Riscatto del Salernum Baronissi, netto 0-3 in trasferta a Vico Equense

De Simone, Brogna e De Maio firmano il tabellino in favore degli orange

Redazione Irno24 12/09/2022 0

Pronto riscatto del Salernum Baronissi, che dopo l'esordio amaro in casa contro il Faiano ottiene i primi tre punti della stagione, battendo a domicilio il Vico Equense per 3-0. Dopo un avvio di studio da parte di entrambe le formazioni, gli uomini di Leone vanno in vantaggio grazie a De Simone, che al 20° da fuori area trafigge l'estremo difensore locale con una gran botta.

Il gol galvanizza gli orange, che allo scadere della prima frazione raddoppiano con Brogna, su assist del capitano Cammarota. La seconda frazione si apre con un Vico Equense voglioso di riaprire la gara, ma De Maio al minuto 65 mette la parola fine con un missile dai 35 metri, portando il risultato sul definitivo 3-0.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 22/12/2021

Il Salernum Baronissi prende un centrocampista e due attaccanti

Tre operazioni in entrata per il Salernum Baronissi: si tratta del centrocampista Marco Cestaro e degli attaccanti Aldo Marino e Giuseppe Chirullo. Centrocampista classe 1990, Cestaro arriva dal Vico Equense 1958, squadra impegnata nel medesimo campionato del Salernum: “Ho trovato un grande gruppo che mi ha accolto nel migliore dei modi. La squadra è mentalmente presente e bisognerà lottare tutti insieme per raggiungere l’obiettivo della salvezza”.

Anche l’attaccante 1987 Aldo Marino arriva dal Vico Equense 1958: “Amo le sfide e quando percepisco grande stima nei mie confronti non posso fare altro che accettare. Il presidente è una persona straordinaria, tra di noi è subito scattata la scintilla e grazie alle parole che ci siamo scambiati ho capito quanto ci tenesse alla squadra”.

L’attaccante classe ’99 Chirullo proviene dal Buccino Volcei, ultimo avversario del Salernum prima della sosta natalizia: “La società è ben organizzata e strutturata, al giorno d’oggi è difficile trovarne una così sana. Sono arrivato da poco, ma è come se fossi parte di questo gruppo da sempre”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 09/09/2021

Salernum ok in Coppa col Città di Avellino, ora testa al campionato

Il Salernum Baronissi vince in Coppa e si prepara all'esordio in campionato. La squadra di mister Calabrese si impone al Figliolia 2-0 contro il Città di Avellino e ora aspetta il Buccino. Un risultato all'inglese (una rete per tempo) per il Salernum: il pallonetto vincente di Cherillo (prima rete con la nuova maglia) arriva al 13' del primo tempo mentre il tiro a giro di destro di Njie chiude i conti al 43' della ripresa. Ora per conoscere l'esito nel girone M di Coppa Italia Eccellenza bisogna aspettare la sfida tra Virtus e Città di Avellino a fine mese.

"Era importante vincere, al di là del mio gol, per dare seguito al risultato positivo di Sabato - queste le impressioni di Cherillo al termine del match - Teniamo molto alla Coppa Italia. Ora aspettiamo il loro incontro a fine mese e speriamo di poter passare il turno.

Avevamo delle assenze importanti ma abbiamo fatto una grande prestazione: questo ci fa capire come ci sia un ottimo spirito di squadra e tutti sono pronti a dare il massimo per questa maglia. Le sensazioni per l'esordio in campionato sono positive anche se affronteremo un avversario tosto che negli ultimi anni ha lottato anche per il vertice, sarà importante partire bene perché in casa dovremo fare più punti possibile".

Leggi tutto

Redazione Irno24 27/01/2022

Salernum, rescissione consensuale con Izzo: "Grazie Capitano"

L'Asd Salernum Baronissi comunica ufficialmente la rescissione consensuale del contratto con Isidoro Izzo, centrocampista classe 1984 e capitano, nelle ultime quattro stagioni, della formazione orange. Izzo è arrivato a Baronissi nel 2018: in 4 stagioni di militanza, da capitano, ha collezionato più di 60 presenze e raggiunto la promozione in Eccellenza, dando un contributo importante al conseguimento degli obiettivi prefissati dalla società.

L'Asd Salernum Baronissi desidera ringraziare Isidoro Izzo per tutto quello che ha fatto nei suoi quattro anni di permanenza nel club e augura a lui e alla sua famiglia tutto il meglio possibile per il futuro.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...