Farabello coach della Power Basket Salerno per altre due stagioni

"Orgoglioso e grato della fiducia del Presidente Renis, del Vice Presidente Mauro e del DG Parrella"

Redazione Irno24 15/05/2024 0

Daniel Farabello sarà il coach della Power Basket anche per l’annata 2024/2025. L’accordo è stato sancito in occasione di un incontro con team e dirigenza presso gli spazi di Granammare a Salerno. Farabello ha rinnovato per due stagioni, con un contratto che lo legherà alla Power Basket Salerno fino al 2026.

“Sono orgoglioso e grato della fiducia che il Presidente Renis, il Vice Presidente Mauro e il DG Parrella hanno riposto in me, confermando la volontà reciproca di costruire basi solide qui a Salerno. Quello dei Play Off è ancora un percorso impegnativo e pieno di ostacoli, ma siamo convinti che riusciremo a ben figurare anche nelle prossime sfide. Ora pensiamo a gara 1 con Ragusa e a tornare alla IT SVIL Arena del PalaSilvestri con una importantissima vittoria”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 21/02/2024

La Power Basket Salerno ingaggia l'italo-brasiliano Bruno Duranti

Bruno Duranti è un nuovo giocatore della Power Basket Salerno. Italo-brasiliano classe ’93, Duranti è un atleta versatile, solido e di qualità, che può giocare da #3 e da #4, aprendo il campo e offrendo a coach Farabello tante soluzioni gioco.

Già in B a Salerno nella stagione 2018-19, ha vestito nelle ultime stagioni le maglie di Viola Reggio Calabria e Montecatini ed ha disputato la prima parte della stagione tra le fila di Teramo a Spicchi.

Leggi tutto

Redazione Irno24 04/03/2024

Power Basket, ottimo esordio nei Play-in Gold: battuta capolista Orlandina

Atto di forza della Power Basket, che in casa supera la capolista Orlandina Basket all’esordio nei Play-in Gold. I salernitani hanno dettato sempre i ritmi di gioco, interpretando al meglio una partita iniziata con le polveri bagnate da entrambi i lati. Due importantissimi punti che rinforzano lo spirito della squadra e muovono subito la classifica.

Inizio gara che fino ai 5’30” vede tanti errori, difese concentrate e percentuali bassissime, per poi chiudersi sul 14-8 per Chaves e compagni. Secondo quarto in equilibrio, con l’Orlandina che rientra in partita e ricuce lo strappo, arrivando al 33-30 con un canestro allo scadere. Terzo quarto a marce alte sia per i padroni di casa che per gli ospiti, che le provano tutte per rientrare in partita. Tanto agosnismo in campo, ma è la Power a piazzare il break decisivo (57-44).

Il quarto periodo è ancora a favore dei padroni di casa, che contrastano il rientro ospite e continuano a trovare dai 6.75 grande profitto. Blindato negli ultimi due minuti il risultato, con la Power che vince 75-61 con una grande prova corale, portando 4 uomini in doppia cifra.

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/01/2024

La Power Basket Salerno espugna il difficile campo della Scandone Avellino

Al PalaDelMauro di Avellino, la Power Basket Salerno interrompe la striscia positiva della Scandone che durava da sei giornate e li raggiunge in classifica. Velocità e ritmi alti per un gioco ad alte percentuali per entrambe le squadre in un primo quarto frizzante, che vede la Power Basket sul +4 per 20-24. Secondo quarto in equilibrio, con lo stesso leitmotiv, batti e ribatti sui due fronti con le squadre che rientrano negli spogliatoi sul 42-43.

La bilancia delle emozioni regala un terzo quarto avvincente e ancora sui binari dell’equilibrio, con le due squadre che si affrontano a viso aperto, ma il break è targato Scandone che va sul +1 chiudendo il terzo periodo sul 61-60. L’ultimo, decisivo, quarto sorride agli atleti di Farabello, bravi a gestire meglio la tensione nei minuti finali sia in difesa, concedendo poco, sia con i cambi difensivi, trovando poi lo spiraglio per piazzare il break grazie al 2+1 di Zampa, che chiude in contropiede dopo la rubata, e con la tripla della staffa di Basile, che chiude praticamente il match, sigillato dal 2/2 di capitan Chavez dopo il tentativo avellinese a 2.8” di aprire il match. Si chiude sul 74-77.

“Siamo molto contenti della partita - afferma coach Farabello - e del risultato che abbiamo portato a casa. Sapevamo che sarebbe stato un match ostico ed i ragazzi hanno fatto davvero un ottimo lavoro. Siamo riusciti a raggiungere il 4° posto che era il primo obiettivo che ci eravamo prefissati. Ci sono ancora alcuni problemini da smussare ma adesso è importante recuperare le energie in vista della partita contro il Basket Corato”.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...