Scuola in Campania, Regione ufficializzerà data inizio la prossima settimana

A Palazzo Santa Lucia una riunione per affrontare tutte le problematiche

Redazione Irno24 03/09/2020 0

Nel corso della riunione convocata dal Presidente della Regione a Palazzo Santa Lucia, alla quale hanno partecipato l’Assessore all’Istruzione, la Dirigente dell’Ufficio Scolastico regionale, l’Anci, i sindacati e l’Unità di Crisi per l’emergenza Covid-19, sono state affrontate le problematiche relative all’inizio del nuovo anno scolastico.

E’ stata l’occasione per una verifica puntuale e oggettiva della situazione attuale in relazione al personale in servizio, alle aule, ai banchi, alle dotazioni di sicurezza, allo screening in corso sul personale scolastico.

Alla luce di quanto emerso, la Regione si è riservata di ufficializzare all’inizio della prossima settimana, sulla base delle indicazioni espresse da tutti i partecipanti al tavolo, la nuova data di inizio delle lezioni in Campania, a tutela delle famiglie, degli studenti, e dello stesso personale scolastico.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 25/05/2020

Unità di Crisi su Movida fuori controllo: "Niente assembramenti, il virus non è sparito"

L'Unità di Crisi della Regione, riunita per esaminare la situazione epidemiologica dopo quanto si è verificato nell’ultimo weekend con ripetuti assembramenti senza mascherine, rinnova con fermezza l'invito al rispetto delle Ordinanze in vigore e a evitare comportamenti irresponsabili che potrebbero determinare una risalita della curva dei contagi.

Si ricorda che non sono consentiti assembramenti e che è obbligatorio indossare la mascherina. I dati degli ultimi giorni non rivelano che il Covid-19 sia sparito o addirittura che sia stato debellato.

E' fondamentale il senso di responsabilità di ciascuno a tutela della salute di tutti. Si ricorda infine che i cittadini hanno il dovere di attenersi rigorosamente alle disposizioni per evitare che il contagio riprenda con drammatiche conseguenze sanitarie e sociali.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/04/2020

Divieto spostamenti a Pasqua, raccomandazione urgente di De Luca

Il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, in vista della Pasqua, ha emanato un atto di richiamo alla stretta osservanza delle norme vigenti. De Luca raccomanda a tutti gli Enti ed Autorità competenti ogni sforzo volto ad intensificare, a decorrere dalla data odierna e fino al 13 Aprile, le attività di competenza relative ai controlli presso caselli autostradali, stazioni ferroviarie, porti ed aeroporti.

Il fine è quello di assicurare il rigoroso rispetto delle disposizioni di decreti ed ordinanze pregressi e di applicare, in caso di trasgressione, le sanzioni statali (fra cui sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 400 ad euro 3000) e le misure sanitarie previste (tra cui obbligo di permanenza domiciliare con isolamento fiduciario per 14 giorni).

L'atto è notificato ai Comuni, alle Prefetture, alle ASL, a RFI, a Trenitalia, a NTV, ai concessionari di trasporto pubblico su gomma a lunga percorrenza, ad Autostrade per l’Italia, alla GESAC, all’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale (Napoli, Salerno, Castellammare).

IL DOCUMENTO UFFICIALE

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/10/2020

Ennesima fake news sulla scuola, la Regione denuncerà gli autori

Una ennesima fake news riguardante una falsa ordinanza sulla scuola sta girando nei gruppi e nelle chat dei social. Lo precisa la Regione. Nessun provvedimento ulteriore è stato preso sulla scuola e rimangono in vigore le ordinanze già comunicate e pubblicate.

Si invitano tutti ad attenersi alle comunicazioni ufficiali provenienti dall'Unità di Crisi, a consultare il sito della Regione e tutti i canali social ufficiali in modo da avere riscontro sulle attività e i provvedimenti messi in campo per contrastare l’epidemia. Gli autori delle fake news saranno denunciati alle autorità competenti.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...