Il difensore Durmisi in prestito alla Salernitana

Redazione Irno24 23/01/2021 0

L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con la S.S. Lazio per il trasferimento a titolo temporaneo del difensore classe ’94 Riza Durmisi. Il calciatore indosserà la maglia numero 24.

“Voglio ringraziare i presidenti e il direttore per avermi voluto qui a Salerno. Avevo diverse richieste anche da club esteri ma ho fortemente voluto la maglia granata e non vedo l’ora di mettermi a disposizione del mister. In tanti mi hanno parlato benissimo di Salerno, ho accettato con grande entusiasmo questa sfida e ringrazio ancora la Società per avermi voluto qui”.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 27/10/2020

Coppa Italia, Sampdoria-Salernitana 1-0: decisivo un gol di La Gumina

La Salernitana esce dalla Coppa Italia per mano della Sampdoria, che prevale 1-0 con gol di La Gumina nella ripresa. Nel confronto del terzo turno, disputato a Marassi in partita secca, i blucerchiati conducono le danze nel 1° tempo, sfiorando il bersaglio con Keita, Verre (2 volte) e Rocha. Belec si fa trovare pronto almeno in 3 circostanze su 4. I granata replicano con un tiro troppo angolato di Kupisz. Nella ripresa succede poco, eppure al 54° i doriani sbloccano il match in contropiede con La Gumina. E' il gol decisivo che porta avanti nella competizione tricolore la squadra di Ranieri.

Leggi tutto

Redazione Irno24 30/11/2020

Cosenza-Salernitana, silani preannunciano ricorso per espulsione Ba

La Società Cosenza Calcio - si legge sul sito ufficiale del sodalizio silano - inoltrerà agli organi competenti della giustizia sportiva un preannuncio di reclamo in merito all’episodio avvenuto al minuto 75 del secondo tempo della gara Cosenza-Salernitana che ha portato all’espulsione del calciatore Abou Malal Ba. I vertici della società, con il supporto dell’area legale, hanno richiesto gli atti di gara per valutare se e in che misura vi siano state negligenze e/o violazioni delle norme regolamentari tali da ledere il corretto svolgimento della partita.

Leggi tutto

Redazione Irno24 17/02/2020

Giaccherini ne fa 2, la Salernitana stecca malamente a Verona

Quella del Bentegodi doveva essere la gara della maturità, da approcciare con la giusta convinzione, invece chi ne esce rinfrancato è il Chievo, che nel 2020 aveva vinto finora soltanto una partita.

A Verona finisce 2-0, coi padroni di casa che sbrigano la pratica con lo stretto necessario e rinsaldano la panchina di Marcolini, in discussione dopo i recenti risultati negativi. E' l'ex nazionale Giaccherini ad incidere con una doppietta, al termine di una partita scialba da cui granata avrebbero potuto ricavare senz'altro almeno un punto.

Poche occasioni su ambo i fronti, il Chievo va in vantaggio al 28° su rigore molto generoso concesso da Fourneau per un presunto fallo di Jaroszynski su Djordjevic, abile nel liberarsi dalla marcatura; Giaccherini infila all'incrocio. La Salernitana, lenta nel fraseggio e nei movimenti senza palla, spreca la chance del pari con il duo Gondo-Djuric, che lisciano di testa a 1 metro dal gol.

Nel 2° tempo, l'ingresso di Jallow, che confeziona un paio di buoni spunti, pare imprimere ritmo alla Salernitana, in cui tuttavia Kiyine e Dziczek non si vedono. E' un fuoco di paglia. Dopo Cicerelli, out nel primo tempo, finisce ko per infortunio anche Lombardi (uscito molto dolorante), la marcia in più della Salernitana da 5-6 incontri a questa parte. I veronesi raddoppiano al 70° ancora con Giaccherini, che gira a rete su assist rasoterra dalla sinistra.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...