Covid accelera in Campania, stop a scuole e università

Niente feste con estranei, asporto vietato dopo le 21

Redazione Irno24 15/10/2020 0

E’ in corso di pubblicazione un’ordinanza, firmata dal Presidente Vincenzo De Luca, contenente ulteriori misure di contenimento e prevenzione del contagio da Covid-19. In relazione alla situazione epidemiologica esistente, sono state adottate misure rigorose con il doppio obiettivo di limitare al massimo le circostanze di assembramenti pericolosi in ogni ambito, privato e pubblico, e con l’obiettivo di ridurre al massimo la mobilità difficilmente controllabile.

Queste le principali misure adottate: Per il livello di contagio altissimo registrato anche nelle famiglie e derivante da contatti nel mondo scolastico, nelle scuole primarie e secondarie sono sospese le attività didattiche ed educative in presenza dal 16 al 30 ottobre. Sono sospese le attività didattiche e di verifica in presenza nelle Università, fatta eccezione per quelle relative agli studenti del primo anno.

Sono vietate le feste, anche conseguenti a cerimonie, civili o religiose, in luoghi pubblici, aperti pubblico e privati, al chiuso o all’aperto, con invitati estranei al nucleo familiare convivente. Sono sospese le attività di circoli ludici e ricreativi. E’ fatta raccomandazione agli Enti e Uffici competenti di differenziare gli orari di servizio giornaliero del personale in presenza. A tutti gli esercizi di ristorazione è fatto divieto di vendita con asporto dalle ore 21. Resta consentito il delivery senza limiti di orario.

L'ORDINANZA INTEGRALE

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 27/09/2020

Test obbligatori a Capodichino per chi rientra dall'estero

Avendo riscontrato che nei giorni scorsi, dagli aerei provenienti dall'estero atterrati a Capodichino (in particolare da Parigi, Lione, Barcellona, Francoforte), pochissimi passeggeri su diverse centinaia si sono sottoposti al tampone volontario, in attesa che il Governo provveda al potenziamento delle strutture Usmaf (Ufficio di sanità marittima, aerea e di frontiera) di competenza del Ministero della Salute, è fatto obbligo con l'ordinanza regionale 74 a tutti i passeggeri di sottoporsi a test molecolare o antigenico.

"E' necessario - dichiara il Presidente De Luca - attivare controlli rigorosissimi per chi rientra dall'estero e in particolare dai paesi dove si sta registrando un notevole incremento di casi di positività. E' indispensabile l'identificazione e l'esecuzione dei test, oltre la raccolta di tutti i dati informativi relativi ai passeggeri provenienti dall'estero con il coordinamento della competente struttura Usmaf. Non dovrà più ripetersi quanto si è verificato nel corso della scorsa settimana".

Ecco cosa prevede l'ordinanza

E’ fatto obbligo a tutti i soggetti in arrivo presso l’Aeroporto Internazionale di Capodichino, provenienti dai Paesi indicati nelle Ordinanze del Ministro della Salute 12 agosto 2020 e 21 settembre 2020, o che vi abbiano soggiornato o siano transitati nei quattordici giorni precedenti: 1.1. di sottoporsi a test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone, al momento dell'arrivo in aeroporto, porto o luogo di confine, ove possibile; 1.2. in caso di impossibilità di effettuare il test, di segnalarsi in ogni caso presso i presidi allestiti in Aeroporto, compilando i moduli ivi forniti dal personale addetto; 1.3. di comunicare, altresì, immediatamente, il proprio ingresso nel territorio nazionale al Dipartimento di prevenzione dell'azienda sanitaria competente per territorio; 1.4. di restare in isolamento fiduciario presso l’abitazione o dimora dichiarata fino alla comunicazione dell’esito del tampone.

Leggi tutto

Redazione Irno24 12/08/2020

Dal focolaio di Sant'Antonio Abate 25 dei 29 casi di Covid in Campania

Dal bollettino Covid del 12 agosto, diffuso dall'unità di crisi regionale, su 1333 tamponi emergono 29 positivi in Campania, di cui 25 legati ai contagi registrati ieri in una struttura ricettiva di Sant'Antonio Abate (NA). Ci sono anche 7 guariti, nessun decesso. Va precisato, come sempre, che il bollettino fa riferimento alle 23:59 del giorno precedente, in questo caso al giorno 11 agosto.

Leggi tutto

Redazione Irno24 30/08/2020

Bollettino Covid 30 Agosto, 270 nuovi positivi in Campania su quasi 7mila tamponi

Questo il bollettino ordinario del 30 Agosto diffuso dall'unità di crisi regionale sui contagi da Covid-19. Il riferimento è alle 23:59 del 29 Agosto. Positivi del giorno: 270 (di cui 125 casi di rientro, 58 dalla Sardegna e 67 da estero), Tamponi del giorno: 6729; Totale positivi: 6882, Totale tamponi: 413478; ​Deceduti del giorno: 0, Totale deceduti: 445; Guariti del giorno: 16, Totale guariti: 4412.

Come si evince dal numero di tamponi effettuati - precisa l'unità di crisi - la Campania è la prima regione in Italia che sta effettuando uno screening a tappeto su quanti rientrano dalle vacanze, così da individuare e tracciare tempestivamente i positivi. Infatti, sui 270 positivi, 125 provengono da fuori regione. Tutti gli altri sono comunque casi rintracciati sottoponendo a tampone i campani rientrati nei giorni scorsi o sono connessi a precedenti casi (contact tracing).

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...