Alunni di Aiello e Caprecano vigili urbani per un giorno

Un'insegnante ha simulato i passaggi in strada

Redazione Irno24 17/02/2020 0

Hanno indossato la pettorina gialla di "Vigile per un giorno" e con la paletta e il fischietto sono usciti in cortile per una lezione pratica su strada. Protagonisti, a Baronissi, gli studenti della classe quinta della scuola "Sabatino" di Aiello e dell'istituto "Santoro" di Caprecano in Via Moro.

L'iniziativa è promossa nell'ambito del progetto di educazione stradale finalizzato alla sensibilizzazione della cultura sulla sicurezza stradale. Automobilista "speciale" un'insegnante che con la sua "500" rossa ha simulato i passaggi in strada su strisce pedonali fai da te realizzate dagli stessi bambini.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 18/08/2021

Accoglienza profughi afgani, Valiante sostiene proposta Anci Campania

Condividiamo in pieno - scrive il Sindaco di Baronissi, Valiante - e siamo pronti a sostenere concretamente e da subito la proposta del Presidente di Anci Campania, Marino. Questo il suo comunicato: "I sindaci della Campania sono pronti ad accogliere per motivi umanitari i profughi che rischiano la morte in Afghanistan;

resto sconcertato per le parole di Salvini, il leader della Lega, che già si è espresso in maniera contraria, ancora una volta egli ha mostrato tutto il suo valore umano e politico.

Da padre di quattro ragazze, guardo le immagini di tante bambine, in fuga dalla violenza con gli occhi spaventati e non posso restare indifferente a questo grido di dolore. Io sono abituato a metterci la faccia e a fare la mia parte. Non restiamo indifferenti, ognuno di noi con un piccolo gesto può opporsi alla violenza cieca dei Talebani".

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/09/2020

Baronissi sperimenta "Pedibus", aiuta chi non può accompagnare i figli a scuola

Si fa strada il servizio “Pedibus”, il progetto avviato a Baronissi per creare un modello di mobilità alternativa che abbandoni l’auto in favore degli spostamenti a piedi. La sperimentazione va incontro alle esigenze delle famiglie residenti a Baronissi che hanno difficoltà ad accompagnare i propri figli a scuola.

Pedibus prevede un itinerario dal capolinea alla scuola attraverso un percorso stabilito, in sicurezza, vigilato da volontari. Lungo il tragitto saranno poste le fermate dove i bambini, rispettando orari prefissati, potranno aspettare il Pedibus, formato dai "passeggeri" e da volontari adulti "autisti". La sperimentazione al momento riguarda le scuole primarie.

“I vantaggi offerti dal Pedibus - spiega il sindaco Valiante - sono molti: innanzitutto è un sistema di mobilità sostenibile capace di ridurre l’inquinamento soprattutto in prossimità delle scuole, poi è un incentivo ai corretti stili di vita per i bambini ed è un modo pratico per sviluppare il senso civico. Avviamo una sperimentazione unica nel suo genere. Auspichiamo la più ampia partecipazione”.

I genitori interessati, che per ragioni lavorative o di salute non possono accompagnare i figli a scuola, possono manifestare il proprio interesse nell’utilizzo del servizio inoltrando una richiesta (su modello scaricabile dal sito www.comune.baronissi.sa.it) all’indirizzo PEC del Comune o consegnata a mano all’Urp. Le iscrizioni sono aperte fino al 2 ottobre. Informazioni ai numeri 089828238 o 089828246.

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/03/2020

Positivo al tampone un uomo della frazione Aiello

Un nostro concittadino di Aiello - rende noto il Comune di Baronissi - è purtroppo risultato "positivo" al tampone Covid-19. Lo ha comunicato la task-force organizzata presso la Regione Campania al Sindaco Valiante. L’uomo si trova a casa in quarantena domiciliare e al momento non presenta una condizione di gravità. L’Asl sta provvedendo all’isolamento domiciliare anche della compagna, unica familiare convivente dell’uomo. Chiediamo ancora di restare in casa e di osservare scrupolosamente ogni disposizione. Passerà se tutti collaboriamo responsabilmente.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...