2 Giugno a Salerno, il Prefetto: "Dai cittadini unità e responsabilità" (VIDEO)

Lavoro, economia, giustizia sociale e scuola per la ripartenza

Redazione Irno24 02/06/2021 0

In occasione del 75° anniversario della fondazione della Repubblica, si è svolta stamane la tradizionale cerimonia organizzata dal Prefetto di Salerno, Francesco Russo, in forma “ristretta”, nel rispetto delle misure di distanziamento sociale a tutela della salute pubblica per l’emergenza epidemiologica in atto. Le principali autorità civili, militari e religiose della provincia, riunitesi nella Villa Comunale della Città di Salerno, hanno assistito all’Alzabandiera solenne sulle note dell’Inno d’Italia, eseguito dalla famiglia Gibboni.

Il Prefetto ha dato lettura del messaggio augurale del Presidente della Repubblica e ha esortato a resistere uniti contro un nemico aggressivo e insidioso ma non invincibile, richiamando i valori della libertà, della uguale dignità di ogni persona e quello della solidarietà che caratterizzano la nostra Repubblica, contrassegnano la nostra Costituzione e sono alla base della nostra democrazia.

“Sono orgoglioso di svolgere le funzioni di Prefetto della nostra Repubblica in questa generosa terra salernitana, che ha partecipato offrendo un importante contributo agli aspri combattimenti contro l’oppressione nazifascista, con tutto il suo carico di sangue, lutti e devastazioni. Le pagine straordinarie di sacrificio, eroismo e idealità sono state seguite da altre pagine di intensa vitalità ed entusiasmo che hanno posto le basi alla successiva ricostruzione del tessuto economico e sociale di questo bellissimo territorio. I sentimenti di concordia e coesione di allora si sono ripetuti in questi mesi, in cui i cittadini di questa provincia hanno messo in campo un eccezionale sforzo di solidarietà e unità, insieme ad un grande senso di responsabilità, e sono la risorsa più importante su cui può contare uno Stato democratico in frangenti difficili come quello che stiamo vivendo”.

Il Prefetto ha sottolineato, inoltre, che in questa delicata fase di ricostruzione è necessario rafforzare un’azione coesa e leale tra Istituzioni, cittadini, tessuto imprenditoriale, mondo del lavoro e società civile ed ha invitato a focalizzare l’attenzione sui temi, sempre più attuali, del lavoro e della vita quotidiana, dell’economia, della giustizia sociale, della sicurezza dei cittadini e, in particolare, della formazione scolastica.

La manifestazione è proseguita nel “Salone dei Marmi” di Palazzo di Città, dove sono state consegnate le onorificenze al Merito della Repubblica Italiana agli insigniti della Città di Salerno:

Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana Giuseppe CACCIATORE
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Rosanna COLUCCI
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Rosa CORREALE
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Mauro CRISCUOLO
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Modesta DE MAIO
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Salvatore DE NAPOLI
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Marisa DI VITO
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Rosa Maria FALASCA
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Giuseppe FERRANTINO
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Alfonsina RAGO
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Salvatore SANTELLI
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Simona SARACINO
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Bruno TALENTO
Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Saverio TESTA

nonché le “medaglie d’onore alla memoria” dei cittadini di Salerno deportati ed internati nei lager nazisti:

Giuseppe FERRAIOLI (deceduto)
Ciriaco SARNELLI (deceduto)
Rocco TORTORELLA (deceduto)

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 13/08/2020

Salerno, quattro postazioni di distribuzione mascherine

Il Comune di Salerno partecipa all'operazione di distribuzione gratuita di mascherine organizzata dalla Regione nelle località più frequentate e nei luoghi della Movida nei prossimi giorni di Ferragosto.

Il Nucleo di Protezione Civile provvederà alla distribuzione in piazza Largo Campo (14 e 22 agosto) ed in Piazza Portanova (15 e 20 agosto), l'Humanitas opererà nella Zona Orientale in Piazza Caduti di Brescia (14 e 15 agosto) ed in piazza Giancamillo Gloriosi (20 e 22 agosto). La distribuzione di queste mascherine appartiene al più generale programma di prevenzione della pandemia messo in essere dal Presidente Vincenzo De Luca.

Una strategia alla quale il Comune di Salerno coopera in sinergia con la Prefettura, le Forze dell'Ordine, Ordine dei Medici, infermieri, Polizia Municipale, Protezione Civile ed associazioni di volontariato. Insieme alle mascherine saranno distribuiti anche materiali informativi. Sul posto un'ambulanza e personale medico e paramedico per fornire consigli e ragguagli a concittadini e visitatori.

Leggi tutto

Redazione Irno24 21/01/2020

Torna il senso unico nel sottopasso Via Mobilio-Via Torrione

Sarà adottato da Mercoledì 22 Gennaio 2020, a Salerno, il senso unico di marcia con direzione monte-mare nei pressi del sottopasso Via Settimio Mobilio/Via Torrione. In pratica, chi percorre Via Torrione e intende imboccare Via Mobilio, non potrà svoltare subito a destra dopo il semaforo, ma dovrà proseguire e utilizzare il tunnel che conduce alla rotatoria di Via Vinciprova.

Di conseguenza, ai veicoli che percorrono Via Mobilio, giunti all'intersezione con Via Torrione, è fatto obbligo di dare la precedenza a quelli viaggianti su quest'ultima, prima di svoltare a destra e immettersi sulla carreggiata.

Leggi tutto

Redazione Irno24 05/12/2020

La mareggiata non ci voleva, a Mercatello era in atto il ripascimento

A pochi giorni dallo spostamento su Mercatello dei lavori di ripascimento del litorale di Salerno, già avviati e completati in altri arenili cittadini, è arrivata l'ennesima ondata di maltempo a complicare i piani. Nella notte infatti, come anticipato dal bollettino della protezione civile regionale, sulla costa salernitana si è abbattuta una mareggiata che ha allagato - nel caso specifico che vi mostriamo - la spiaggia di Mercatello, zona Polo Nautico.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...