Buoni spesa a Salerno, ecco procedura e moduli

Domande entro e non oltre le 18 di Martedì 7 Aprile

Redazione Irno24 03/04/2020 0

Definite le procedure di assegnazione del contributo solidale Covid-19 a Salerno. Il contributo è destinato a persone e famiglie in grave difficoltà economica a seguito dell’emergenza Coronavirus e sarà fornito agli aventi diritto in forma di buoni spesa “Fondo Solidale Covid-19” per l’acquisto di generi alimentari di prima necessità presso le rivendite che accettano i buoni pasto.

Sono previsti severi controlli per scongiurare dichiarazioni mendaci che peraltro espongono i dichiaranti anche a conseguenze penali. Le domande dovranno essere consegnate tassativamente entro e non oltre le ore 18.00 di Martedì 7 Aprile in una delle seguenti modalità:

  • formato telematico tramite invio all'indirizzo fondosolidalecovid19@comune.salerno.it
  • con WhatsApp, inviando una fotografia della domanda al numero 3341043709
  • in formato cartaceo presso gli uffici comunali preposti; la consegna del modulo debitamente compilato avverrà in appositi contenitori sempre collocati agli ingressi degli uffici senza alcun contatto con il personale addetto.

Si consiglia e si raccomanda ai cittadini di utilizzare, ove possibile, l’invio in formato digitale della domanda, allo scopo di evitare uscite da casa inutili ed assembramenti nei pressi degli uffici.

Modalità di accesso

Modulo di richiesta

Elenco esercizi convenzionati

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 13/03/2021

Area pneumologica "Da Procida" senza medici, la denuncia della Uil Fpl provinciale

Mancano i medici nell’area pneumologica dell’ospedale “Da Procida” di Salerno. A denunciarlo sono Gerardo Apicella e Raffaele Albano, delegato aziendale e coordinatore provinciale della Uil Fpl Medici provinciale. “Ai vertici dell’azienda 'Ruggi' abbiamo più volte chiesto un incontro urgente sulle criticità assistenziali dell’area pneumologica e dalla carenza di dotazione organica di dirigenti medici nell'area assistenziale più esposta all’emergenza Covid.

La reiterazione di una nuova richiesta è motivata dal persistere delle criticità evidenziate nelle precedenti note, in particolare per la carenza di dirigenti medici che sono sottoposti a turni di lavoro ad alta complessità assistenziale che non possono più attendere l'iter procedurale del reclutamento di personale medico, avviato dall'Azienda per l'area pneumologica, essendo pienamente e quotidianamente impegnati nella nuova ondata pandemica”.

Ricorrere a provvedimenti straordinari riorganizzativi, seppur temporanei fino all'integrazione dell'organico medico richiesto, appare per la Uil Fpl Medici di Salerno la risposta più adeguata alle sollecitazioni che quotidianamente arrivano dagli operatori e dai familiari dei pazienti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 03/12/2020

Salerno, la biblioteca provinciale incrementa il patrimonio librario

La Provincia di Salerno, per la propria Biblioteca, è risultata beneficiaria del bando del Ministero dei Beni Culturali destinato al sostegno del libro e dell’intera filiera dell’editoria libraria, fortemente colpita dall’emergenza Covid. Il provvedimento ha previsto l’assegnazione di contributi alle biblioteche dello Stato, delle Regioni, degli Enti Locali e degli istituti culturali, per l’acquisto di libri in almeno tre librerie presenti sul proprio territorio.

“Abbiamo utilizzato il contributo ottenuto - dichiara il Presidente Strianese - per incrementare le collezioni librarie della nostra Biblioteca provinciale, arricchendo ed ampliando la proposta culturale con l’acquisizione di volumi di storia, arte e letteratura riguardanti l’Italia Meridionale con particolare riferimento al nostro territorio.

Abbiamo riservato particolare attenzione alla Scuola Medica Salernitana con l’acquisto di pubblicazioni scientifiche che presentano una rilettura dei testi appartenenti alla tradizione medica salernitana, proponendone un’edizione critica sistematica. Come previsto dall’ultimo DPCM sul contenimento del Covid-19, per ora Biblioteche e Musei sono chiusi al pubblico, ma noi continuiamo a lavorare in attesa della riapertura perché i nostri fruitori possano trovare migliori servizi e una scelta libraria ancora più di qualità.”

Leggi tutto

Redazione Irno24 25/05/2021

Incidente al Porto di Salerno, operaio seriamente ferito. L'ira Cisal Metalmeccanici

Nel pomeriggio, si è verificato un grave incidente sul lavoro al Porto di Salerno. A quanto si apprende, un giovane operaio, Matteo Leone, è rimasto seriamente ferito dall'impatto con un carrello. E' stato trasportato celermente al Ruggi dai soccorritori per essere sottoposto ad intervento chirurgico. Leone è conosciuto in città per essere uno dei portatori della statua di Sant'Anna e grande tifoso della Salernitana.

Così Gigi Vicinanza, componente della segreteria nazionale della Cisal Metalmeccanici: "L'ennesimo incidente al Porto di Salerno è lo specchio dei tempi che viviamo. Tutti in prima linea a rivendicare interventi in tal senso e poi tutti inermi davanti a questi episodi.

A chiarire responsabilità e dinamica ci penseranno le forze dell'ordine, ma i sindacati devono tutelare i lavoratori. Basta passerelle con istituzioni sorde e assenti agli appelli che lanciamo da mesi. Lo scalo portuale è una polveriera. Tutti lo sanno, ma nessuno fa nulla. Ora preghiamo per il ragazzo vittima di questo incidente. Ma ora serve responsabilità".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...