Cinema, teatri ed eventi Salerno e Valle dell'Irno, 22-23 Febbraio

L'agenda spettacoli di Irno24

Redazione Irno24 22/02/2020 0

In occasione di ogni fine settimana, in questo caso 22/23 Febbraio 2020, vi proponiamo gli spettacoli in programmazione nei principali cinema e teatri di Salerno e della Valle dell'Irno. Vi segnaleremo anche mostre e rassegne.

SALERNO

- Cinema Apollo (Via M. Vernieri 26): "Bad Boys for Life" di A. El Arbi, B. Fallah

- Cinema delle Arti (Via G. Grimaldi 7): "Gli anni più belli" di G. Muccino, "Il mistero Henri Pick" di R. Bezançon

- Cinema Fatima (Via Madonna di Fatima 3): "Cattive acque" di T. Haynes

- Cinema San Demetrio (Via Dalmazia 4): "Il richiamo della foresta" di C. Sanders

- Multisala The Space (Viale A. Bandiera): https://www.thespacecinema.it/al-cinema/salerno

- Palazzo Fruscione (Vicolo Adelberga 19): "Stardust Bowie by Sukita" - Mostra fotografica dedicata a David Bowie

- Teatro delle Arti (Via G. Grimaldi 7): "La rottamazione di un italiano perbene" di e con C. Buccirosso

- Teatro Ghirelli (Viale A. Gramsci): "L'ammore nun'è ammore" con L. Musella e M. Vidino

- Teatro Il Giullare (Via Incagliati 2): "L'amore perduto" di D. Pinelli e C. Pauciullo

- Teatro Nuovo (Via Laspro 10): "Malalengua" di e con F. Salvatore

MERCATO SAN SEVERINO

- Cinema Teatro Comunale (Via Trieste 48): "Gli anni più belli" di G. Muccino

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 18/08/2020

Lomanto torna sulle scene con "Passione" alla Tenuta dei Normanni

“Voglio cantare e si nun canto moro/ E si nun canto me sento murire/ Me sento fa’ nu nureco a lu core/ Nisciuno amante me lo po’ sciuglìre”. Sono i versi di Libero Bovio, l’autore di “Passione”, a cui ha pensato il cantante e chitarrista Carlo Lomanto per ritornare sulle scene e presentare, mercoledì 19 agosto 2020, alle ore 20.30, il suo lavoro.

La location è quella dell’anfiteatro della Tenuta dei Normanni (Giovi Bottiglieri, Salerno) per la XXIII edizione dei “Concerti d'estate di Villa Guariglia in tour” organizzati dall'Associazione CTA di Salerno - quest'anno in forma ridotta - ospitati all'interno del Festival delle Colline Mediterranee organizzato dalla Fondazione della Comunità salernitana con il patrocinio della Regione Campania e del Comune di Salerno e la direzione artistica di Eduardo Scotti.

Lomanto presenta il suo ultimo lavoro discografico “Passione”, nato tra le ombre del lockdown. “Ho cercato di far dialogare la tradizione e la modernità sia nel mio modo di cantare i brani proposti sia negli arrangiamenti, a cominciare da 'A Vucchella' del 1892 e fino ad arrivare al nostro benamato Pino Daniele con 'A me me piace o Blues', ovviamente non potevano mancare Carosone con 'Maruzzella' e Modugno con 'Io Mammeta e tu'.

Mi sono poi permesso di inserire tre brani di cui ho scritto la musica e a cui hanno messo le parole Federica Cammarota, Miriam Lattanzio e Daniela Carelli, tre grandi autrici napoletane che ringrazio per questi brani a cui sono particolarmente affezionato. Ho deciso di chiamare questo album 'Passione' per due motivi, uno perchè nel mio primo album del lontano 2000, quindi giusto vent’anni fà, c’era questa canzone e quindi 20 anni dopo ho deciso di ricantarla per l’occasione, due perchè la parola passione è quella che ha mosso tutta la mia vita e continuerà a farlo per sempre”.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/02/2020

Al Teatro Genovesi si rivedono "I Tarli"

È il 1978 quando il gruppo di cabaret "I Tarli" irrompe sulle scene salernitane. Quarantadue anni di vita trascorsi a calcare palcoscenici di tutta Italia e collezionare partecipazioni a trasmissioni televisive nazionali, una su tutte la presenza come concorrenti a “Tutti per Uno”, il game show condotto da Mike Bongiorno e in onda su Canale 5.

Sabato 29 Febbraio, alle ore 21:15, al Teatro Genovesi di Salerno, Gianfranco Casaburi, Marino Cogliani, Giancarlo Coppola ed Enzo Tota torneranno a far sorridere proponendo i loro intramontabili sketch: da “I prestiti” a “Cappuccetto rosso”, da “L'esame di maturità” a “L'Avvocato”, giusto per citarne alcuni. Il manifesto scelto per promuovere lo spettacolo è quello utilizzato nel '78 per la prima uscita.

Domenica 1 Marzo, alle ore 19, si torna ad aprire il sipario sulle compagnie in concorso per il Festival Nazionale "Teatro XS Città di Salerno". A calcare le tavole del Genovesi sarà l’Associazione Culturale A.LI.B.I. di Tricase (LE) con lo spettacolo “Muttura” di Walter Prete (Premio Leuca 2019). Due attori in scena, un argomento e tanti punti di vista. “Muttura” parla di rifiuti interrati; è uno spettacolo di teatro civile che strizza l’occhio al sorriso, puntando dritto alla riflessione.

Leggi tutto

Redazione Irno24 20/04/2020

Svago e solidarietà, il Comune di Salerno "recluta" artisti per superare l'emergenza

Questa terribile pandemia ci costringe nelle nostre case in un isolamento doloroso ma necessario. Sono chiusi teatri, cinema, luoghi d’arte e cultura. Sono sospesi tutti gli eventi e le manifestazioni che in questo periodo primaverile animavano la nostra bella Salerno. Non è però il momento di arrendersi e mollare - scrivono il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, e l'Assessore alla Cultura, Antonia Willburger - Continuiamo tutti a restare a casa nel più rigoroso rispetto delle limitazioni.

Ma proviamo anche a fare comunità appellandoci alla generosità degli artisti, dei custodi dei luoghi d’arte e bellezza, degli organizzatori di spettacoli ed eventi. Chiediamo a tutti coloro che praticano l’arte e la bellezza di “donare” alla nostra comunità qualche porzione del loro talento. Chiediamo a cantanti, musicisti, pittori, poeti, scrittori, performer, impresari di spettacoli, organizzatori di festival, eventi e manifestazioni di donare a Salerno i filmati (sia originali che di archivio) con le loro creazioni.

Tali audiovisivi saranno divulgati sui canali social del Comune di Salerno in una programmazione che avrà il duplice scopo di offrire una creativa occasione di svago alla popolazione e di sostenere il fondo comunale solidale istituito per le persone e le famiglie in difficoltà. Questi materiali saranno altresì posti successivamente a libera disposizione dei media (televisioni, radio, siti web) per l’eventuale ed ulteriore programmazione.

Chi volesse aderire può indirizzare la Sua disponibilità, in modo totalmente gratuito e senza alcun onere per la Civica Amministrazione, ed il link con il relativo audiovisivo all’indirizzo asscultura@comune.salerno.it entro Martedì 28 Aprile. Il link deve contenere oltre che il contenuto audiovisivo anche una sintetica presentazione del prodotto proposto.

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...