Salerno, interventi di pulizia a Sala Abbagnano saranno replicati in altri quartieri

In campo 3 delle 5 nuove spazzatrici in dotazione a Salerno Pulita

Redazione Irno24 12/01/2021 0

Sono in corso gli interventi di pulizia straordinaria delle strade nel quartiere di Sala Abbagnano. Le operazioni si stanno svolgendo anche grazie all'utilizzo di 3 delle 5 nuove spazzatrici in dotazione alla società Salerno Pulita.

Analoghi interventi, prima di pulizia straordinaria e successivamente di ordinario mantenimento, saranno replicati in altri quartieri, nell'ambito di un più ampio programma di pulizia e manutenzione stradale che si estenderà progressivamente a tutto il territorio cittadino, al fine di garantire costantemente il decoro e la vivibilità di ogni zona del capoluogo.

"Invito i miei concittadini - scrive il sindaco Napoli - ad aiutarci osservando sempre comportamenti civili e rispettando le regole della raccolta differenziata".

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 08/04/2021

Salerno, i dati dei primi giorni di Aprile evidenziano un calo dei contagi

Nel corso di un incontro con la stampa da remoto, il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha analizzato la situazione attuale dei contagi Covid in città.

Rispetto al mese di Marzo, che in totale ha fatto registrare 1203 positivi, con una media giornaliera di 39 e un'incidenza dell'8,2%, l'inizio di Aprile fornisce dati confortanti: una media - calcolata nei primi 6 giorni - di 17 positivi e un'incidenza del 5,8%.

Un miglioramento sensibile che però non deve indurre a far calare l'attenzione, cosa che il sindaco ha continuato a ripetere in questi mesi. Intanto, l'Usca di Via Allende chiuderà per "far spazio" alla piscina Vigor, che da qualche anno accoglie in estate le famiglie con disabili: la nuova Unità Speciale, stando a quanto anticipato dal primo cittadino, verrebbe allestita in una zona poco distante.

Leggi tutto

Redazione Irno24 15/07/2021

Salerno, spacciatore di cocaina e anfetamina bloccato in zona Mariconda

Ieri sera, a Salerno, in via Mary Chieffi, zona Mariconda, gli Agenti delle Volanti hanno notato un ragazzo vestito di nero fermo al centro della strada, accanto ad un furgone “Ducato”: il giovane, alla loro vista ha cercato di allontanarsi frettolosamente, cercando però di non dare nell’occhio.

I poliziotti hanno immediatamente visto che, nel camminare, il soggetto aveva buttato qualcosa all’interno di un cassone, per cui sono intervenuti, recuperando ciò che era stato gettato e procedendo alla perquisizione. L’oggetto si è rivelato un contenitore di plastica dura trasparente con 6 involucri di cellophane trasparente termosaldati, contenente della sostanza solida e granulosa, di probabile natura stupefacente.

Al giovane salernitano, classe 92, con precedenti specifici, veniva trovato addosso la somma di 226 euro mentre, all’esito dei test di verifica, le sostanze contenute negli involucri sono risultate essere cocaina e anfetamina. L'uomo è stato tratto in arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato posto ai domiciliari.

Leggi tutto

Redazione Irno24 29/04/2020

Per la ripresa, Busitalia chiede ai viaggiatori di segnalare le proprie esigenze

In vista della ripresa delle attività produttive prevista dal DPCM del 26/04/2020, finalizzato a gestire la cosiddetta “Fase 2” in vigore dal 4 maggio 2020, Busitalia, nel predisporre il piano di revisione dei propri servizi, intende analizzare le effettive esigenze di spostamento dell’utenza in questo delicato momento di ripresa.

Pertanto, si chiede ai gentili viaggiatori di segnalare le proprie esigenze di mobilità indicando: la linea di interesse; gli orari di partenza delle corse; la tratta da percorrere (da/per quale comune); il motivo (lavoro, ecc.) dello spostamento con il trasporto pubblico. E’ possibile inviare una mail con quanto sopra indicato ed eventuali suggerimenti/osservazioni al seguente indirizzo: clienti.salerno@fsbusitaliacampania.it.

I dati personali acquisiti tramite il sondaggio saranno trattati nel rispetto della normativa vigente ai sensi del Regolamento UE n.679/2016 e unicamente per la finalità in premessa. L’analisi delle preferenze espresse consentirà all'azienda di rimodulare l’offerta dei servizi tenendo conto anche delle effettive esigenze e, nel rispetto delle misure di contenimento sanitario in vigore emanate dalle Autorità competenti, di poter erogare un servizio effettivamente rispondente alle necessità dei viaggiatori.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...