Salerno, riunione in Prefettura: maggiori controlli in strutture per anziani e cantieri

Prevenzione e vigilanza a garanzia del rispetto delle basilari norme anti Covid

Redazione Irno24 01/12/2020 0

Prosegue, in provincia di Salerno, l’attivita di monitoraggio e controllo coordinata della Prefettura e finalizzata ad assicurare il rispetto delle prescrizioni introdotte per il contenimento e il contrasto alla diffusione del Covid. Fin dalle prime fasi della gestione emergenziale, il Prefetto Russo ha avviato una serie di controlli che hanno riguardato strutture residenziali per anziani, cantieri edili e aziende operanti in diversi settori.

L’evoluzione della situazione epidemiologia, con l’avvicendarsi di prescrizioni che sono mutate in base alle esigenze derivanti dagli scenari che si stanno susseguendo anche a livello provinciale, hanno indotto il Prefetto a convocare una riunione di coordinamento in cui si è deciso di rimodulare i dispositivi di servizi in atto, con il supporto delle Forze di Polizia agli organi deputati alla vigilanza.

Saranno intensificati i controlli, peraltro già in atto, presso le strutture sanitarie con lo scopo di supportare le stesse in questo delicato momento, attraverso ogni azione possibile volta al rispetto dei protocolli adottati dal Governo e con attività repressiva laddove venissero riscontrate evidenti violazioni.

Inoltre, nella consapevolezza del difficile momento che stanno vivendo le aziende e gli operatori economici, che hanno già mostrato in passato grande senso di responsabilità, attenendosi alle misure imposte, continueranno i servizi di prevenzione e vigilanza a garanzia del rispetto delle basilari norme di distanziamento sociale e dell’uso dei dispositivi di protezione.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 01/09/2020

Aggiornamento Asl 1 Settembre mattina, 6 casi Covid a Salerno

Nell'aggiornamento quotidiano riguardante l'emergenza Coronavirus, l'Asl di Salerno fa sapere che nella mattina del 1° settembre sono stati registrati 7 positivi nel salernitano, di cui 6 nel capoluogo e 1 a Baronissi. Si tratta - specifica l'azienda - di contatti singoli di casi positivi rilevati in precedenza, già isolati e monitorati.

Leggi tutto

Redazione Irno24 11/04/2020

Napoli: "Stringiamo i denti ancora un po', non vanifichiamo gli sforzi di queste settimane"

"In un momento difficile come quello che stiamo vivendo, la Pasqua può assumere un importante valore simbolico. Che questi giorni siano dunque un'occasione per provere a guardare al futuro con un principio di speranza e di rinascita da questa immane tragedia. Auguro a tutti i miei concittadini una Pasqua per quanto possibile serena.

Mi raccomando, restiamo a casa. Non vanifichiamo gli straordinari sforzi di queste settimane. Stringiamo i denti ancora un po' e presto riusciremo a sconfiggere questo terribile nemico". Questo il messaggio alla cittadinanza del Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, in occasione della Santa Pasqua.

Leggi tutto

Redazione Irno24 08/12/2020

Salerno, sanificazione aree antistanti plessi scolastici

Durante la notte, i volontari della Protezione Civile del Comune di Salerno hanno proceduto alla sanificazione delle aree antistanti i plessi scolastici della zona orientale della città, da Sant'Eustachio all'Istituto Comprensivo Matteo Mari. Nel cronoprogramma è prevista, per oggi, la sanificazione delle aree antistanti le scuole presenti nei quartieri del centro cittadino. "Esprimo - ha detto il Sindaco Napoli - un plauso per le squadre di volontari che, nonostante le condizioni meteo critiche, stanno lavorando senza sosta per permettere un sereno e sicuro ritorno a scuola".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...