Bollettino 19 Febbraio, in Campania equilibrio fra positivi e guariti

Occupati 110 posti di terapia intensiva

Redazione Irno24 19/02/2021 0

L'unità di crisi regionale ha diffuso, come avviene quotidianamente da quasi un anno, il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 19 Febbraio 2021 ma il riscontro temporale, va sempre ricordato, si riferisce alle ore 23:59 del giorno prima (18 Febbraio 2021).

- Positivi del giorno: 1616
- Tamponi del giorno: 19708
- Deceduti del giorno: 13
- Guariti del giorno: 1556
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 110
- Posti letto di degenza occupati: 1313

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 15/05/2021

De Luca firma ordinanza su protocollo per matrimoni e cerimonie

Il Presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ha firmato oggi l’ordinanza n.18, che contiene le misure stabilite dall’Unità di crisi e condivise con le categorie interessate in vista della ripresa delle attività del wedding e delle cerimonie.

“Abbiamo deciso - ha dichiarato De Luca - di anticipare il più possibile la definizione dei protocolli di sicurezza che consentono, in attesa della data definitiva del via alla ripartenza delle attività, prevista entro questo mese di maggio, di approntare tutte le misure necessarie condivise con le categorie interessate.

Ciò consentirà di essere pronti alla fine di maggio per poter programmare la ripresa delle attività già dall’inizio di giugno. Si tratta di un comparto importante per la nostra regione, che comprende tante realtà produttive dislocate in tutti i territori, dall’area flegrea, alle isole, alle costiere”.

Il protocollo è stato definito nel rispetto delle nuove disposizioni vigenti e sulla base delle risultanze degli incontri e delle proposte pervenute dalle Camere di Commercio, dalle principali associazioni di categoria, da singoli ristoratori nonché operatori nel settore del wedding campano e delle cerimonie.

IL PROTOCOLLO

Leggi tutto

Redazione Irno24 26/05/2020

Ripartono centri benessere, circoli ricreativi e parchi acquatici

Il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha firmato l'ordinanza n° 52, che dispone ulteriori riaperture nei prossimi giorni. Dal 27 maggio è consentita l’attività delle strutture termali e dei centri benessere, nel rispetto del protocollo di sicurezza anti Covid-19; è consentita, inoltre, la ripresa delle attività delle piscine di acqua di mare: la densità di affollamento in vasca è calcolata con un indice di 7 mq di superficie di acqua a persona.

Dal 28 maggio è consentita l’attività dei circoli culturali e ricreativi, così come le attività di formazione professionale, svolte in presenza dagli enti di formazione pubblici e privati, per la parte pratica prevista dal percorso formativo - quali attività di laboratorio, attività di stage e relativi esami finali - laddove dette attività non siano realizzabili a distanza; dal 28 maggio 2020 sono consentite le attività dei parchi tematici, anche acquatici.

Una precisazione sulla ristorazione: la consumazione a buffet in modalità self-service non è consentita. È possibile
organizzare una modalità a buffet mediante somministrazione da parte di personale incaricato, escludendo la possibilità per i clienti di toccare quanto esposto e prevedendo in ogni caso, per clienti e personale, l’obbligo del mantenimento della distanza e l’obbligo dell’utilizzo della mascherina.

L'ORDINANZA 52

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/05/2020

Campania verso la normalità, De Luca: "Avanti con ordine e cautela"

"Davvero la Campania va verso la ripresa, seguendo la nostra linea che ha prodotto risultati importanti. Occorre andare avanti con ordine, riavviare tutte le attività possibili, con la giusta cautela e la responsabilità di tutti, per evitare che si rischi di bloccare tutto tra due settimane".

Per quanto riguarda i pagamenti relativi al Piano Socio Economico della Regione (al cui bando possono partecipare anche i titolari di autoscuole), finora sono stati già emessi oltre 4.500 mandati di pagamento (bonus di 2.000 euro) per le micro-imprese, e già 2.300 per i professionisti (bonus 1.000 euro). Da domani partono i pagamenti per altri 20.000 lavoratori autonomi/professionisti. In riscontro alle numerose richieste che pervengono presso gli uffici, sarà attivato un link sul portale istituzionale della Regione Campania per aggiornare tali iniziative.

Vi sono già alcune attività che possono riprendere sulla base delle ordinanze emesse negli ultimi giorni. Con riferimento alla pesca sportiva, come per altre discipline riconosciute dal Coni o dal Cip (ad esempio cinofilia, tiro), sono consentite sessioni individuali di allenamento, senza limiti di orario, con adozione di misure precauzionali.

L'attività di toelettatura dei cani e altri animali domestici è consentita, previa prenotazione. In riscontro alla richieste pervenute, è stata prevista, per tutto il territorio regionale della Campania, la possibilità di esercitare l’attività di ricerca e raccolta del tartufo in campagna, senza limiti di orario.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...