Fisciano, mercato settimanale serale dal 4 Agosto

L’orario di svolgimento sarà dalle ore 17:00 alle 23:00

Redazione Irno24 29/07/2020 0

Al via, a Fisciano, l’apertura serale del mercato settimanale comunale. Lo rende noto il sindaco Sessa. Come ogni anno, per permettere una migliore fruizione del servizio, l’orario di svolgimento del mercato sarà dalle ore 17:00 alle 23:00. Uno spazio in cui incontrarsi e stare insieme, nel rispetto assoluto delle norme anti Covid vigenti. Si parte dal 4 agosto, per ogni martedì del mese.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 18/07/2020

Covid-19, il sindaco Sessa smentisce notizia di contagi a Fisciano

"A seguito della notizia apparsa su alcune testate giornalistiche, che annoveravano tra i contagiati una famiglia residente nel nostro Comune e precisamente nella frazione Carpineto - scrive il sindaco di Fisciano, Sessa - mi preme smentire la veridicità dell’informazione. Al momento, non risultano contagi da Covid-19 sul nostro territorio. Sarà mia cura segnalare prontamente, come fatto finora, eventuali contagi per la salvaguardia dell’intera comunità".

Leggi tutto

Redazione Irno24 24/07/2021

"La Solidarietà" Fisciano, impegno dei volontari in attività antincendio

La stagione estiva, oltre ad essere (presumibilmente) la più gradita dalla maggior parte delle persone, comporta anche alcuni disagi, che spesso si traducono in incendi boschivi di natura dolosa o colposa. I volontari dell’Associazione “La Solidarietà” di Fisciano, appartenenti al comparto della Protezione Civile, sulla scorta delle direttive indicate dalla Regione, all’occorrenza vengono impiegati anche nelle attività dirette alla prevenzione e alla lotta contro gli incendi boschivi.

In questi anni ognuno di loro non ha lesinato sforzi, tempo e passione in queste attività che hanno portato ad un processo continuo di formazione e crescita professionale. La legge quadro nazionale per la difesa dei boschi dagli incendi (L. 353/2000) ha affidato alle Regioni la quasi totalità dei compiti in materia di previsione, prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi.

“L’importantissimo ruolo dei volontari del nostro sodalizio in questa specifica competenza antincendio – sottolinea il Presidente Alfonso Sessa - è stato valorizzato dai competenti organismi regionali, anche attraverso un percorso composto da azioni concrete e da forti investimenti economici, che si possono riassumere nell’individuazione di moderni strumenti operativi e gestionali, nell’innalzamento del livello tecnico e professionale degli operatori (grazie ad appositi corsi di formazione/addestramento), nella fornitura di strumenti di intervento e di protezione individuale. Quindi, un grazie va rivolto a tali organismi, ma soprattutto ai nostri volontari che operano in questo campo”.

Allo stato attuale, fortunatamente, anche per via delle condizioni atmosferiche avverse che si sono verificate negli ultimi giorni, non si è assistito a fenomeni di incendi boschivi di particolare complessità. Resta il fatto che i volontari sono sempre pronti ad intervenire dove necessario per debellare eventuali situazioni di criticità che dovessero verificarsi nelle zone di propria competenza.

Leggi tutto

Redazione Irno24 10/05/2021

Fisciano, Sessa fa il punto sui vaccini: attivata mail per "riservisti"

"Questa mattina, in conferenza stampa - fa sapere il sindaco di Fisciano, Sessa - ho fatto il punto della situazione sui vaccini, in considerazione delle nostre continue sollecitazioni all’Asl che, voglio ricordare, ha l’esclusiva competenza sui vaccini. Nei prossimi giorni il centro vaccinale ubicato a Fisciano sarà operativo tutti i giorni, in quanto avremo a disposizione un congruo numero di sieri. Invito, pertanto, tutti i cittadini appartenenti alle categorie vaccinabili ad iscriversi alla piattaforma regionale.

È stata, altresì, attivata una mail (riservisti@comune.fisciano.sa.it) dedicata ai riservisti delle categorie presenti in piattaforma, cioè coloro che si sono registrati ma che non sono stati ancora convocati. I cittadini di Fisciano, dopo aver ricevuto la convocazione, verranno contattati dagli agenti della Polizia Municipale 20 minuti prima dell'inoculazione, in modo da non essere sottoposti ad inutili e fastidiose attese.

La Polizia Municipale, inoltre, ha messo a disposizione dei medici un’automobile per le vaccinazioni domiciliari dei concittadini non deambulanti. Infine, grazie ai volontari de 'La Solidarietà', i cittadini in attesa dell’inoculazione presso il centro saranno sottoposti a misurazione della pressione e ad un test volontario sull'epatite".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...