Salerno Pulita, rimossi rifiuti pesanti da spiagge della zona orientale

Il post sulla pagina social: "Tutto è pronto per l'inizio della stagione balneare"

Redazione Irno24 10/05/2022 0

"Ultimi interventi di pulizia straordinaria delle spiagge della città di Salerno. Siamo nella zona orientale, dove sono state ultimate le operazioni di rimozione dei rifiuti pesanti dal litorale e dove tutto è pronto per l'inizio della stagione balneare". E' quanto si legge sulla pagina social di Salerno Pulita.

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 01/03/2022

Tutela ambientale attraverso giochi e sport, a Salerno il progetto AICS

Consentire agli studenti di essere informati sui temi ambientali attraverso anche attività sportive e giochi. È questo l’obiettivo di “Together: day after day - Rifiuthlon”, il progetto organizzato dall’AICS Salerno rivolto alle scuole elementari di Salerno e Nocera Inferiore.

Il progetto sarà presentato mercoledì 2 marzo, alle ore 11, presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno. Alla conferenza stampa prenderanno parte: Gaetana Falcone, assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Salerno, Massimiliano Natella, assessore alle Politiche Ambientali del Comune di Salerno, Marco De Luca, presidente dell’AICS Salerno, Franco Picarone, presidente della Commissione Bilancio e Finanze della Regione Campania. Saranno presenti anche i dirigenti scolastici degli istituti coinvolti.

L’AICS Salerno è un’associazione da anni impegnata nella promozione della cultura e dello sport. Il progetto vuole dare la possibilità agli alunni delle elementari di prendere parte ad un corso di formazione sul riciclo e sulla tutela ambientale, da realizzare anche attraverso la pratica di giochi e di attività sportive.

Leggi tutto

Redazione Irno24 13/01/2022

Coldiretti, un italiano su 4 non acquista più oggetti di plastica monouso

In Italia un cittadino su quattro (27%) evita da tempo di acquistare oggetti di plastica monouso come piatti, bicchieri o posate, ad alto impatto inquinante. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base degli ultimi dati Eurobarometro in occasione dell’entrata in vigore del divieto dell’uso di una serie di articoli in plastica monouso come piatti, posate, cannucce e altri prodotti.

Si tratta – sottolinea Coldiretti – di un comportamento virtuoso spinto da una crescente attenzione alla sostenibilità ambientale anche sotto la pressione dell’emergenza Covid. Un problema che riguarda non solo il rispetto dell’ambiente ma anche la stessa salute degli animali, da quelli marini fino a quelli da fattoria.

I rifiuti di plastica – spiega Coldiretti – sono, infatti, i più diffusi anche nelle campagne, spesso a causa dell’inciviltà di chi abbandona le stoviglie utilizzate per i picnic. Resta la possibilità di smaltire le scorte dei prodotti purché immesse sul mercato in data antecedente al 14 gennaio 2022. In caso di mancato rispetto della norma sono previste multe da 2.500 a 25.000 euro.

Leggi tutto

Redazione Irno24 14/05/2022

Rifiuti abbandonati in Via Roma, Salerno Pulita scriverà all'assessore Tringali

"Questa foto è stata scattata nella serata di ieri, venerdì 13 maggio, nella centralissima Via Roma, praticamente dinanzi alla sede del Comune. Questi rifiuti, che non sono certo frazione umida, sono stati abbandonati già alle 18:00 da qualcuno, creando un disagio a tutti gli operatori commerciali ed anche ai tanti visitatori della città.

Salerno Pulita, dinanzi a simili comportamenti, non può fare altro che chiedere l'immediato intervento della Polizia Municipale e, in modo particolare, dell'assessore alla sicurezza Claudio Tringali, al quale invieremo una lettera con la richiesta specifica di intensificare i controlli, soprattutto nelle zone centrali.

Dopo il fenomeno dei furti nell'indifferenziato del lunedì sera, che siamo riusciti a fermare, adesso assistiamo alla pessima abitudine dell'abbandono di ogni tipo di rifiuto nella notte tra il venerdì ed il sabato". E' quanto si legge sulla pagina social di Salerno Pulita.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...