di una collaborazione che riteniamo fondamentale” che per il Procuratore si traduce “nella possibilità per la Procura della Repubblica di apertura culturale al mondo universitario, caratterizzato da dinamismo e innovazione”.

“Lieti di poter accogliere in Ateneo il Procuratore – ha aggiunto Loia – con cui condividiamo una visione: due enti importanti sul territorio che possono incontrarsi su attività comuni. Nasce una collaborazione che intendiamo rafforzare e che vogliamo anche estendere ad attività scientifiche, per vivere in maniera più stretta il nostro territorio”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 23/12/2019

Sostenibilità, "Linea Verde" fa tappa al Campus di Fisciano

Sabato 28 Dicembre 2019, l'Università di Salerno sarà tra i protagonisti della nuova puntata di "Linea Verde", storico programma della RAI dedicato alle eccellenze del territorio nazionale. Il conduttore, Marcello Masi, e la troupe televisiva hanno fatto tappa al Campus di Fisciano per scoprire e raccontare i progetti di ricerca dell'Ateneo nell'ambito della sostenibilità ambientale. L'appuntamento è alle ore 12:20 su Rai Uno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 23/04/2022

Unisa, nel 2026 i Giochi Europei: la Valle dell'Irno sarà protagonista

Anche la città di Baronissi ospiterà, nel 2026, con le sue strutture sportive e il Campus universitario, l'ottava edizione degli "European Universities Games", i prestigiosi Giochi Europei Universitari che si svolgono ogni due anni e che vedono protagonisti gli atleti in 15 discipline.

Il sindaco Valiante e il sindaco di Fisciano, Sessa, hanno partecipato ieri alla cerimonia di assegnazione "EUG - Salerno 2026" da parte dell'Eusa, presso l'Aula Magna "Vincenzo Buonocore" dell’Università di Salerno.

Sono attese seimila persone tra studenti-atleti, allenatori, dirigenti e arbitri in rappresentanza di circa 500 università europee. L'evento si terrà dal 18 luglio al 1° agosto 2026 e sarà un grandissimo richiamo per la Valle dell'Irno e l'intera provincia.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/04/2021

Unisa, il 12 Aprile parte la Masterclass in Giornalismo

Il Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione dell’Università di Salerno terrà la prima edizione di "Informa[l]mente - Masterclass in Giornalismo". L'iniziativa nasce dalla volontà di costruire un percorso di alta formazione che abbia come centro motore l’esperienza professionale di giornalisti e operatori dei media. Un modello in cui didattica in presenza e a distanza costituiscono un valore aggiunto per gli studenti dell’Ateneo e l’occasione di un confronto tra figure professionali impegnate nei diversi settori e generi della sfera mediale.

I professionisti sono stati scelti in base alle specifiche competenze maturate nel campo degli old e new media, avendo cura di individuare i protagonisti del processo di transizione narrativa in cui sta assumendo un ruolo nevralgico il mobile journalism. La scena digitale ha cambiato il modo di veicolare le notizie e, di fronte al flusso di contenuti generati dagli utenti, la verifica delle fonti, con il necessario debunking, è centrale nella definizione di una specifica consapevolezza e responsabilità nel fare informazione. Il primo ciclo di 6 incontri si svolgerà dal 12 aprile al 12 maggio 2021.

La Masterclass ha come responsabili scientifici il prof. Virgilio D’Antonio, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione, e il prof. Marcello Ravveduto, docente di Public and Digital History. Il coordinamento didattico è curato dalle dott.sse Paola D’Elia e Simona Libera Scocozza.

Agli studenti che frequenteranno l’intero ciclo di seminari saranno riconosciuti: 2 Cfu per i corsi di studio (triennale e magistrale) del Consiglio Didattico di Scienze della Comunicazione; 1 Cfu per i corsi di studio (triennale e magistrale) del Consiglio Didattico di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali. Gli interessati possono inviare una mail con la richiesta di partecipazione agli indirizzi pdelia@unisa.it o sscocozza@unisa.it.

IL PROGRAMMA COMPLETO

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...