La Jomi Salerno si rimette in moto con tante novità

Il gruppo si è ritrovato il 1° Agosto alla palestra Palumbo, in agenda due allenamenti al giorno

Redazione Irno24 02/08/2022 0

E' scattata lunedì 1° agosto la stagione 2022/23 della Jomi Salerno. Esaurite le visite mediche di rito, la compagine salernitana, agli ordini di coach Laura Avram, si è ritrovata alla palestra Palumbo per riavviare il nastro. Reduce da una stagione in chiaroscuro, il pluriscudettato club del presidente Pisapia ha ridisegnato il suo roster, apportando significative novità anche all’interno dello staff tecnico.

Molte novità ed un unico, immutabile, obiettivo caratterizzeranno il percorso della Jomi Salerno, anche quest’anno impegnata sia sul fronte nazionale che internazionale. Per l’intero mese di agosto si viaggerà al ritmo di due allenamenti al giorno: programma fitto, necessario anche per trovare in fretta equilibri e sincronismi di gioco in una squadra in gran parte rinnovata; poche riconferme, molti nuovi volti, tante giovani promosse definitivamente in prima squadra. Aggregate al gruppo anche Francesca Lolli (‘98), proveniente dall’Oderzo, e Francesca Formato (‘99) dal Benevento.

Ancora da definire il calendario delle amichevoli che la Jomi disputerà prima dell’inizio del campionato, previsto per sabato 10 settembre con l’esordio tra le mura amiche contro il Casalgrande Padana. Già noto anche il calendario internazionale con le gare del secondo turno di EHF Cup contro le turche dell’Ankara Yenimahalle, previste nei weekend 8–9 Ottobre (andata) e 15–16 ottobre (ritorno).

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 01/11/2021

Jomi sempre in controllo a Cassano Magnano, due punti preziosi

Vittoria esterna per la Jomi Salerno. Capitan Napoletano e compagne superano il Cassano Magnago con il risultato finale di 31 – 23 nel match valevole quale sesta giornata d'andata della serie A Beretta. Parte forte la Jomi che dopo 5' conduce per 4 ad 1 grazie al sette metri realizzato da Ilaria Dalla Costa.

Il team allenato da Laura Avram continua a premere il piede sull'acceleratore, al 10' allunga sul + 6 (2 – 8), il tecnico del Cassano è costretto a chiamare timeout. Il match è nettamente in mano alle salernitane, ci pensa Ramona Manojlovic a siglare la rete dell'11 a 3 quando il cronometro segna il minuto numero quindici.

Le padrone di casa provano a rientrare nel match ma non riescono nell'intento sperato. Al 22' le salernitane sono avanti con il punteggio di 15 – 6. La compagine allenata da coach Laura Avram allunga sino al + 10 (17 – 7 al 29'). La prima frazione di gioco si chiude con il risultato di 19 – 9 in favore della Jomi Salerno.

Il secondo tempo inizia sulla falsariga del primo. Il team campano è avanti 20 – 10 dopo tre minuti. Cassano prova a rientrare in partita. Al 10' il punteggio è comunque di 14 – 25 in favore delle salernitane. Il team salernitano non ha nessuna intenzione di mollare la presa: al 15' il risultato recita 16 – 27 in favore della Jomi. Il match è in pieno controllo delle campane che al 26' conducono con il punteggio di 30 – 21. La gara si chiude con il punteggio di 31 – 23, altri due punti in cassaforte per le campionesse d'Italia in carica.

Leggi tutto

Redazione Irno24 19/10/2021

Jomi al terzo turno della European Cup, superate austriache del Roomz

La Jomi Salerno vince anche il match di ritorno del Round 2 di EHF European Cup e supera il turno della manifestazione europea. Capitan Napoletano e compagne, dopo la vittoria esterna con il punteggio di 31 – 18, superano ancora le austriache del Roomz Jags Wiener Neustadt con il risultato finale di 31 – 20.

La prima rete del match è delle austriache, subito però arriva il pareggio della Jomi con Manojlovic. Le salernitane allungano sino al 3 – 1, il Roomz Jags riesce però a pareggiare i conti sul 3 – 3 quando il cronometro segna il minuto otto. Sette di coach Laura Avram nuovamente avanti sul 6 – 4 al 13'. Le austriache commettono qualche errore di troppo così la formazione salernitana allunga sul 10 – 6 quando il cronometro segna il 23'. Il primo tempo si chiude con la Jomi Salerno avanti con il risultato di 13 – 7.

Ad inizio ripresa arriva un parziale di due reti a zero per le campane che allungano ancora sino al 15 – 7 dopo tre minuti di gioco. Capitan Napoletano e compagne continuano a premere il piede sull'acceleratore raggiungendo il massimo vantaggio al 7' sul 18 – 8, costringendo il tecnico della formazione austriaca a chiedere il time out. Il team allenato da coach Laura Avram non si ferma ed allunga ancora: al 11' minuto il risultato è 22 – 9.

Al 15' salernitane che allungano ancora sino al 24 – 12. Il Roomz dal canto suo prova a limitare il passivo, al 23' il punteggio recita 28 – 14 in favore sempre della Jomi Salerno. Sul finire del match coach Avram concede spazio anche al giovane estremo difensore Ciociano che ricambia la fiducia del tecnico con alcuni interventi degni di nota. Finisce 31 – 20, Jomi al terzo turno della European Cup.

Leggi tutto

Redazione Irno24 06/11/2021

La Jomi Salerno mette in cassaforte altri due punti, battuto il Leno

La Jomi Salerno mette in cassaforte altri due punti superando l'Handball Leno tra le mura amiche della Palestra Palumbo con il risultato finale di 35 – 24. Inizio di match in sordina da parte delle due formazioni, bisogna attendere oltre due minuti per vedere la prima rete che porta la firma di Ilaria Dalla Costa.

Le ospiti non hanno nessuna intenzione di recitare il ruolo di vittima sacrificale. Capitan Napoletano e compagne sono sul + 3 (7 – 4) al decimo minuto. Leno non ci sta ed accorcia le distanze (9 – 7) al 18'. Nei minuti conclusivi della prima frazione di gioco la Jomi commette qualche errore di troppo, permettendo alle ospiti di avvicinarsi nel punteggio. Al 25' il risultato è 12 – 10 in favore della Jomi. La prima frazione si chiude con il sette allenato da coach Laura Avram avanti con il risultato di 15 – 12 grazie alle rete di Lauretti Matos.

Il secondo tempo si apre subito con la rete di Romeo che porta il team salernitano sul 16 – 12. Nella prima parte del secondo tempo il Leno continua a tenere testa alle avversarie. Il risultato è 17 – 15 dopo sei minuti di gioco. Lauretti Matos realizza la rete del +4 per la Jomi (22 – 19 al 11'30"). Pian piano vengono meno le forze in casa Leno, le campionesse d'Italia in carica possono allungare ancora (+ 5) grazie al sette metri realizzato da Manojlovic.

Capitan Napoletano e compagne continuano a premere il piede sull'acceleratore allungando sul + 7 (27 – 20). Al 27' arriva il massimo vantaggio per le salernitane quando il risultato recita 32 – 22. Dalla Costa e Manojlovic fissano poi il punteggio sul definitivo 35 – 24. La Jomi Salerno mette in cassaforte altri due punti preziosi.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...