Frane e smottamenti nei quartieri collinari di Salerno

Si riunisce il Centro Operativo Comunale

Redazione Irno24 21/12/2019 0

Si è riunito nel pomeriggio di Sabato 21 Dicembre 2019, presso Palazzo di Città a Salerno, il Centro Operativo Comunale (COC) per il monitoraggio delle criticità determinate dal forte maltempo che ha colpito il capoluogo. Alla riunione hanno preso parte il Sindaco, Vincenzo Napoli, e diversi componenti della Giunta e del Consiglio Comunale, oltre a uomini della Polizia Municipale e della Protezione Civile.

Si segnalano frane in diverse zone dei quartieri collinari. La più importante in località Casa Manzo, dove è stata evacuata una famiglia. Altri smottamenti a Giovi Bottiglieri e Giovi San Nicola, dove è caduto un palo della pubblica illuminazione: sul posto è intervenuto personale dell'Ente per il ripristino della situazione.

Una frana si è verificata anche in Viale dei Tigli. Un allagamento ha interessato il quartiere Brignano, dove è intervenuta la Salerno Sistemi. In Via Ripa di Sordina è straripato un torrente che ha coinvolto un veicolo. Altri torrenti e corsi d'acqua cittadini risultano ingrossati, ma restano sotto il livello di guardia. Si monitora con particolare attenzione, infine, il livello dell'acqua del fiume Picentino.

Sono stati chiusi parchi e ville cittadine, oltre al Cimitero; aperta, ma sotto osservazione, la Villa Comunale. I sottopassi, chiusi nella giornata di ieri, sono attualmente tutti aperti (tranne quello di Via Limongelli) ma costantemente monitorati. Il COC è convocato per Domenica 22 Dicembre, alle ore 9:00, a Palazzo di Città. La situazione resterà sotto il più stretto controllo anche nelle prossime ore.

aggiornamento ore 19

Potrebbero interessarti anche...

Redazione Irno24 20/05/2021

Comune di Salerno, manutenzione straordinaria sui sistemi informativi

Il Comune di Salerno informa l'utenza che, a partire dalle ore 18:30:00 del 20/05/2021 fino alle ore 08:30:00 del 24/05/2021, verrà effettuata una manutenzione straordinaria sui sistemi informativi dell'Ente. L'intervento potrebbe impattare su molti servizi da sportello e su tutti i servizi online dell'Ente. Il sito istituzionale continuerà ad essere consultabile.

Leggi tutto

Redazione Irno24 31/07/2020

Ex Tribunale Salerno, Sindaco Napoli e On. Piero De Luca incontrano Ordine Avvocati

In prosecuzione dell'incontro tenutosi la scorsa settimana a Palazzo di Città, volto ad un confronto in merito alla destinazione degli spazi dell'ex Tribunale di Salerno, questa mattina, 31 Luglio, il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, e l'On. Piero De Luca hanno incontrato presso la casa comunale Silverio Sica e Cecchino Cacciatore, rispettivamente Presidente e Vice Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Salerno.

L'incontro odierno è finalizzato ad associare anche il Consiglio dell'Ordine, insieme a Comune, Provincia, Università e Agenzia del Demanio, al tavolo promosso dall'On. De Luca e dal Sindaco Napoli per la definizione dell'utilizzo e della valorizzazione degli spazi di un immobile di straordinaria rilevanza storico-artistica in fase di dismissione in virtù del trasferimento delle attività presso la nuova Cittadella Giudiziaria.

Leggi tutto

Redazione Irno24 28/01/2021

Morti sul lavoro in provincia di Salerno, incontro da remoto con sindacati e Prefetto

Nella mattinata di oggi, su richiesta delle organizzazioni sindacali confederali, il prefetto di Salerno ha convocato, da remoto, una riunione con il direttore generale dell’Asl provinciale, il direttore dell’Ispettorato del Lavoro, i segretari di Cgil, Cisl e Uil, il presidente dei costruttori salernitani, il comandante provinciale dei carabinieri (colonnello Gianluca Trombetti) e il vice presidente dell’Anci, Mimmo Volpe.

A fronte dei recenti infortuni mortali registratisi in provincia dall’inizio dell’anno, si è discusso della necessità di riattivare in sede prefettizia un’attività di coordinamento dell’attività di vigilanza e controllo sui luoghi di lavoro, in particolare sui cantieri edili. Il sindacato ha denunciato la mancanza di organico nel Servizio di prevenzione dell’Asl. L’impegno delle parti sociali - sindacato e costruttori - riconfermato al Prefetto è stato di incentivare l'azione degli Enti bilaterali di settore, come la Scuola edile per la formazione e il Comitato antinfortunistico.

Tutti hanno convenuto sulla utilità di un Osservatorio col quale analizzare gli andamenti dei lavori e dei cantieri pubblici e privati, con particolare attenzione ai lavori non autorizzati e in nero. Si lavorerà nei prossimi giorni ad un protocollo per definire con organicità gli impegni di ciascuno soggetto e le procedure di coordinamento.

Queste le parole del segretario generale Cisl Salerno, Gerardo Ceres: “E' stato importante riportare l’attenzione degli Enti e delle istituzioni sul tema della sicurezza dei lavoratori. Tuttavia, occorre stabilire un percorso eccezionale, non episodico, e definire anche momenti di verifica del lavoro fatto. La vita dei lavoratori ci impone questo sforzo. Il prefetto Russo assicura questa volontà e lo ringraziamo per questa sua attitudine".

Leggi tutto

Lascia un commento

Cerca...